Prima a La Scala: tra i look domina il rosso [VIDEO]

rosso scala

Il 7 dicembre, come ogni anno, si è svolta la tradizionale prima a La Scala di Milano. Tra le star, le personalità politiche e più in vista di Milano e anche di Roma, non sono passate inosservate le mise per un’occasione mondana così importante. Lo spettacolo era ‘Andrea Chénier’ di Giordano, diretto dal maestro Riccardo Chailly. A teatro ha dominato il rosso, declinato nelle sue diverse gradazioni e in altrettanti tessuti: hanno optato per il rosso Lavinia Biagiotti (figlia di Laura), l’attrice Margherita Buy e anche Natasha Stefanenko, avvolta in un lungo abito da diva. Ecco l’arrivo delle star in un breve video.

LEGGI ANCHE DAKOTA JOHNSON E CAREY MULLIGAN: DONNE IN ROSSO AGLI HOLLYWOOD FILM AWARDS

Photo e Video Credits YouTube

L’articolo Prima a La Scala: tra i look domina il rosso [VIDEO] sembra essere il primo su Velvet Style.

Continue reading

Evanescence: quando i Manichini prendono vita

Viene inaugurata oggi 30 novembre la Mostra Evanescence che mette in scena i manichini di Alain Leporati King Manichini, visti e rivisitati dagli studenti del Biennio Specialistico in Fotografia dell’Accademia di Brera.

Il titolo della mostra curata da Luca Panaro, Evanescence è anche quello della linea di manichini messi a disposizione dell’azienda. Evanescence, come un’idea di bellezza, un’idea di femminilità sensuale ed eterea. Gli studenti protagonisti e autori della mostra si sono messi al lavoro per reinterpretare un linguaggio usando i codici della fotografia e usando i manichini per metterli in posa, farli dialogare, comunicare, insomma privandoli della loro funzionalità iniziale.

Nella mostra il loro compito non è chiaramente quello di indossare abiti ma piuttosto di “diventare”, di “essere” di conquistare lo spazio. Che sia un giardino, un’immersione nella natura, o che si tratti di una casa, una stanza, una scena di “banale” quotidianità. Possono fare amicizia, dialogare, cercare un contatto fisico o quasi umano.

Una sottile linea tra l’essere oggetto ed essere umanizzato, una certa somiglianza con quello che potrebbe essere e diventare un giorno un’ipotetica normalità, ossia manichini robotizzati o umanizzati.

Alessandro Allegrini, Lorenzo Baroncelli, Margarita Egorova, Maria Letizia Falini, Irene Gittarelli, Vanessa Lopes, Elena Muresu, Chiara Parodi, Anna Pfeiffer, Marta Rizzato, Ezio Roncelli, Luca Scavone sono i nomi degli studenti che hanno partecipato alla mostra realizzata con il supporto della Prof.ssa Paola Di Bello direttrice del Biennio Specialistico in Fotografia dell’Accademia di Belle Arti di Brera.


Anna Pfeifer

Orari di apertura Giovedì 30 novembre ore 18-21, dal 1 al 3 dicembre ore 14-18 Ingresso gratuito
Contatti Bottega Immagine, Via Carlo Farini 60, Milano 02 49766208 info@bottegaimmagine.it www.bottegaimmagine.it

Continue reading

Enzo Brandi per NOVE25: il tatuatore di Marek Hamsik per il brand di gioielli

Grande appuntamento a Napoli per il lancio di un’esclusiva collaborazione tra il tatuatore più famoso di Napoli, Enzo Brandi (tra i suoi clienti anche il calciatore slovacco Marek Hamsik, bandiara del SSC Napoli) e il brand di gioielli NOVE25.

Enzo Brandi ha disegnato una collezione per NOVE25 utilizzando i simboli della cultura popolare partenopea di cui é un enorme esperto. A Napoli é anche molto popolare perché sono suoi i tatuaggi più celebri dei campioni della squadra di calcio cittadina.

La collezione sarà presentata domani sera a Napoli presso lo store di NOVE25 ma il lancio stampa esula dall’evento in quanto la collezione sarà da subito disponibile sul sito del brand e nei suoi store.

Ecco l’invito della serata

Continue reading

Moda Makers, il meglio del tessile italiano in mostra a Carpi

Giunge alla sua quarta edizione l’evento Moda Makers, divenuto ormai un appuntamento imperdibile per gli operatori del settore moda. Per tre giorni consecutivi, dal 7 al 9 novembre, espositori, buyers, addetti stampa e influencer si incontreranno a Carpi, città fulcro della produzione tessile e dell’abbigliamento.

L’evento ha come obiettivo quello di mettere in contatto le aziende produttrici con compratori e distributori nazionali ed internazionali. La produzione tessile, fiore all’occhiello del made in Italy, espone nella cittadina emiliana e punta ad emergere ed affermarsi sul mercato nazionale ed internazionale.

Previsto per la prossima edizione di Moda Makers un notevole incremento del numero di visitatori e di conseguenza l’evento si configura come una vetrina per i produttori, che avranno occasione di presentare le loro proposte per la prossima stagione. Registrandosi sul sito ufficiale di Moda Makers, gli operatori del settore moda (dai titolari di boutique e negozi, agli agenti) possono richiedere il pass gratuito per partecipare all’evento. La manifestazione punta a creare un nuovo spazio all’interno del sistema moda, puntando sulla collaborazione tra imprese e alla voglia di fare sistema. Se le aziende produttrici troveranno così in Moda Makers una buona opportunità per far conoscere il proprio brand ed allargare gli orizzonti di mercato, mentre dall’altra parte compratori e titolari di negozio avranno la possibilità di scoprire, conoscere ed apprezzare i migliori produttori ed artigiani del tessile ed del made in Italy.

moda makers

Partecipare a Moda Makers come visitatore consente infatti di poter toccare con mano il prodotto di punta del distretto tessile carpigiano intercettando visitatori del mercato mondiale, grazie alla realizzazione di un evento che rappresenta e racchiude un insieme di sinergie, tutte impegnate nel far conoscere e portare sui mercati internazionali il fashion style italiano. Un’occasione unica sia per le aziende produttrici, che avranno così la possibilità di esporre le proprie creazioni, ma anche per titolari di negozi, boutique e grossisti che avranno la possibilità di conoscere le tendenze della prossima stagione.

Tradizione, spirito imprenditoriale, creatività ed innovazione si incontrano dando vita a quello che ormai si configura come uno delle più importanti fiere dell’abbigliamento e della produzione tessile italiana. A sottolineare il valore dell’evento e della produzione made in Italy contribuisce anche la scelta della location, Carpi, considerata ancora oggi la piccola capitale europea del tessile e dell’abbigliamento, del total-look uomo-donna e della maglieria. La cittadina emiliana di Carpi ospiterà per tre giorni le migliori aziende del distretto tessile ma anche aziende provenienti da altre città italiane e non solo. Sul sito dell’evento è inoltre possibile trovare tutte le informazioni per raggiungere la fiera Moda Makers, oltre a preziosi consigli su dove alloggiare per coloro che intendono soggiornare in città più giorni.

Un evento dunque che dà il giusto valore alla moda italiana, focalizzando l’attenzione sull’elevato standard qualitativo della produzione nostrana. La moda italiana trova in Moda Makers un nuovo modo di esporsi e farsi conoscere, con lo scopo di rilanciare e valorizzare la moda e la produzione artigianale italiana del settore moda.

Continue reading

Open Day-Vintage Academy si presenta per proporre il nuovo programma accademico 2017

Sarà presentato il nuovo programma accademico per l’anno 2017

Alessia Melzer
in collaborazione con L’Officina del Vintage, ha il piacere di invitare

stampa, blogger ed amici all’open day di presentazione del nuovo anno accademico

dalle ore 18:00 alle 20:00, presso Regus a Milano. Un pomeriggio all’insegna della

passione per il vintage e il retrò dove saranno esposti i nuovi corsi dell’accademia: i

programmi formativi proposti sono vari, creativi e stimolanti e spaziano dal corso di

organizzazione eventi vintage, alla fotografia retrò in pellicola, passando per il

Burlesque, corsi di cucina, design e pettinature d’epoca per lui e lei e tanto altro. Sarà

un’occasione per conoscere lo staff dell’accademia e di comprenderne meglio le

funzioni e i servizi innovativi ma anche retrò dedicati a tutti coloro che sono

appassionati e nostalgici del passato.

Vintage Academy è una scuola di formazione

che trova il suo scopo principale nel far rinascere arti e mestieri del passato mettendo

a disposizione di professionisti e imprenditori nozioni e strumenti per intraprendere

sul mercato un’attività originale, interessate e decisamente produttiva. Docenti ed

esperti dei vari settori forniranno lezioni teorico-pratiche basate su dettagliati

programmi formativi in grado di preparare e arricchire gli allievi iscritti. I corsi a

disposizione sono vari e vengono realizzati sia in aula con nozioni teoriche che

attraverso laboratori specifici, workshop individuali e collettivi finalizzati

all’orientamento di un’attività imprenditoriale. Alla fine del corso ogni allievo riceverà

un apposito e valido attestato di partecipazione.

Alessia Melzer direttrice, docente di Vintage Academy nonché per prima

appassionata di vintage insieme al suo team composto da professionisti qualificati vi

aspetta all’Open Day per presentare e coinvolgere gli amici dallo spirito #retrò in

questo viaggio coinvolgente, in un passato glamour e sempre attuale. Vi ricordiamo

che la partecipazione è gratuita ma la prenotazione è obbligatoria.

Questo articolo Open Day-Vintage Academy si presenta per proporre il nuovo programma accademico 2017 è stato pubblicato per la prima volta da adminmoda su Blog di Moda.

Continue reading