La vita è…

la vita èLa vita è la sensazione di sentirti a casa in qualsiasi luogo al mondo, le lenzuola stese e quelle disfatte. Il caffè caldo la mattina, un messaggio che aspettavi, una risposta che sa di infinito. La prima uscita, il primo bacio, la prima cotta che rimane nella mente e nel cuore con i ricordi misti a gioia e sangue. La vita è due corpi che si abbracciano, le dita che si intrecciano. Le amicizie che sono il tuo specchio anche quando menti a te stessa a ricordarti chi sei e dove vai. La vita è amore incondizionato, è passione, ossessione, destino con due persone che, se scritto, prima o poi, si ritroveranno insieme. La vita è un film, dove protagonisti siamo noi, a volte molto più surreale di qualsiasi pellicola di qualche regista francese. A tratti comica, fatta di rimpianti, di treni persi e di incontri, di errori che renderanno più forti. La vita è una, due, tre, mille cicatrici nell’anima che insegneranno però a sorridere, a guardare avanti pensando che tutto è legato a un ordine astrale come giustificazione a quello che accade. La vita è la quotidianità, quella più banale e scontata, di stare sdraiati abbracciati, raccontandosi la giornata per poi addormentarsi. Insieme.

La vita è il risultato di una serie infinita di attimi che non ti aspetti.

large (1) large (2)

large

L’articolo La vita è… sembra essere il primo su Glamour Marmalade.

Natale, idee di regalo per lei

regali di natale

L’anno scorso vi avevo consigliato una card di Zara. Veloce, senza tanti impicci e giri per ricercare il regalo giusto e di sicuro apprezzato da lei in vista del Capodanno e soprattutto dei saldi. Quest’anno, però, voglio darvi un altro ventaglio di idee, tutte legate alla bellezza. Ricordatevi una cosa: per una donna i capelli sono santi. Perciò, prima di tutto vi ricordo: sempre notare il nuovo colore o taglio di lei e ricordarle di dirle ogni giorno che è bellissima. Poi farle trovare sotto l’albero un regalo per farvi vedere che ascoltate le sue paturnie sulla messa in piega, etc. etc.

In che modo? Una piastra per capelli potrebbe fare al caso vostro. L’ultima new entry per me è quella di BRAUN, Hair satin 7. L’ho provata e il risultato è impeccabile. La tecnologia IONTEC è stata progettata appositamente per restituire luminosità e benessere ai capelli durante lo styling. Garantisce morbidezza e lucentezza per un liscio perfetto. Insomma, la renderete felice. Potete giurarci.

Per le fissate, invece, per la pulizia della pelle, BRAUN FACE, la prima combinazione al mondo fra un epilatore e una spazzola di pulizia per il viso. Ho provato anche questo e permetterete a lei di sentirsi bella, più serena e di risparmiare qualcosina dall’estetista.

Il biglietto? Siccome sono buona vi suggerisco anche questo: “Per vederti sempre più bella”.
(Provate e i ringraziamenti dopo il 25 dicembre)

braun pelle

braun piastra satin hair 7

Il risultato usando la piastra di Braun:outfit inverno fashion blogger 1 Continue reading

Le selfie girls più sexy d’Italia

Come diventare una famosa e ammirata selfie girl? Ecco la ricetta perfetta: basta un cellulare, una location intima, pochi indumenti, bellezza e voglia di apparire. Et voilà, il gioco è fatto! Ecco una carrellata dei selfie più hot pubblicati in rete dalle bombastiche protagoniste dei social network italiani. Cosa aspetti, seguile anche tu!

Federica nargi

Federica Nargi:

Instagram: https://instagram.com/fede_nargi/?hl=it

Professione: Velina/ Showgirl

Segni Particolari: Wags al 100%   

Eleonora Rossi

Eleonora Rossi:

Instagram: https://instagram.com/elerossi17/

Professione: Modella

Segni particolari: Balla l’hip hop in maniera perfetta!

Susanna Canzian

Susanna Canzian:

Instagram: https://instagram.com/susanna_canzian/

Professione: Modella/ Fotomodella

Segni particolari: Un contratto con l’agenzia Elite, le consente di stregare gli americani

Silvia Caruso

Silvia Caruso: 

Instagram: https://instagram.com/silvialicius/

Professione: Modella

Segni particolari: Si definisce una party girl e ama le scimmie!

Soraia Di Fazio

Soraia Di Fazio:

Instagram: https://instagram.com/soraiadifazio/

Professione: Modella/attrice

Segni particolari: Ama il calcio, guai a toccare la sua Juve

Elena Riz

Elena Riz:

Instagram: https://instagram.com/elenariz/

Professione: Modella/ballerina

Segni particolari: Da il meglio di sè davanti la fotocamera

Paola Caruso

Paola Caruso:

Instagram: https://instagram.com/paocaruso/

Professione: Modella/showgirl

Segni particolari: Non solo “bonas”, e anche una amazzone professionista

Francesca Cipriani

Francesca Cipriani:

Instagram: https://instagram.com/francescaciprianiofficial/

Professione: Modella/showgirl

Segni particolari: Semplicemente esplosiva

                                                                                                                                                                          

  

Continue reading

CONTOURING: L’ABC E I MIGLIORI PRODOTTI PER REALIZZARLO

Dopo il boom su Youtube e il grosso traino Kardashian, tutte le case cosmetiche ritengono necessario che si impari a gestire il contouring proponendo in ogni salsa kit compatti di terra, illuminanti e blush. Il contouring è l’arte di modellare il proprio viso con giochi di luce e ombre: zigomi più alti, visi più affinati con qualche linea e moltissime sfumature. Non siate dure però nel giudizio, è vero che nella versione Kardashian e del suo make-up artist di fiducia, Mario Dedivanovic, rende il viso innaturale, ma se dosata con mano leggera esalta il viso appiattito dal colore unico del fondotinta. (Video credits: Into the gloss) Ma parliamo di esigenze reali, di tutte coloro che vorrebbero cimentarsi e avere massima resa col minimo sforzo. Lo schema base del contouring (schema originario: Pinterest) Risucchiate le guance, labbra strette, e scurite l’incavo che si viene a formare nelle guance partendo dalla tempia e sfumando benissimo con movimenti rotatori leggeri. Allo stesso modo scurite le tempie, zigomi e collo. Non esagerate con la terra, noi diciamo no alla pelle arancione/marrone. Passate poi al blush: tocchi leggeri sulle guance a salire verso le orecchie. Già così potrebbe bastare ed avrete un bell’effetto, ma se vi sentite in vena e, soprattutto, avete tempo, prendete un illuminante rigorosamente privo di brillantini effetto disco, e applicatelo con tocchi leggeri sul dorso del naso, tra le sopracciglia e sugli zigomi. Questa l’estrema sintesi del contouring, provate senza paura e ricordatevi di sfumare, sfumare, sfumare. I prodotti da usare Affidiamoci ai kit, facili da portare in viaggio e comodi da usare ogni giorno. In principio fu il Contour Blush di Nars, poi è arrivato il lusso del kit di Marc Jacobs, Instamarc. L’affidabile Makeup forever presenta il Pro sculpting duo, mentre Urban decay aggiunge anche il blush, utilissimo, nelle palette Naked flushed. La proposta di Cosebelle Se non siete esperte, se volete spendere poco e se dell’illuminante non siete proprio sicurissime, provate un kit ELF diverso da quelli precedenti, ma molto efficace e comodo. Si chiama Contouring Blush & Bronzing Powder. Quattro tonalità tra cui scegliere per questo duo blush/terra. Il colore resiste a lungo ed è intenso e la terra è opaca senza tendere all’arancione . Unico difetto? Le cialde sono molto polverose. Prevalete, allora, poco prodotto alla volta e scuotete il pennello prima di passare al viso. E se vi serve l’illuminante? Un ombretto color panna, oppure un correttore leggermente più chiaro da usare rigorosamente prima delle polveri. Dove acquistarlo? Sito ufficiale ELF, prezzo 4 euro.

From:  

CONTOURING: L’ABC E I MIGLIORI PRODOTTI PER REALIZZARLO

Comincia a correre

PicMonkey CollageSuccede a volte di essere così stanchi, annoiati, che ci si accorge di non avere più bisogno di nulla, se non ritrovare se stessi. E succede sempre in una mattina d’estate, sarà che le giornate di sole danno coraggio, mettono in pace i pensieri e assecondano i desideri dell’anima. E si manda all’aria tutto: ci si disfa delle cose inutili e delle persone che non danno più emozioni, come se fossero abiti lasciati cadere ai piedi e dimenticati lì per terra, alle spalle. Con coraggio, dedizione, guardando avanti, senza capire quale direzione prendere ma sapere che è quella giusta. Lasciando da parte i buoni propositi, che servono solo a ricordarci come dovremmo essere e le nostre imperfezioni che, però, ci rendono noi stesse. Esaurite, sempre sull’orlo di una crisi di nervi, isteriche a tratti, ma meravigliosamente insicure, eternamente in cerca d’amore. E sarà per quelle imperfezioni che qualcuno si innamorerà di voi.

Tu credici e poi i sogni i realizzano.
E ricomincia a crederci che troverai il tuo posto nel mondo.
Sta tutto là il segreto di questa vita.
Andarsi a prendere ciò che si vuole, ciò che si ama.

large (9)

L’articolo Comincia a correre sembra essere il primo su Glamour Marmalade.