Trent’anni, ecco tre capi da non indossare a quest’età

Trent’anni.

Avere trent’anni implica raggiungere un radicale cambiamento delle proprie abitudini, del proprio corpo, delle proprie necessità.
È un processo graduale che non avviene in maniera repentina, ma stravolge tutto lasciando solo un severo e deciso sguardo verso se stessi e il proprio cambiamento.
È un passaggio obbligatorio, è il segno del tempo che passa.
La chiamano “la seconda gioventù“, ma molte donne confondono questa affermazione permettendosi una rinascita, un ritorno ai sixteen, un mood da teenagers che non coincide con l’età che realmente posseggono, anzi stona dando loro un aspetto caricaturale.

Come evitare che questo avvenga? Non indossando alcuni capi che producano questo sgradevole effetto di non accettazione della propria persona.
Ecco quali sono.

SHORTS

Pantaloncini troppo corti, shorts, mini gonne.
Il corto non può più essere corto ma deve allungarsi almeno fino al ginocchio.
Avere trent’anni indica una certa professionalità, indica possedere già un certo ruolo preciso nella società.
Non è più tempo di confondersi con le 18enni, né di coprirsi del tutto come le 50enni.
Osare sì, ma non troppo e soprattutto non con il corto.

fonte foto: Caffetteria delle More - ForumCommunity
fonte foto: Caffetteria delle More – ForumCommunity

CALZE COLOR CARNE

Si dovrebbero evitare a tutte le età ma sono davvero sconcertanti a 30 anni quando vengono indossate sotto le gonne, gli abiti e i pinocchietti.
Le calze color carne, oltre ad essere fastidiosissime, sono anche difficili alla vista perché risultano lucide e accentuano i difetti delle gambe incomprensibilmente facendole apparire tozze e larghe più di quanto non siano realmente.

fonte foto: www.amando.it
fonte foto: www.amando.it

LEGGINGS

A meno che non li usiate solo per andare in palestra, aboliteli dal vostro armadio.
I tempi del liceo sono finiti da un pezzo e potete dimenticare la comodità.
Il vostro abbigliamento deve diventare più sensuale, addolcire le curve, far dimenticare il segno del tempo che inizia a incedere sul viso attraverso scolli vertiginosi, abiti succinti ma lunghi e soprattutto eleganti.
Se riuscirete a far coincidere la sensualità con l’eleganza e la semplicità, sarete perfette per entrare e comandare i vostri 30 anni tenendo con voi un aspetto attraente ma rilassato, senza troppe paranoie.

fonte foto: Il Messaggio
fonte foto: Il Messaggio

È questo ciò che dev’essere una trentenne: una donna sicura e capace di sè che conserva e conserverà nel tempo un aspetto attraente.

Tagged , , , . Bookmark the permalink.