Piegaciglia addio con il mascara Front Row Curl di Lavera

Chi ha le ciglia corte e dritte lo sa: riuscire a portarle verso l’altro non è un’impresa semplice.

Per questo esistono diverse tipologie di piegaciglia ma, oltre ad implicare un passaggio in più nell’operazione trucco, a volte spaventa un po’!

Per incurvare le mie ciglia senza l’ausilio di strani aggeggi, ho trovato un buon alleato nel mascara Front Row Curl di Lavera. Ha un flacone piuttosto snello, tanto da ricordare più un matitone che un mascara.

curl

Il brush incurvato, una variante piuttosto frequente in questa categoria di mascara, crea anche una leggerissima spirale per dare ancora più movimento alle ciglia.

La texture è piuttosto fluida ma davvero leggerissima, inoltre il wiper consente di dosare perfettamente il prodotto, tanto che sulle ciglia ne rimarrà una piccola quantità. La nota positiva è che non si creano grumi e le ciglia possono essere lavorate a più riprese, quella negativa è che rimangono sottili e di un nero spento.

curl

Chi è amante dell’effetto volume e delle ciglia costruite e spesse non apprezzerà fino in fondo il mascara Front Row Curl, tuttavia la sua principale funzione – quella di incurvare – viene svolta egregiamente.

Le ciglia vengono pettinate e sollevate verso l’alto, e questo contribuisce ad aprire molto lo sguardo.

Il Front Row Curl mascara è vegano ed emana un profumo dolciastro piuttosto gradevole. Può essere acquistato su diversi shop online di prodotti bio al prezzo di circa 9,00€.

The post Piegaciglia addio con il mascara Front Row Curl di Lavera appeared first on MakeUpWorld Italia.

Continue reading

Kiko Less Is Better, la capsule collection che esalta la bellezza naturale

C’è aria di festa in casa Kiko e mai come quest’anno le novità che ci aspettano saranno ricche e numerose!

Era il 1997 quando Kiko apriva il suo primo negozio a Milano e in soli vent’anni l’azienda ha saputo affermarsi e farsi conoscere in tutto il mondo attraverso più di mille punti vendita e un negozio online presente in ben 36 paesi (www.kikocosmetics.com).

Per festeggiare i suoi primi vent’anni Kiko ha scelto di collaborare con alcuni fashion designers emergenti selezionati da Vogue creando una serie di sette capsule collection che via via usciranno fino a novembre 2017 e che sapranno conquistare tutte le makeup addicted.

La prima capsule collection uscita è Less Is Better, realizzata in collaborazione con SuperDuper Handmade Hats, brand di tre giovani designer italiani di cappelli che hanno trasmesso la loro impronta stilistica alle confezioni dei prodotti makeup e beauty della collezione.

Less Is Better promuove la bellezza naturale, quella del motto “il trucco c’è ma non si vede”, attraverso tinte delicate e luminose per esaltare il nostro viso con un look pulito e fresco.

LEGGI ANCHE: Kiko Skin Tone, i prodotti makeup per la base viso

Less Is Better Pochette

La pochette è uno dei pezzi in cui più si esprime il mood di questa capsule collection. La trasparenza e i giochi d’acqua colorata al suo interno richiamano alla freschezza e alla naturalezza e la rendono un accessorio semplice ma d’effetto. Pratica, robusta e bella capiente è un must have per riporre i prodotti Less is Better ed averli sempre con sè anche in viaggio.

In vendita ad € 14,95.

Less Is Better Konjac Sponge Provata da Laura C.

Il primo passo per un makeup perfetto è una pulizia della pelle efficace, per questo Kiko ha inserito nella collezione la spugna konjac per detergere ed esfoliare con estrema delicatezza. Per chi non la conoscesse, si tratta di una spugna 100% naturale ricavata da una pianta di origine asiatica (chiamata Konjac) che si distingue per la sua straordinaria morbidezza. Adatta a tutti i tipi di pelle, si utilizza bagnata passandola sul viso da sola o insieme al proprio detergente preferito. E’ del tutto diversa dalle altre spugne, sembra quasi gelatinosa ma è molto molto compatta ed è davvero la spugna più morbida che abbia mai provato! Dopo l’utilizzo va risciacquata, strizzata e appesa con la sua cordicella per farla asciugare. Asciugandosi diventa piccola, rigida e secca ma non temete, basterà bagnarla di nuovo per alcuni secondi per rigenerarla e ritrovare il piacere di una delicata coccola sul viso.

In vendita ad € 5,95.

Less Is Better Eyeshadow Palette Provata da Fausta

Palette compatta e dal design semplice ma adorabile, packaging in lilla e rosa estremamente chiari e pastello, la palette contiene uno specchio e ben 9 ombretti da 1 gr ciascuno di prodotto. La disponibilità delle colorazioni consta di questa unica versione, nude, per un makeup leggero, appena accennato. Il finish è diverso per ogni fila di ombretti, dall’alto rispettivamente satinato, metallizzato ed opaco.
La prima fila contiene i colori più chiari della palette, i satinati, e quasi impercettibili, per lo più polverosi, estremamente nude, da utilizzare come base. Nella seconda fila abbiamo i colori dal finish metallizzato, nonostante non sia così percettibile di per sé, sono ottimi per delineare in maniera leggera l’estremità dell’occhio, anche questi presentano una texture polverosa e morbida. La terza fila infine contiene i colori opachi, da sinistra un malva e due varianti di marrone, chiaro e scuro, leggeri ma ottimi per un trucco elegante e per delineare la curva della palpebra superiore.
Da un utilizzo della palette si riscontra un difficile uso dei colori più chiari poiché molto poco visibili, quelli
più scuri possono essere usati per creare dei look comunque nude ma leggermente più delineati. Durata
medio bassa, dopo qualche ora tendono ad accumularsi nelle pieghe della palpebra mobile.

In vendita ad € 11,95.

Less Is Better Long Lasting Stick Eyeshadow 02 Pearly Quartz Provato da Laura C.

L’ombretto in stick di Kiko si veste di un delicato azzurro pastello e si ripropone in tre nuove tonalità. Io ho provato Pearly Quartz, un rosa quarzo dal finish perlato, perfetto per un look fresco e luminoso. Lo stick è morbido, molto scorrevole sulla pelle e ben pigmentato, sfumandolo il colore non perde intensità o luminosità. L’unica caratteristica che mi ha deluso è la durata, senza dubbio al di sotto delle aspettative. Senza l’utilizzo di un primer ho notato che sebbene non si sciolga va a segnare la piega palpebrale già nell’arco di un paio di ore, decisamente troppo poche per un prodotto che si propone come “long lasting”.

In vendita ad € 6,95.

Less Is Better Long Lasting Stick Eyeshadow 03 Metallic Rosy Copper Provato da Laura

Come lascia già intendere il nome, Metallic Rosy Copper è un ombretto in stick dal color rame e dai riflessi tendenti al rosa. Il finish metallizzato gli conferisce luminosità e lo rende perfetto per dei makeup eleganti e sofisticati. Così come i Long Lasting Stick Eyeshadow della linea permanente, anche questa tonalità presenta una buona pigmentazione e un’elevata durata. Si sfuma facilmente ma va lavorato abbastanza in fretta perchè tende a seccarsi e fissarsi nel giro di qualche secondo.

In vendita ad € 6,95.

Less Is Better Cream Blush n. 02 Tenuous Mauve Provato da Ilaria

Il colore di questo fard, un rosa antico scuro, risulta molto più acceso una volta steso sul volto. La texture è leggera e malleabile, l’ideale per una sfumatura semplice e veloce, senza macchie. Proprio per questa sua caratteristica, mi trovo bene a prelevarlo sia con le dita che con un pennello, quest’ultimo lo scelgo a setole compatte per un risultato più deciso oppure a setole più rade per dare giusto un tocco di colore, con effetto bonne mine. Adatto per il giorno in quanto non contiene perlescenze, ha una discreta durata (circa 5-6 ore).

In vendita ad € 8,95.

Less Is Better Fluid Highlighter 01 Gentle Champagne Provato da Fausta

Contenuto all’interno di un flacone in vetro opaco con dosatore che richiama i colori scelti da SuperDuper
per la collezione e cap trasparente, si tratta di un fluido illuminante per il viso, estremamente fresco, per
una pelle luminosa e raggiante. La texture è cremosa ma estremamente sfumabile, perfetta per lo strobing
e per accentuare le zone del viso in modo da ottenere un incarnato luminoso grazie alle microperlescenze
racchiuse nel fluido. Disponibile in due colorazioni, 01 Gentle Champagne e 02 Mild Golden Sand. Da utilizzare su pelli senza alcuna imperfezione.

In vendita ad € 11,95.

Less Is Better Matte Lipstick 03 Essential Rose Provato da Laura

Rossetto liquido dal finish completamente opaco e dal delizioso color rosa malva. L’applicatore si rivela un ottimo alleato per la sua applicazione: la punta in spugna rende agevole la stesura del prodotto, mentre la forma leggermente ricurva aiuta a seguire meglio la curvatura delle labbra. La formula è stratificabile e molto pigmentata quindi, nonostante si riesca a coprire il colore delle labbra già con una sola passata, è possibile farne una seconda per assicurarsi una maggiore durata. L’unica pecca è che tende a seccare e a rendere più visibili le pieghe delle labbra.

In vendita ad € 6,95.

Di seguito potete vedere gli swatch di tutti prodotti.

Less Is Better Eyeshadow Palette

Less Is Better da sinistra a destra: Long Lasting Stick Eyeshadow, Cream Blush, Fluid Highlighter, Matte Lipstick

Non finisce qui… Per il suo ventesimo anniversario Kiko ha pensato ad un regalo speciale per tutte le sue clienti, un braccialetto da comporre con sette charms, uno per ciascuna capsule collection prevista che potrete collezionare con l’acquisto dei prodotti. Per Less is Better il ciondolo non poteva essere altro che un cappello, l’accessorio principe dei designer SuperDuper Handmade Hats!

Non mi resta che invitarvi a farvi contagiare dalla grande festa di Kiko e dal suo creativo mondo di colore. Buon compleanno Kiko!

The post Kiko Less Is Better, la capsule collection che esalta la bellezza naturale appeared first on MakeUpWorld Italia.

Continue reading

CND Creative Play, la review delle nuove colorazioni

Qualche mese fa la linea di smalti CND Creative Play si è arricchita di 8 nuove tonalità che si sono andate ad aggiungere alle ottanta già esistenti.
Presentate in occasione del Natale, queste nuance presentano finish completamente diversi, spaziando dai laccati fino a quelli metallizzati, con glitter e ad effetto speciale. Scopriamole insieme!

483 – Turquoise Tidings

cof

484 – Naughty Or Vice

485 – Happy Holly Day

486 – Reverly Red

487 – Rsvplum

488 – Extravaglint

489 – Foiled Again

490 – Stellarbration

Nonostante le varie differenze di finish – al pari degli altri smalti CND Creative Play provati in passato – anche questi presentano una formulazione cremosa che permette una stesura semplice, omogenea e perfettamente coprente con due passate di prodotto.
La tua formula è infatti arricchita con pigmenti micronizzati, che garantiscono un’incredibile brillantezza e un’alta pigmentazione.
Se utilizzati insieme al Weekly Top Coat di CND la durata degli smalti viene prolungata fino a più di 4 giorni.

Nel formato da 13,6 ml, ciascuno smalto può essere acquistato al prezzo di 14,00 euro presso i saloni CND, centri estetici, parrucchieri e istituti di bellezza rivenditori.
Per scoprire il punto vendita più vicino a voi vi invitiamo a consultare lo store locator sul sito ufficiale di CND.

Così come tutti i prodotti CND, anche questi smalti presentano la formula innovativa 7-FREE, cioè priva di: toluene, canfora, formaldeide, ftalati (DBP), resina di formaldeide, xilene e metiletilchetone (MEK).

Quale tonalità vi è piaciuta di più? Fatecelo sapere con un commento qui sotto o su uno dei nostri canali social!

The post CND Creative Play, la review delle nuove colorazioni appeared first on MakeUpWorld Italia.

Continue reading

MyBeautyBox Marzo 2017 Spring Blossom: scopriamo cosa contiene!

Puntuale come sempre, anche questo mese la MyBeautyBox ha bussato alla porta della nostra redazione portando una sferzata di allegria, colori e profumi. Quale sarà stavolta il suo contenuto? Scopriamolo insieme!

Dedicata al ritorno della primavera, la box contiene tutti i prodotti beauty necessari per spazzare via il grigiore invernale e per regalare nuova linfa e freschezza alla nostra bellezza.

Deborah Milano Red Long Lasting n.10 (Full Size)

Rossetto a lunga tenuta (fino a 8 ore) dalla texture sottile, morbida e idratante, confortevole da portare. Il “quid” in più è dato dalla formulazione arricchita da un primer labbra che, oltre a facilitare la stesura, dona alle labbra un effetto pieno e carnoso. La colorazione numero 10 è  una bellissima punta di rosso, dal sottotono né troppo freddo né caldo, dal finish mat-satinato. La pigmentazione è veramente ottima e basta una leggera pressione per ottenere un colore omogeneo, pieno e vibrante.
Prezzo: 12,50 euro

Douglas Les Délices Fizzer Pebble Bath (Full Size)

Grosse compresse effervescenti che si sciolgono nell’acqua e che, frizzando, inebrieranno i 5 sensi e renderanno il bagno in vasca un momento di puro piacere e relax. Le profumazioni contenute nella mia box sono:
– Coco Vanilla, in cui l’esoticità del cocco viene addolcita e resa più intensa dalle avvolgenti note della vaniglia
– Cotton Candy, che vi trasporterà nel dolce mondo delle caramelle e dello zucchero filato.
Prezzo: 2,50 euro ciascuna

Cetaphil Gel Fluido Detergente (Full Size)

Detergente dalla profumazione delicata e fresca con una formulazione in gel, a pH leggermente acido, che protegge la pelle durante la detersione rimuovendo il sebo in eccesso e le celleule morte. Pulisce in profondità non alterando il film idrolipidico della cute. La mia pelle è mista, con zone secche e altre più grasse, e questo detergente è risultato essere il giusto compromesso: né troppo aggressivo da seccare ulteriormente, né troppo blando da non pulire per bene. Il flacone è veramente gigante: ben 470 ml!
Prezzo: 25,11 euro

Weleda Olio Trattante Alla Rosa Mosqueta (Travel Size – 10 ml)

Olio biologico dall’intenso profumo di rosa (alle non amanti della fragranza potrebbe non piacere) ricco di acidi grassi insaturi, che dona idratazione alla pelle, rendendola morbida, elastica e levigata. A dispetto di ciò che si potrebbe pensare, l’olio si assorbe in fretta e non unge. Poco pratica la confezione; avrei preferito un contagocce per meglio dosare il prodotto.
Prezzo Full Size: 22,90 euro (100 ml)

Guam Bagno Mare L’Essence De La Mer (Full Size)

La fragranza “Profumi del Mare – L’Essence De La Mer” in formato gel bagno/doccia. A base di Alghe Guam e Acqua Marina, questo detergente ha un potere idratante, rivitalizzante e rinfrescante. Non amo molto la profumazione perché mi ricorda molto l’odore dei fanghi, ma devo ammettere che una volta effettuato il risciacquo la fragranza sulla pelle risulta di molto attenuata.
Prezzo: 10,50 euro (200 ml)

Helan Profumo Ortensia Fico (Full Size)

Non ho un ottimo rapporto con i profumi. Le fragranze che non mi danno alla testa sono veramente poche e prediligo per questo motivo l’acqua profumata. Ortensia Fico fa eccezione una piccola eccezione. Pur essendo un eau de parfum, rimane fresco, delicato e discreto. Le note floreali delle foglie dell’Ortensia e dei fiori di Gelsomino e Tagete prevalgono su quelle fruttate del fico, creando un’armonia insolita e deliziosa.
Prezzo: 20,00 euro (50 ml)

Regenerate Enamel Science Dentifricio Avanzato (Travel Size – 14 ml)

Questo dentifricio è una vecchia conoscenza, avendolo già trovato in precedenza, in un paio di box. Per questo motivo non mi dilungo sulle sue caratteristiche, rimandandovi a quanto detto a suo tempo. Ecco qui l’articolo.
Prezzo Full Size: 13,90 euro (75 ml)

Per concludere vi ricordo che MyBeautyBox propone diverse soluzioni di abbonamento che potete scoprire direttamente sul sito www.mybeautybox.it dove troverete tutte le indicazioni su come funziona il servizio e le anticipazioni sulle box dei prossimi mesi.

The post MyBeautyBox Marzo 2017 Spring Blossom: scopriamo cosa contiene! appeared first on MakeUpWorld Italia.

Continue reading

Kiko Smart Colour, gli ombretti e le matite economici

Protagonista della recensione di oggi è la linea Kiko Smart Colour, la gamma che comprende le Eye Pencil e gli Eyeshadow venduti al prezzo di soli 2,50€. Con questa linea di prodotti makeup, Kiko Cosmetics ritorna alle origini proponendo dei prodotti in tante nuance e prezzi contenuti per permettere a tutti di sperimentare con i colori.

LEGGI ANCHE: Kiko Brush Experts, la nuova linea di pennelli makeup 

Ecco gli swatch e la nostra recensione delle nuance che abbiamo testato.

La n. 06 Marrone Granato Metallico ha un’ anima molto calda e ne risulta una tonalità particolare affine al marrone con finish quasi opaco. La n. 12 Verde Acquamarina Metallico è invece un color acquamarina dal finish satinato e luminoso. Con entrambe abbiamo riscontrato qualche difficoltà di utilizzo, soprattutto con quella turchese che non risulta perfettamente scrivente e serve sempre calcare un po’ la mano affinché si noti il suo colore. Quella viola/marrone fatica a scrivere sulla palpebra già truccata con ombretti mentre sulla rima inferiore dell’occhio risulta più funzionale.

Anche sfumarle non è semplice perchè il tratto tende a svanire al passaggio del pennello. La durata è medio/bassa. Se non si hanno problemi di lacrimazione o di palpebra oleosa, la matita riesce a resistere alcune ore, seppur perdendo la sua intensità. In caso contrario, il tratto è destinato a svanire velocemente, così come in caso di palpebre oleose.

Le Matite occhi della linea Smart Colour sono realizzate in legno con tappo in plastica squadrato. La particolare forma evita che le matite – poggiate su di un piano – rotolino a terra, spezzando la mina all’interno.
provati da Valentina

La colorazione 06 è Marrone Wangé Metallico è un marrone intenso e abbastanza freddo con leggere perlescenze; il finish non risulta particolarmente intenso e la satinatura tende a svanire se il prodotto viene sfumato, diventando pressoché opaco. 12 Sabbia Rosato Metallico è invece un colore più vivido e tridimensionale, un rame rosato molto luminoso.

Entrambi i colori testati sono caratterizzati da una buonissima pigmentazione e da una bella resa sulla palpebra: mentre la colorazione più chiara risulta già brillante da sola, l’ombretto numero 06 deve essere applicato al di sopra di una base cremosa affiché vengano esaltati i suoi riflessi. In caso contrario, soprattutto durante la sfumatura, il colore si appiattisce e si opacizza. La durata, con l’utilizzo di un primer, è soddisfacente seppur non impeccabile.

LEGGI ANCHE: Kiko Smart Fast Dry, i nuovi smalti in formato mini 

Il packaging è semplice e completamente il plastica; la parte inferiore che racchiude la cialda è nera, la parte superiore è completamente trasparente. Il packaging minimal fa sì che gli ombretti occupino pochissimo spazio, una caratteristica da non sottovalutare quando si è fuori casa; l’apertura può risultare però scomoda.

Sia gli ombretti che le matite della linea Kiko Smart Colour hanno un prezzo molto contenuto, parliamo di soli 2,50€ e una gamma di colori piuttosto variegata (32 nuance di ombretti e 16 nuance per le matite). I prodotti possono essere acquistati nei punti vendita o tramite lo shop online ufficiale.

The post Kiko Smart Colour, gli ombretti e le matite economici appeared first on MakeUpWorld Italia.

Continue reading