DermoTaping: la svolta beauty contro inestetismi, adipe e cellulite grazie ai cerotti adesivi

dermotaping_estetico_inestetismi corpo trattamento

In materia di rimodellamento corporeo e trattamento estetico, c ‘è una novità molto interessante che potrebbe rivelarsi una vera e propria rivoluzione per combattere gli inestetismi: si chiama ‎DermoTaping‬, si tratta di una metodica innovativa che attraverso cerotti in cotone adesivo (tape) applicati sulla cute, stimola i naturali processi di “guarigione” dell’organismo, agendo per effetto bio-meccanico per contrastare: rilassamento cutaneo, adipe localizzato, cellulite diffusa, cicatrici e smagliature.

Il tape non è impregnato di nessuna sostanza o farmaco, ma esercita una stimolazione biomeccanica di pompaggio sulla pelle per attenuare gli inestetismi presenti. Una volta applicato non si sente, è discreto e non limita le attività quotidiane, lavorando sotto i vestiti che indossiamo, a ritmo continuo.

Questa tecnica innovativa promette di garantire risultati tangibili in tempi brevissimi e protocolli di trattamento comprovati e scientificamente approvati.

I centri estetici che propongono il DermoTaping sono ancora pochi perchè il percorso formativo è lungo e complesso ed è riservato alle estetiste professioniste. A Catania Pura Beauty Spa, moderna urban Spa all’avanguardia, in via Pietro Mascagni 83, è tra i primissimi centri a proporre il DermoTaping, per info e prenotazioni potete contattare il numero 095/8178918 www.purabeautyspa.it

#A4waist spopola in rete la sfida assurda: sei più magra di un foglio A4?

Sembra che sui social si faccia a gara a chi aderisce alla tendenza più idiota: perdonate la franchezza, ma di fronte a certe folli mode che periodicamente spopolano sul web e contagiano giovani e non solo, l’atteggiamento di chi osserva e si interroga, non può che essere infastidito.

Un nuovo modo per ostentare la magrezza arriva dalla Cina e consiste nel fotografarsi il punto vita con davanti un foglio A4. La sfida è di non far sporgere i fianchi dai bordi del foglio. Avete idea di quanto sottile debba essere il girovita per star dentro un foglio A4? Parliamo di poco più di 200 millimetri di larghezza!A4WAIST_INSTAGRAM

L’hashtag che raccoglie le foto in questione è #A4waist e non solo solo le ragazze che si cimentano. Per fortuna, in risposta a chi ostenta la magrezza c’è chi l’hashtag lo utlizza per dire no a questo tipo di messaggi che inneggiano al magro a tutti i costi
Continue reading

Baking makeup: con questa nuova tecnica il make-up “cuoce”

Si chiama Baking (ndr. letteralmente “cottura”) ed è una nuova tecnica di make-up. Non si tratta di cuocere letteralmente il trucco, ma di applicare abbondante cipria traslucida in zone strategiche del viso e di lasciarla in posa per diversi minuti (da 10 a 30 in base all’effetto desiderato) su uno strato di correttore o illuminante, come se dovesse cuore. Il risultato? Un make-up a prova di imperfezioni, pori invisibili, incarnato impeccabile e lunga tenuta.

Almeno così garantisce il makeup artist Mario Dedivanovic che ha più volte utilizzato la tecnica su Kim Kardashian (chi altri sennò?). Sui social potete trovare alcune immagini di Kim in piena fase “di cottura”, che mostra fiera le zone del suo viso in cui la tecnica del baking è stata applicata.

A proposito di contouring: Bianca Balti e il selfie prima del contouring. Il trucco c’è e lei lo mostra

Anche in questo caso, come per contouring e strobing, si tratta di tecniche non da tutti i giorni e non semplici da realizzare per chi si limita ad un make-up quotidiano semplice ed ha poca praticità, ma se avete un’occasione importante in vista, provate a chiedere ad un truccatore professionista di utilizzare questa tecnica, potreste restare sorprese del risultato. Ma attenzione: la cipria, si sa, tende a seccare la pelle ed ad evidenziare le rughe!

kim kardashian baking makeup Continue reading

#ThiisNarciso

Narciso narciso rodrguez

Sarà per i suoi colori e per la forma dei petali, soprattutto per quel profumo lì dolce e delicato.
Ma se c’è un fiore che a me fa impazzire è la peonia. E sarà per questo che di Narciso, non posso farne a meno.

Dimenticate il flacone rosa, ora Narciso Rodriguez si veste di nero. Le note di testa luminose sono quella della peonia bianca, unite a quelle intense dell’olio essenziale di rosa bulgara per comporre un bouquet di fiori bianchi inebriante, che rivela l’immancabile cuore di muschio, cristallino e sensuale. Sublimata da accordi legnosi voluttuosi cedro bianco e nero l’eau de toilette è ipnotizzante. Riuscirete a resistere a Narciso?

Dedicato a quelle donne che amano le peonie.
#ThisisNARCISO ,
il profumo di NARCISO RODRIGUEZ

3narciso profumo di narciso rodriguez

L’articolo #ThiisNarciso sembra essere il primo su Glamour Marmalade.

Maratona di Roma e New Balance ancora insieme per l’edizione 2015

Maratona di Roma e New Balance ancora insieme per l’edizione 2015

 

A seguito dell’accordo quinquennale siglato lo scorso anno, anche per l’edizione numero ventuno New Balance è sponsor tecnico della Maratona di Roma.

Un successo senza precedenti quello dell’edizione 2014, che ha visto 14.875 atleti tagliare il traguardo – con un incremento del 39,5% rispetto al 2013 – celebrando così la maratona dei record. Un risultato che fa ben sperare anche per la gara in programma il prossimo 22 marzo 2015, visti gli oltre 8.000 iscritti già raggiunti nel mese di novembre.

In qualità di sponsor tecnico, New Balance ha presentato la maglia ufficiale della Maratona di Roma 2015: rossa come il colore simbolo del brand americano con la N, con inserti grigio grafite, a ricordare il percorso a sampietrini caratteristico della celebre corsa nella capitale. Nella parte frontale sono presenti i due loghi – Maratona di Roma e New Balance – mentre nella parte posteriore è rappresentato lo skyline della città eterna, accompagnato dalla storica massima “All roads lead to Rome”, con sottili sfumature color oro. La versione donna si presenta con gli stessi colori, ma nella combinazione opposta.

La maglia è realizzata con la tecnologia NB DRY, uno speciale tessuto funzionale che allontana l’umidità e assicura una rapida asciugatura.
Per gli amici e i sostenitori degli atleti che vorranno partecipare alla RomaFun, la 5 km non competitiva, la T-shirt in cotone dedicata all’evento.

Oltre alle maglie ufficiali, New Balance presenterà nei prossimi mesi la scarpa dedicata a Maratona di Roma 2015. La calzatura sarà disponibile in edizione limitata da febbraio 2015 in alcuni selezionati punti vendita.