Sanremo 2018: i look della prima serata

Non sono passati inosservati i look delle celebrità apparse sul palco del Teatro Ariston per la prima serata del Festival Di Sanremo: ecco perciò le pagelle con promossi e bocciati.

Le pagelle di stile di Sanremo 2018: Baglioni, Hunziker, Favino

Michelle Hunziker: voto 8,5

Non è passato certo inosservato il look della star femminile alla presentazione di Sanremo. La bellissima conduttrice svizzera ha presentato ad inizio serata un abito con una scollatura vertiginosa: nessun eccesso né tanto meno volgarità. La sua eleganza l’ha fatta da padrona, sposandosi alla perfezione col personaggio televisivo della Hunziker.

Pierfrancesco Favino: voto 7

Abiti molto raffinati per l’attore che dà sfoggio di una serie di outfit molto intriganti. Abbinata alla sua ironia costante, la scelta dei vestiti indossati da Favino nella prima serata del Festival hanno contribuito ad aumentare la popolarità tra le donne. Outfit molto indicato anche per il tipo di pettinatura che ha portato per la serata iniziale di Sanremo.

Claudio Baglioni: voto 7,5

Promossi a pieni voti i due presentatori maschili del Festival Di Sanremo. Anche per Baglioni l’outfit ha sempre quell’eleganza al punto giusto. A tratti sembra essere ingessato, quasi bloccato, ma molto lo si deve all’emozione della sua prima volta da presentatore tv. Riesce a far passare inosservata anche la leggera gaffe del papillon disordinato grazie alla sua raffinatezza e ad un portamento di classe.

I look dei cantanti in gara al Festival

Annalisa Scarrone: voto 5

Non convince il look di Annalisa Scarrone esibito al Festival. Soprattutto per via di alcuni dettagli che non sono certo passati inosservati. A partire da una scollatura molto simile a quella della Hunziker ma il cui risultato appare notevolmente diverso. Oltre a dover considerare che l’abito in pizzo non sembra certo una mossa felice, essendo considerato ormai obsoleto. Da rivedere anche la scelta cromatica con un netto dominio del nero che lascia a desiderare. Assolutamente rivedibile.

Ornella Vanoni: voto 7

Molto criticata questa edizione del Festival Di Sanremo, ritenuto adatto alle persone più datate. Eppure Ornella Vanoni si presenta sul palco dell’Ariston con un look sbarazzino e nel contempo ideale per il contesto. Outfit sbarazzino e soprattutto molto giovanile e che si intona perfettamente con il personaggio della celebre cantante. Ha riscosso un notevole successo nonostante qualcuno abbia storto il naso in merito alla sua partecipazione a Sanremo.

Noemi: voto 4,5

Rimandata categoricamente! Il look di Noemi ha addirittura suscitato preoccupazione tra i fans per via di un colorito troppo bianco al volto. Anche per lei la scelta cromatica non sembra essere stata delle più felici: abito nero, capelli arancioni che finiscono per esaltare il pallore al viso. Il fiore che ha portato nei capelli quasi è passato inosservato in quanto non si è riusciti a fare a meno di notare un look molto particolare. La stravaganza fa parte del suo personaggio, ma è lecito attendersi per le prossime serate un outfit decisamente migliore.

Nina Zilli: voto 4

nina zilli sanremi 2018

La bellissima cantante si lancia in un look troppo sfrontato e che non ha suscitato particolare successo anche tra i suoi fans. Opta per un colore diverso dal nero, e la cosa è sicuramente positiva, ma di certo presentarsi con un abito interamente bianco non è apparsa una scelta consona. Particolare anche il collier, come fosse una regina, oltre a dover considerare quanto stonassero i sandali color oro sotto quell’abito. Da rivedere qualche scelta, in attesa di tempi migliori per le prossime esibizioni.

Max Gazzé: voto 5,5

Il suo personaggio negli anni è sempre stato più eclettico. E le sue ultime apparizioni al Festival Di Sanremo sono state particolarmente celebri per via dei suoi outfit molto particolari. Probabilmente nella prima serata di questa ha scelto un look eccessivamente coraggioso. La giacca indossata lo ha reso un po’ un santone e un po’ un pascià: le decorazioni e la fantasia della stessa non sono sembrate particolarmente adatte al contesto della serata. Ma occorre precisare che non è stato certo tra i peggiori.

Il look di Gianni Morandi e Fiorello

Gianni Morandi: voto 5

Il look di Gianni Morandi non ha convinto per nulla. La sua attesissima apparizione sul palco del Teatro Ariston ha lasciato non pochi strascichi per via del look esibito. In particolare, la giacca è apparsa eccessivamente lucida e poco adatta anche al personaggio e soprattutto all’età. Rivedibile nel complesso, probabilmente era meglio optare per qualcosa di più sobrio e nel contempo elegante. Una scelta azzardata che non ha certo ripagato anche dando un’occhiata ai commenti social.

Fiorello: voto 8

Impareggiabile la sua comicità, ancor di più se abbinata ad un outfit particolarmente elegante. Scelta non casuale se si pensa che è stato lui ad aprire il Festival Di Sanremo con uno show tipico dei suoi. Capello più corto rispetto a quello mostrato nelle ultime apparizioni tv, abito nero avvitato che lo ha reso molto affascinante.


blogdimoda

Tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.