Le donne preferiscono le perle. Il più classico dei gioielli torna di tendenza

Era il 1953 quando una sensualissima Marilyn Monroe cantava Diamonds Are a Girl’s Best Friend nel musical Gli uomini preferiscono le bionde. Oggi, al luccichio sfarzoso dei diamanti le donne preferiscono l’eleganza delle perle.

La tendenza della prossima stagione vede infatti come protagoniste le perle, non solo da indossare come gioiello e accessorio ma anche applicata su maglie, pantaloni, scarpe e ogni sorta di capi di abbigliamento. Grandi stilisti e marchi di abbigliamento low cost hanno cavalcato il trend, già anticipato nella precedente stagione, eleggendo le perle a must have dell’inverno 2018.

slita chanel

Conosciute fin dall’antichità, le perle hanno dato origine a una diversità di miti e leggende sulla loro origine. Considerate simbolo di purezza, amore e perfezione ed associata al concetto di un’eleganza senza tempo, la perla oggi viene sdrammatizzata, accompagnando look casual e capi tipici dello sportswear.


Felpa Stradivarius, € 19.95
felpa con perle color nero
Felpa Bershka, € 19.99

Le collezioni del prossimo autunno-inverno propongono felpe con applicazione di perle, come quelle proposte da Stradivarius, con decorazioni sulla manica, e Bershka. Si arricchisce con le perle anche il denim, con jeans e camicie decorate, magari anche alternando perline a piccoli strass.

camicia denim stradivarius perle
Camicia Stradivarius, € 29.95

short perle
Short Zara, € 25.95

pantalone perle Franchi
Cinque Tasche Elisabetta Franchi, € 252.00

Sulle passerelle gli stilisti hanno decretato il ritorno della pietra preferita da Mademoiselle Coco, eleggendola a must have dell’inverno 2018.

Applicazioni di perle anche sugli accessori, come borse, scarpe e ovviamente gioielli. Un classico marchiato Chanel è la maxi collana, rivisitata anche in versione colorata o total black.

ciabattine perle
Ciabattina Zara, € 39.95


Decolleté Miu Miu, € 750.00

tracolla perle zara
Borsa tracolla Zara, € 29.95

collana chanel
Collana lunga Chanel, € 950.00

Che siano vere o finte poco importa. Certo è che capi e accessori con decorazioni in perle ci accompagneranno per molto tempo.

Continue reading

Un’estate fa

estate finita

Poco relax ma mille pensieri che si sono infranti ogni volta che ho ascoltato il rumore delle onde del mare. E poi la sabbia tra le dita, i costumi interi che cominciano a essere troppi, preferiti al bikini. Chi l’avrebbe mai detto qualche anno fa? La verità è che si cambia così tanto nel corso dei mesi, degli anni che ci si rende conto sempre con il tempo, mai subito. E forse ce ne accorgiamo in una mattina qualunque quando ancora assonnate e con i capelli spettinati ci guardiamo allo specchio e ci riconosciamo diverse, più cresciute ma sempre delle ragazze pronte a prendere la rincorsa per afferrare al volo i propri sogni. Anche se adesso abbiamo una fede in più: che la crema anticellulite possa fare miracoli. E non ce la dimentichiamo ogni giorno con i post it lasciati anche in macchina insieme a tutte le altre cose da fare che sono sempre troppe tra i mille vorrei, non vorrei ma se vuoi. Le amiche di sempre che non ti lasciano mai, mica come gli uomini che vanno e vengono. «L’amore. Toglietemi tutto. La carriera, la politica, Mike Bongiorno, il festival di Sanremo. Ma l’amore no. L’amore è la pioggia, il vento, è il sole e la notte. L’amore è respiro e veleno. Certi giorni mi dico: Anna, stai attenta, questa è la cotta che ti ammazza. Perché, sì, di carattere sono eccessiva, smodata. Non mi so fermare, e ogni volta che amo mi impelago fino ai capelli. Che strazio, poi, uscirne vivi. Scappare. E’ una cosa tremenda, da urlare. Come rialzarsi dal letto e non avere più sangue. Ma poi si ricomincia ed è meraviglioso». Diceva Anna Magnani e ne sono altrettanto certa pure io che ho sempre trattato i miei amori come parentesi che si aprono inaspettate e si chiudono con la stessa semplicità. Ma ne sono convinta: con la pelle abbronzata e ancora con il sapore del primo ghiacciolo ancora sulla lingua, è già un’estate fa.

(In attesa dell’autunno che, speriamo, riserverà meraviglie e sorprese.
O almeno mi piace pensare così).

L’articolo Un’estate fa sembra essere il primo su Glamour Marmalade.

PULL & BEAR, LA COLLEZIONE DI ABBIGLIAMENTO AUTUNNO INVERNO 2016-2017

Tutti i capi cult di stagione sono reinterpretati da Pull & Bear nella nuova collezione di abbigliamento autunno inverno 2016-2017, una linea che ci accompagna con uno stile giovane e sbarazzino in ogni momento della giornata. I capi più belli li trovate nella nostra gallery!

La collezione autunno inverno 2016-2017 di Pull & Bear è giovane e sbarazzina, ma soprattutto alla moda: sono tutti capi dal mood teen che si adattano alle esigenze di qualsiasi donna e che ci accompagnano da mattina a sera, dall’ufficio all’happy hour. Dunque scopriamo i capi cult della nuova linea brand, quelli che meritano di finire nel guardaroba e che sfoggeremo durante tutta la stagione fredda.

Quella di Pull & Bear è una collezione invernale a cui non manca proprio nulla e che ci veste da capo a piedi con capi dallo stile anche molto diverso che reinterpretano alla perfezione le tendenze moda più gettonate dell’autunno inverno 2016-2017. La linea di capispalla di Pull & Bear è versatile ma anche sbarazzina: si va dal tradizionale cappotto lungo color cammello al parka autunnale, dal piumino pesante al bomber in raso. Insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta e anche la palette cromatica non è poi troppo classica perché a fianco delle tipiche tonalità neutre ci sono pennellate di colore pastello.

Per l’ufficio la donna Pull & Bear preferisce indossare un pantalone nero alla caviglia da abbinare a una camicia, mentre per il tempo libero ripiega su un jeans skinny da abbinare a pullover o felpa. La sera, invece, via libera agli abiti oversize in lana da indossare in abbinamento a un paio di leggings effetto pelle, minidress e jumpsuit cut out da sfoggiare nelle grandi occasioni. Gli elementi chiave di questa collezione? Senza dubbio il pizzo, che seduce con le sue trame, il velluto che ritroviamo sia tra gli abiti che i pantaloni, e i capi plissettati effetto metal. Insomma, Pull & Bear ha reinterpretato le tendenze più cool di stagione in versione low cost per consentire a tutte noi di poter sfoggiare capi alla moda senza spendere un capitale.

La collezione è disponibile presso tutti i punti vendita dei brand e online sull’e-store ufficiale. Intanto non perdetevi la nostra fotogallery con una piccola anteprima della nuova collezione autunno inverno 2016-2017 di Pull & Bear!

Autunno, giovani donne e sconti

Autunno, giovani donne e sconti: lo shopping su Sconti.com, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, 101 meme

Udine, interno sera. Una giovane donna siede al tavolino di un ristorante. Lo sguardo reso sinuoso da una riga di eyeliner, quasi a sottolineare che il confine tra volere e potere a volte è poco più spesso di una linea. A fianco a lei burrata e pomodori secchi. Piacere e voluttà. Con la traccia seducente dell’olio che delimita le esatte porzioni e bagna il tavolino color amaranto. Le dita intrecciate tra i capelli si muovono sottili quasi a non voler disturbare la poesia di un attimo. Attende. Qualcuno, o qualcosa. O forse entrambi. Un’altra giovane donna le si avvicina con un sorriso che interrompe, cristallizzandola in un frammento che sa di prologo, la sospensione di un attimo. Pochi passi, un calice di vino ordinato al volo come si prendono le cose belle, senza troppo pensarci. Le vetrate di un ristorante, un sacchetto color oro sempre troppo pesante per contenere sogni e desideri, tutti. E forse anche qualche piccolo segreto.

 

Autunno, giovani donne e sconti: lo shopping su Sconti.com, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, 101 meme

Un sottile nastro di velluto rosso. Ed una scatola color ocra che si dischiude, come lancette dell’orologio in attesa di fare un altro giro e dare la loro impronta al tempo. Quello in cui non è troppo presto e nemmeno troppo tardi. Quello in cui dovremmo solo rimanere in silenzio ed ascoltare l’incedere ritmico e regolare del nostro cuore che conserva brandelli di destino come cartoline di mondi lontani. Tempo in cui non dovremmo avere paura. Sciogliere quel nastro. E vedere che succede. Perché succede, ricordandosi che a volte i sogni sono a portata di mano, anche per lo shopping. Come? Grazie ad un fantastico sconto per Zalando su sconti.com! Ed è così che era diventato realtà il suo, di sogno, e si è tinto di grigio sotto forma di uno splendido cappotto ladylike. Extra long, dal taglio sartoriale e dalla linea pulita. Per lasciarsi ispirare, come fosse la cosa più naturale al mondo. Nell’alba di un nuovo giorno. Un’altra giovane donna, un incontro fugace in ufficio, l’autunno con le sue foglie color vermiglio cede il passo all’inverno e lo schermo del Mac da cui campeggia un coacervo di colori, che vive una nuova vita sotto forma di cappotti, maglie e jeans, pagine bianche lasciate immacolate per dare libero spazio all’immaginazione, un palco virtuale da cui si lasciano ammirare i capi della collezione autunno/inverno. Un palcoscenico virtuale che vive una nuova vita sotto forma di pagine da sfogliare con il browser e non avrei immaginato luogo migliore per questa presentazione.

Autunno, giovani donne e sconti: lo shopping su Sconti.com, alessia milanese, thechilicool, fashion blog, fashion blogger, 101 meme

Un’atmosfera confortevole e divertente, leggera, intrisa di bellezza, moderna, innovativa. Un’atmosfera che costituisce la perfetta sintesi di ciò che le giovani workaholic richiedono a gran voce. Quella invernale che prende il via da una suggestione urban che si traduce in cappotti dalle forme over da abbinare alla poesia caleidoscopio delle righe. Che lascia il posto per il casual & daily all’ispirazione di colori e tessuti legati magistralmente tra di loro dove la parola d’ordine – l’unica concessa – è sperimentare senza avere paura di sbagliare. Giocando con i tagli sartoriali, con i pesi dei materiali, coi pattern grafici. Righe, una nota di cobalto, le t-shirt ultraleggere, l’albicocca e il blu. Materiali pregiati e preziosi e antichi come la seta e il lino, declinandoli nel nero e nel bianco, nel grigio perla e nel viola, nel giallo e nel blu elettrico. Che per il – casual friday –  sceglie invece il canvas e il cotone organico quasi a voler rappresentare anche attraverso i vestiti il desiderio di libertà. Di benessere. Di naturalezza. Per tutti gli istanti in cui decidiamo di dedicarci a noi, nel tempo libero fatto delle cose belle. Come tutte le cose in grado di farci sentire esattamente come quella pagina che vive una nuova vita sotto forma di casa. A nostro agio.

Idee per vestirsi a strati in autunno

come vestirsi a strati

Il look ideale per le stagioni intermedie è quello a strati, detto anche a cipolla, che permette di adeguarsi agli improvvisi cambiamenti climatici senza rischiare di soffrire il freddo o il caldo.

Un esempio? Il primo capo da portare sempre con sé in autunno è la sciarpa, da avvolgere intorno al collo o da indossare a mantella sopra il cappotto per proteggersi da spifferi improvvisi.

come vestirsi a strati

Per fronteggiare il caldo, al contrario, sotto il pullover indossa sempre una t-shirt basic a maniche corte o un top chic da poter sfoggiare senza maglioncino in caso di aumento delle temperature.

come vestirsi a strati

Cosa aspetti? Il look a strati è semplicissimo da replicare. Sfoglia la gallery e prendi spunto dalle nostre proposte per vestirti a cipolla in autunno ed essere elegante sempre, a prescindere dalle previsioni del tempo!

come vestirsi a strati in autunno