Uomini e Donne: scelte 2016, i look migliori e peggiori

scelte-ued

Il 2016 di Uomini e Donne è stato un anno di grandi scelte. E di grandi vestiti. Ecco i look migliori e peggiori che abbiamo visto nello studio del people show di Maria De Filippi.

Uomini e Donne (seguilo sulla pagina FB) è un programma cult del piccolo schermo, per alcuni un gioiellino e per altri un compendio irrinunciabile di lezioni sulla vita sentimentale. Il 2016 è stato un anno di grandi tronisti, grandi polemiche e – naturalmente – grandi scelte. In pole position ci sono i personaggi dell’anno, Andrea Damante e Giulia De Lellis (LEGGI ANCHE GIULIA DE LELLIS: UNA TRASFORMAZIONE CHE INSOSPETTISCE, POLEMICHE SU INSTAGRAM). I due si sono conosciuti all’interno dell’emotainment di Canale 5 e si sono innamorati dopo un percorso a colpi di sponsor su Instagram ed esterne litigiose: lui era un ex tentatore di Temptation Island e l’ex di una fidanzata (poi scoppiata) che aveva partecipato al programma con il ragazzo di allora; lei era un’ex parrucchiera col sogno della moda e il carattere irriverente.

Ma non sono stati gli unici a venire sommersi dai petali di rose nello studio di Maria De Filippi; ci sono stati anche Ludovica e Fabio, Oscar ed Eleonora, Clarissa e Federico, Claudio e Mario, Riccardo e Camilla e Claudio e Ginevra. Ma quali sono stati i look migliori delle scelte? E quali i peggiori? Tra i top, ricordiamo proprio la De Lellis, che si è presentata in studio con un abito disegnato da lei stessa (come si è premurata di specificare nel video di Witty): l’abito era nero, con una maxiscollatura sulla schiena tanto da mettere in crisi l’architettura del decolleté e costringere la De Lellis a correre in camerino a sistamarsi. Ma il vestito, particolare e disinvolto, ha riscosso un certo successo. Tra i top, anche gli elegantissimi Clario (Claudio Sona e Mario Serpa) e Ludovica Valli, la sorella di Beatrice, che per la sua scelta in aprile aveva optato per una gonna rossa dal sapore gitano accompagnata da un giubbotto in pelle.

Uomini e Donne scelte

Chi INVECE ha floppato? Secondo i social, il vestito di Clarissa Marchese era “cheap”, “inguardabile”, “kitsch” (LEGGI ANCHE CLARISSA MARCHESE, ECCO IL VESTITO DELLA SCELTA A UOMINI E DONNE). Tra i peggiori, anche Camilla Mangiapelo, scelta “a tavolino” da Riccardo Gismondi (tra i fischi generali) con addosso un vestitino a fiorellini da Lolita e le inseparabili Dr. Martens. E Tina Cipollari? Lei era sopra le righe a tutte le scelte. Ma può permetterselo.

Uomini e Donne flop


velvetstyle

Tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.