Tracolla Amberley di Mulberry

Mulberry alla riscossa: dopo alcuni anni in sordina, e il grande successo non più raggiunto di alcuni modelli diventati iconici come la Alexa, torna sulle scene con una borsa che promette di conquistarci. Si chiama Amberley.

È essenziale nelle forme ma originale nel riproporre le linee a mezzaluna in una chiave ultra-minimalista. Il primo dettaglio che si fa notare è la linea tondeggiante e la struttura morbida che si differenzia subito dalle tracolle rigidamente geometriche che vanno per la maggiore. Qui il corpo della borsa si può estendere lateralmente.

La chiusura è un altro elemento subito evidente e molto originale, sia per la forma e il modo in cui si utilizza, con un cerchietto in un occhiello, sia per il valore decorativo, l’unico elemento ornamentale su tutto l’accessorio.

La pelle martellata e morbidissima, la metalleria oro lucido e una gamma di colori essenziale e versatile, che punta sui toni neutri e naturali, fanno di questa borsa una vera chicca. I colori disponibili vanno dal Black al Clay, dal Rust all’Oxblood.


verycool

Tagged , . Bookmark the permalink.