Il make-up di La La Land

Il grande successo del film La La Land con Emma Stone e Ryan Gosling è ancora nel pieno della sua ondata e nascono ogni giorno sul web rivisitazioni e novità ispirate al musical cinematografico del momento, come l’immaginaria collezione di make-up che vedete in foto.

Non esiste, non è sul mercato e probabilmente mai lo sarà, è solo l’idea che il film ha dato alla illustratice Spellsandstars che ha pubblicato su Reddit il frutto della creatività stimolata dalla pellicola: una collezione di make-up ispirata nei colori e nel packaging alla storia vista sul grande schermo.

Lo ammettiamo, se fosse realmente esistente correremmo a comprarla perché abbiamo ancora negli occhi le scene del film, nelle orecchie le sue canzoni e la magia della sua musica, e riconoscere le stesse atmosfere sugli accessori beauty che amiamo tanto è irresistibile.

L’immaginaria collezione comprende tre prodotti: una palette occhi con tonalità vivide e brillanti o metallizzate racchiusa in un astuccio che riproduce la tastiera di un pianoforte; un rossetto rosso in stick decorato dall’incisione di stelle del firmamento; un blush illuminante in confezione nera punteggiata da cristalli.

Continue reading

Avon True Colour Luminous Blush Soft Plum

Tra i prodotti della linea True Colour di Avon ho provato di recente un blush nella nuance Soft Plum. Avon True Colour Luminous Blush è infatti solo uno dei prodotti di questa linea che comprende rossetti, palette, mascara, matite, eyeliner e fondotinta.

LEGGI ANCHE: Avon GlimmerStick Lip Liner, le matite contorno labbra dal colore intenso

La linea di Blush Avon True Colour Luminous Blush comprende al momento cinque nuance diverse, tra le quali troviamo Soft Plum, il colore del blush che ho testato. Si tratta di un rosa freddo con una decisa componente malva: il colore è davvero molto bello e intenso. Trattandosi di un prodotto dalla pigmentazione piuttosto elevata, è meglio procedere in modo graduale, prelevando e sfumando poco prodotto per volta.

Avon True Colour Luminous Blush Soft Plum Swatch

La texture è sottile e leggera e il prodotto non risulta per niente polveroso. Ho notato che il colore tende ad aderire piuttosto rapidamente alla pelle, rendendo la sfumatura non sempre agevole; per questo motivo è meglio dotarsi di un pennello a setole ampie che riesca a fumare il prodotto con tocchi delicati.

LEGGI ANCHE: Avon Rossetto Colore Semprevivo, Hot Pink e Perfect Red

La durata del blush è davvero molto buona in quanto il colore resiste tranquillamente per 4/5 ore, tenendo conto che io lo utilizzo sempre al di sopra di basi polverose in quanto non utilizzo quotidianamente fondotinta cremosi.

Avon True Colour Luminous Blush Soft Plum

Il packaging rispecchia le classiche confezioni nere di Avon. La confezione è rappresentata da un involucro in plastica nera con apertura a conchiglia: all’interno troviamo un ampio specchio e un piccolo applicatore che non rende sicuramente quanto un pennello da trucco. Trovo la confezione un po’ ingombrante rispetto alle dimensioni effettive della cialda.

Vi ricordo che potete acquistare Avon True Colour Luminous Blush e tutti i prodotti Avon contattando la vostra presentatrice di fiducia. Per visionare i cataloghi Avon e per tutte le informazioni potete fare affidamento sul sito ufficiale del brand.

Continue reading

Le nuove palette di Tarte per la primavera 2017

Tarte si prepara al lancio della nuova collezione dedicata alla primavera 2017: tante novità, molto sono destinate a far parte delle collezioni permanenti che aggiornado con nuovi colori e prodotti. C’è però anche qualche pezzo in edizione limitata, soprattutto palette.

Il pezzo forte è proprio una di queste. Si chiama Rainforest of the Sea Eyeshadow Palette Vol. II e contiene 8 tonalità dalle finiture metallizzate o shimmer ispirate al mondo naturale marino. Nuova e in edizione limitata anche la Skin Twinkle Lighting Palette Vol. II dedicata agli illuminanti per costruire l’effetto strobing.

Della serie di palette fanno parte anche la Don’t Quit Your Day Dream Eyeshadow Palette con 8 ombretti e la Happy Girls Shine Brighter Eye & Cheek Palette composta da tonalità da usare sugli occhi e sulle gote. Per correggere c’è la Color Your World Color-Correcting Palette e per rendere la pelle perfettamente asciutta e mat si è pensato ai nuovi foglietti assorbenti Blot Party On-the-Go Mattifiers.

Per quanto riguarda invece le linee permanenti si segnalano l’illuminante Amazonian Clay 12-Hour che arriva nei due nuovi colori Stunner e Sparkler; il fondotinta Rainforest of the Sea che estende la gamma di colori aggiungendone ben 9; l’idratante illuminante Brighter Days che uniforma l’incarnato rendendolo luminoso e pronto per il trucco; il mascara Lifted Sweatproof che dona alle ciglia un immediato effetto push-up e ha una nuova formula con cere emollienti e vitamina C; la tinta idratante per il viso Tarteguard 20 con fattore di protezione e una copertura colorata leggera.







Continue reading

CONTOURING: L’ABC E I MIGLIORI PRODOTTI PER REALIZZARLO

Dopo il boom su Youtube e il grosso traino Kardashian, tutte le case cosmetiche ritengono necessario che si impari a gestire il contouring proponendo in ogni salsa kit compatti di terra, illuminanti e blush. Il contouring è l’arte di modellare il proprio viso con giochi di luce e ombre: zigomi più alti, visi più affinati con qualche linea e moltissime sfumature. Non siate dure però nel giudizio, è vero che nella versione Kardashian e del suo make-up artist di fiducia, Mario Dedivanovic, rende il viso innaturale, ma se dosata con mano leggera esalta il viso appiattito dal colore unico del fondotinta. (Video credits: Into the gloss) Ma parliamo di esigenze reali, di tutte coloro che vorrebbero cimentarsi e avere massima resa col minimo sforzo. Lo schema base del contouring (schema originario: Pinterest) Risucchiate le guance, labbra strette, e scurite l’incavo che si viene a formare nelle guance partendo dalla tempia e sfumando benissimo con movimenti rotatori leggeri. Allo stesso modo scurite le tempie, zigomi e collo. Non esagerate con la terra, noi diciamo no alla pelle arancione/marrone. Passate poi al blush: tocchi leggeri sulle guance a salire verso le orecchie. Già così potrebbe bastare ed avrete un bell’effetto, ma se vi sentite in vena e, soprattutto, avete tempo, prendete un illuminante rigorosamente privo di brillantini effetto disco, e applicatelo con tocchi leggeri sul dorso del naso, tra le sopracciglia e sugli zigomi. Questa l’estrema sintesi del contouring, provate senza paura e ricordatevi di sfumare, sfumare, sfumare. I prodotti da usare Affidiamoci ai kit, facili da portare in viaggio e comodi da usare ogni giorno. In principio fu il Contour Blush di Nars, poi è arrivato il lusso del kit di Marc Jacobs, Instamarc. L’affidabile Makeup forever presenta il Pro sculpting duo, mentre Urban decay aggiunge anche il blush, utilissimo, nelle palette Naked flushed. La proposta di Cosebelle Se non siete esperte, se volete spendere poco e se dell’illuminante non siete proprio sicurissime, provate un kit ELF diverso da quelli precedenti, ma molto efficace e comodo. Si chiama Contouring Blush & Bronzing Powder. Quattro tonalità tra cui scegliere per questo duo blush/terra. Il colore resiste a lungo ed è intenso e la terra è opaca senza tendere all’arancione . Unico difetto? Le cialde sono molto polverose. Prevalete, allora, poco prodotto alla volta e scuotete il pennello prima di passare al viso. E se vi serve l’illuminante? Un ombretto color panna, oppure un correttore leggermente più chiaro da usare rigorosamente prima delle polveri. Dove acquistarlo? Sito ufficiale ELF, prezzo 4 euro.

From:  

CONTOURING: L’ABC E I MIGLIORI PRODOTTI PER REALIZZARLO