Too Faced Peaches and Cream Collection

Il lancio ufficiale è fissato al 31 Agosto, in esclusiva da Sephora: save the date perché la nuova Peaches and Cream Collection di Too Faced è di quelle davvero imperdibili. A cominciare dalla forma delle confezioni, a dir poco deliziose, per arrivare alle formule arricchite con estratti di pesca e di fico.

Ce n’è abbastanza per correre a prenotare le proprie delizie dell’Eden cosmetico dove in luogo della famosa mela saranno le pesche le vere protagoniste di stagione. Ma freniamo un attimo gli entusiasmi e scopriamo tutti i dettagli. Correremo in profumeria subito dopo.

Al centro della collezione spicca la palette Just Peachy Mattes in formula opaca ma cremosa, perfetta da sfumare e modulare a piacere. Dodici nuances sui toni caldi del pesca, del burro cremoso, dei marroni più ricchi. E profumano di pesca e dolcissimi fico. Come resistere?

Per le labbra ben 20 sono i colori che compongono la serie Peach Kiss. Tutte le tonalità sono opache, dalla formula confortevole, idratante, ultra-pigmentata e di lunga durata. Anche in questo caso la profumazione di pesca e fico prevale.

Sei i colori per le gote della serie Peach My Cheeks Blush, completamente nuova ma destinata ad entrare tra le collezioni permanenti di Too Faced. Sono prodotti in crema dalla texture modulabile e piacevolissima, che è facile da applicare e si trasforma in polvere sulla pelle. Così il prodotto si può costruire a piacimento e lascia una sensazione fresca e naturale sugli zigomi.

Altri prodotti della linea, tutti nuovi ma permanenti, sono la polvere Peach Blur Finishing Powder, che rende l’incarnato impeccabile e luminoso; il bronzer Sweetie Pie, per esaltare l’abbronzatura e scolpire il viso con il contouring; il Bronzed Peach, una crema che si trasforma in polvere sul viso e dona luminosità e un velo di abbronzatura; l’illuminante Peach Frost; il primer Primed & Peachy che prepara la pelle al trucco; lo spray fissante e opacizzante Peach Mist e la polvere fissante e opacizzante Peach Perfect. Completa la linea il fondotinta Peach Perfect Foundation.















Continue reading

Contouring & Strobing? Ci pensa la Powder Palette di Pupa Milano

Pupa Contouring & Strobing Powder Palette risponde alle esigenze per chi si avvicina al fantastico mondo del make up, ed alle tecniche più utilizzate delle ultime stagioni. Ma quali polveri utilizzare e come?

LEGGI ANCHE: Pupa Pink Muse, la Nuova Collezione per la primavera 2017

Per chi è ancora alle prime armi e si ritrova a dover scegliere tra innumerevoli tipi di polveri, stick ed illuminanti, la palette Pupa Contouring & Strobing è una scelta a dir poco necessaria, vista la sua versabilità, l’equilibrio e la qualità del prodotto.

Pupa Contouring & Strobing si trova in 3 varianti destinate rispettivamente a pelli chiare, pelli medie e pelli scure. La palette è compatta, molto sottile, dotata di ampio specchio e con ben 4 cialde da circa 4 grammi ciascuna che vanno dall’illuminante ad un light, un medium ed un dark contour.

Guardiamo adesso da vicino le tonalità per pelli chiare e medie che abbiamo provato per voi.

001 Pelli Chiare – Provato da Fausta

La palette, pratica, semplice, compatta contiene 4 cialde, le prime 2 sono un highlighter e un light contour, adatte alla tecnica dello strobing e del contouring, light e medium contour più utilizzabili solo per la seconda tipologia di sculpting. L’illuminante è un color champagne molto satinato, leggero, da utilizzare per applicare la luce nei punti giusti del viso, in base alla forma, su naso, zigomi, fronte, arcata sopraccigliare e mento, il tutto senza appesantire di glitter e perlescenze il viso. Il light contour è una polvere molto chiara, estremamente sfumabile ed al contempo delicata e setosa, da applicare sulla parte interna della guancia e sulla fronte. La cialda medium contour è sicuramente da utilizzare con parsimonia e cura per chi possiede una pelle piuttosto chiara, si tratta una polvere tendente all’opaco ma con un sottotono aranciato e riesce a creare le prime ombreggiature al viso senza appesantirlo e con un effetto decisamente naturale, quale che ne sia la forma, ma se ne consiglia un utilizzo lieve e al contrario ne sconsiglio la stratificazione per evitare di appesantire il viso. Da utilizzare prevalentemente sotto gli zigomi per ricreare la linea naturale, e personalmente anche comoda per praticare una lieve ombreggiatura ai lati del naso per assottigliarne la forma. Infine, la quarta cialda è un dark contour, un marrone molto opaco, con sottotono freddo che si presta benissimo ad incorniciare l’incarnato, essendo utilizzato in zone quali l’attaccatura dei capelli, la parte esterna dello zigomo e delle guance.

La durata è ottima, con l’applicazione di un primer anche piuttosto leggero può durare tutto il giorno sino a tarda sera.

002 Pelli Medie – Provato da Laura F.

Nonostante le terre non manchino nel mio beauty, capita spesso di non avere tutte le colorazioni necessarie per creare le diverse ombreggiature. A volte lo stacco di colore tra le tonalità è troppo evidente, altre cambia addirittura il sottotono e, altre volte ancora, le terre non sono perfettamente opache e dai colori freddi. Insomma, avere una palette che racchiude tutto il necessario per realizzare il contouring semplifica di molto la vita. Bastava già questo per farmi apprezzare la Contour&Strobing Palette, ma Pupa è riuscita a fare di più. La formulazione setosa e impalpabile dei prodotti aderisce perfettamente alla pelle, senza creare ispessimenti e donando un aspetto molto naturale.
Le 3 tonalità proposte, abbinate ad un illuminante dal color champagne, risultano perfette per il mio incarnato medio/chiaro. Il suo arrivo ha comportato l’accantonamento di tutti gli altri prodotti, sia per la praticità sia per le prestazioni. Il prodotto ha infatti un’ottima durata; applicato la mattina, riesce a svolgere il suo lavoro fino a tarda sera.

Nel retro della confezione sono infine indicate le zone da coprire con le polveri numerate, da seguire come esempio in base alla forma del vostro viso.

Pupa Contouring & Strobing Powder Palette è acquistabile presso i punti vendita che trattano il brand e online sul sito ufficiale Pupa Milano al prezzo di 19,90 euro.

Continue reading

Il make-up di La La Land

Il grande successo del film La La Land con Emma Stone e Ryan Gosling è ancora nel pieno della sua ondata e nascono ogni giorno sul web rivisitazioni e novità ispirate al musical cinematografico del momento, come l’immaginaria collezione di make-up che vedete in foto.

Non esiste, non è sul mercato e probabilmente mai lo sarà, è solo l’idea che il film ha dato alla illustratice Spellsandstars che ha pubblicato su Reddit il frutto della creatività stimolata dalla pellicola: una collezione di make-up ispirata nei colori e nel packaging alla storia vista sul grande schermo.

Lo ammettiamo, se fosse realmente esistente correremmo a comprarla perché abbiamo ancora negli occhi le scene del film, nelle orecchie le sue canzoni e la magia della sua musica, e riconoscere le stesse atmosfere sugli accessori beauty che amiamo tanto è irresistibile.

L’immaginaria collezione comprende tre prodotti: una palette occhi con tonalità vivide e brillanti o metallizzate racchiusa in un astuccio che riproduce la tastiera di un pianoforte; un rossetto rosso in stick decorato dall’incisione di stelle del firmamento; un blush illuminante in confezione nera punteggiata da cristalli.

Continue reading

Urban Decay Nocturnal Collection

È un’edizione limitatissima e già questo procura immediata acquolina in bocca a tutte le amanti delle palette di Urban Decay. Si chiama Nocturnal Collection e comprende una Shadow Box di ombretti e una serie di rossetti della serie Vice in nuovi colori speciali.

La palette è composta da 12 cialde di ombretto compatto, 8 delle quali appartengono alle collezioni continuative mentre le altre 4 sono tonalità esclusive disponibili solo in altre palette del passato. Il range di colori va dai classici e versatili neutri fino alle tonalità più eleganti del grigio, del nero, del burgundy.

Le finiture sono varie, da quelle opache a quelle shimmer passando anche per qualche accento apertamente glitter e alcuni duotone dall’effetto molto interessante e sfaccettato. Nella confezione c’è anche un doppio pennello per applicare e sfumare il trucco sugli occhi.

Con o senza il rossetto abbinato, il look potrebbe dirsi già completo con la sola palette, studiata per offrire la possibilità di creare sia trucchi da giorno che make-up serali, anzi notturni visto il nome della collezione.

Ma il rossetto c’è: appartiene alla fortunata serie Vice con formula cremosa e viene proposto in nuovi colori, due neutri e due scuri. Si chiamano Fireball, un pesca metallico; Lawbreaker, un marrone medio con finish sheer; Nonsense, un rosa opaco; Backstab, un porpora intenso.

Continue reading

Le nuove palette di Tarte per la primavera 2017

Tarte si prepara al lancio della nuova collezione dedicata alla primavera 2017: tante novità, molto sono destinate a far parte delle collezioni permanenti che aggiornado con nuovi colori e prodotti. C’è però anche qualche pezzo in edizione limitata, soprattutto palette.

Il pezzo forte è proprio una di queste. Si chiama Rainforest of the Sea Eyeshadow Palette Vol. II e contiene 8 tonalità dalle finiture metallizzate o shimmer ispirate al mondo naturale marino. Nuova e in edizione limitata anche la Skin Twinkle Lighting Palette Vol. II dedicata agli illuminanti per costruire l’effetto strobing.

Della serie di palette fanno parte anche la Don’t Quit Your Day Dream Eyeshadow Palette con 8 ombretti e la Happy Girls Shine Brighter Eye & Cheek Palette composta da tonalità da usare sugli occhi e sulle gote. Per correggere c’è la Color Your World Color-Correcting Palette e per rendere la pelle perfettamente asciutta e mat si è pensato ai nuovi foglietti assorbenti Blot Party On-the-Go Mattifiers.

Per quanto riguarda invece le linee permanenti si segnalano l’illuminante Amazonian Clay 12-Hour che arriva nei due nuovi colori Stunner e Sparkler; il fondotinta Rainforest of the Sea che estende la gamma di colori aggiungendone ben 9; l’idratante illuminante Brighter Days che uniforma l’incarnato rendendolo luminoso e pronto per il trucco; il mascara Lifted Sweatproof che dona alle ciglia un immediato effetto push-up e ha una nuova formula con cere emollienti e vitamina C; la tinta idratante per il viso Tarteguard 20 con fattore di protezione e una copertura colorata leggera.







Continue reading