Fendi Wave Baguette in rafia

Onde, rafia, crochet e colori accesi sono elementi che subito ci fanno pensare ad una vacanza e la nuova Baguette Wave di Fendi è perfetta per l’estate. È completamente in rafia lavorata a uncinetto, sui toni naturali con accenti di colore vivo.

Il trend hippie chic che continua a dominare anche la prossima estate qui diventa anche lussuosissimo perché l’aria un po’ boho della borsa non ci fa rinunciare al tocco deluxe di tutti i dettagli e della manifattura italiana.

All’interno la borsa contiene una pochette in pelle mentre gli esterni sono tutti rivestiti in rafia intrecciata. Anche la tracolla è in pelle nera con ricami sui profili che ricordano le stesse onde prodotte dalle balze applicate sulla borsa.

Continue reading

Saint Laurent tra monogramma e matelassé

Sarà anche compatta ma di sicuro è pratica la nuova tracolla Monogramme di Saint Laurent che accoglie le dimensioni mini ma contiene tuttavia il necessario anche per il giorno, purché si sia capaci di essere essenziali: l’agenda, il portafogli, il cellulare, le chiavi e un rossetto possono bastare, no?

La borsa riprende le linee della tracolla che vanno per la maggiore e in cui la maison francese eccelleva già da prima che la tendenza imponesse un modello cui conformarsi in massa. La differenza ovviamente la fanno tutti i dettagli che rendono questo piccolo gioiello di pelletteria indiscutibilmente parte della grande famiglia YSL.

Per prima cosa la lavorazione matelassé su morbidissima pelle nera, un vero classico intramontabile. Ma c’è anche la metalleria che culmina nell’iconico logo con le tre celebri lettere, le iniziali del leggendario fondatore che adornano la chiusura della borsa.

La tracolla a catenella è regolabile in modo che la borsa possa essere indossata a spalla, a mano o a bandoliera, secondo necessità e preferenze. La manifattura è made in Italy, tanto per aggiungere lusso a lusso.

Continue reading

Hava di Proenza Schouler in rettile

La borsa Hava di Proenza Schouler ha raccolto l’eredità della cartella PS1, che resta comunque un grande classico della maison. Si sono adattate le forme del precedente trend a quelle decise dalla tendenza più recente e così la schoolbag si è trasformata in una tracollina media e dalla struttura rigida.

Questa borsa rispetta tutti i dettami della tendenza attuale, sia nelle dimensioni che nella forma, ma come ogni maison che si rispetti Proenza Schouler aggiunge la creatività che tutti conosciamo ed è un attimo: la tracolla più semplice si trasforma e diventa una chicca.

Così Hava tralascia la solita pelle liscia o martellata e opta per un rivestimento a dir poco sontuoso. È in rettile dai colori accesi che vanno dal rosso aranciato più squillante a lampi di blu vivo con inserti in toni più naturali, dal beige al nero.

L’hardware è argento e pur aggungendo un tocco di luce rimane discreto. D’altronde al chiasso pensa già il colore squillante della borsa che non ha bisogno di aggiungere altro per dichiarare il proprio carattere.

Continue reading

La Faye traforata di Chloè per la primavera 2017

La Faye di Chloè è diventata un classico che subito riconosciamo a prima vista con la sua forma presa a prestito dagli anni Settanta e le molte declinazioni di colori e materiali. Oggi la riscopriamo nella nuova interpretazione per la primavera 2017.

È declinata in pelle avorio e completamente traforata. Parte dei trafori delineano la sagoma di un ananas, uno degli elementi decorativi che dalla scorsa estate ha ripreso possesso di capi di abbigliamento e accessori dedicati alla bella stagione.

Qui l’ananas si declina in una chiave molto più raffinata, solo come profilo accennato da un lieve traforo su pelle. A sottolineare la raffinatezza della borsa, che esternamente è in delicato avorio, gli interni in suede.

Sono spaziosi, suddivisi in scompartimenti e rivestiti in suede color petrolio, con un bel contrasto rispetto al delicato colore esterno e un’aria tanto sontuosa che si sposa perfettamente ai piccoli dettagli in oro. La borsa si può indossare con tracolla o senza.

Continue reading

Louis Vuitton Savane, le borse ispirate agli animali selvaggi

La nuova collezione di borse e accessori di Louis Vuitton punta sulla savana che le dà il nome e l’ispirazione: ecco la linea Louis Vuitton Savane che riporta sul corpo monogrammato di borse e prtafogli le sagome degli animali selvaggi in una chiave creativa molto particolare.

Appartengono alla linea primavera estate 2017 dunque sono un’anteprima che scopriamo a distanza dalla stagione a cui sono destinate queste borse così particolari e nella palette tanto adatte anche alla stagione fredda in corso.

Sì, perché i colori dominanti non si allontanano dalla triade più classica che comprende il bianco, il blu e il nero con pochi accenti di colore, tutti in versione acquerello o disegno, che ricoprono gli animali riprodotti sugli accessori: giraffe, zebre, elefanti, tutta la popolazione più tipica della savana selvaggia.

È una savana raffinatissima, che rinuncia ai colori resi vividi dal sole accecante di quelle latitudini. È al tempo stesso una savana ironica, creativa, originale e sopra le righe perché gli animali hanno occhi strabuzzati, espressione bizzarre, tratti fisici che rimandano idealmente a tratti caratteriali.

Continue reading