Moda primavera: ecco le tendenze del 2018

La primavera e l’estate 2018 sono alle porte e per gli amanti della moda è fondamentale sapere quali sono le prossime tendenze fashion.
C’è da dire che la moda di primavera comprende capi molto diversi proprio in virtù della volubilità della primavera stessa: può fare freddo o caldo, può piovere o esserci il sole, quindi gli abiti di primavera coprono una vastissima gamma di modelli e stoffe.

Colori moda primavera: rosa e giallo le tonalità di stagione

Partendo dai colori, la tendenza dell’estate sarà sicuramente il giallo in tutte le sue sfumature, soprattutto nei toni dell’ocra e del senape.

Maglioncini in tricot gialli e soprattutto sciarpe gialle invaderanno le vetrine e, si spera, i guardaroba di tutti coloro che vogliono restare al passo con le mode. Il giallo scuro è adatto a chi ha un incarnato perlaceo e a chi ha i capelli dal castano al rosso. Meno indicato, invece, per le persone bionde e per quelle more dalla pelle chiara: queste tonalità di colore tendono a mettere in risalto le occhiaie se non si ha una pelle più che perfetta.

Se siete amanti dei look aggressivi non preoccupatevi: il total black rimane uno dei capisaldi della primavera 2018. Contro ogni progressione climatica, che indica che si sta andando verso il caldo, la primavera spesso impone stoffe più leggere e tagli più sbarazzini, ma i fan del nero potranno continuare a indossarlo seguendo semplicemente alcune piccole accortezze di taglio. I pantaloni diventano più leggeri e ampi e i giubbini più corti in vita; spazio a cappelli a tesa larga per ripararsi dai raggi del sole. Sì, ma tutto in total black. Se vi volete collegare al colore di tendenza 2018, una bella pochette senape o una sciarpa dello stesso colore sono il tocco glamour per distinguersi dalla massa.

Maxicoat e trench

Per quanto riguarda i modelli, tornano di moda i maxicoat di diversa fattura. Che siano cappotti di lana cotta con ampie tasche verticali o trench con chiusura a doppiopetto, i cappotti di tendenza nell’estate 2018 devono arrivare almeno sotto il ginocchio.

I cappotti, da indossare nei giorni ancora freddi e incerti, vanno portati rigorosamente aperti, meglio se con un maglione oversize che spunta da sotto e fa contrasto con un pantalone piuttosto aderente. Il trench, invece, va portato sempre chiuso e ben annodato in vita. C’è da notare che proprio il trench stupisce in questo 2018: vicino ai colori classici sui toni del beige hanno fatto capolino trench rosa o verde salvia.

Rosa e unicorni: ecco come vestiranno le millennials

Proprio il rosa, fra l’altro, si impone come il colore delle giovanissime. Soprattutto sui toni del rosa antico e del rosa confetto, questo colore sognante è la tendenza 2018 per la primavera delle millennials.

Coloro che quest’anno diventano maggiorenni, e le loro amiche ancora più giovani, trovano un’ampia gamma di abiti rosa, tra i quali molte felpe oversize. La felpa ampia, dal taglio maschile e senza cappuccio trova la sua declinazione al femminile nelle varie appliques di decorazioni che diverse case di moda hanno scelto di cucire sopra di essa. Si va da simboli di noti cibi o bevande (come la Coca cola, le patatine fritte, gli hamburger) alle note musicali, fino ai sensualissimi fiori rossi cuciti. Insomma, la felpa diventa una tela da arricchire con le decorazioni in rilievo che si preferiscono.

Accessori primavera: Il ritorno del sabot

La primavera, stagione un po’ ballerina e sempre in continuo mutamento, nasconde la sua anima in un modello di scarpa molto anni Novanta: si tratta dei sabot. Ultimamente si erano intravisti sulla scena dei sabot bassi foderati di pelo, simili a delle ciabatte, targati Gucci. Forse un po’ estremi, sono comunque disponibili senza pelliccia e con varie altezze di tacco, dal raso terra al tacco importante anche di 5 centimetri. Il sabot cela la sua doppia anima di scarpa chiusa davanti e aperta dietro, e si abbina perfettamente ai pantaloni palazzo molto ampi e leggeri. Una scarpa di grande tendenza in questa primavera 2018, soprattutto per eventi mondani ed eleganti.

Tra le tendenze della moda di primavera 2018 non si può non lasciare spazio a loro, i re incontrastati del fashion e delle fantasie: gli unicorni. Chi non ha fatto caso al fatto che da qualche anno siamo letteralmente invasi dagli unicorni è di certo un po’ distratto: unicorni sulle tazze, sulle maglie, sulle felpe, persino nei pigiami interi di lana a forma di animaletto fatato, con tanto di cappuccio con il corno.

Gli unicorni si impongono anche nella moda, soprattutto in quella teen. Maglie e felpe con gli unicorni sono amatissime, ma anche le borse. In generale, molti accessori iniziano ad avere riconoscibilissimi arcobaleni e nuvole, oppure a presentare i sette colori dell’iride per ricordare proprio gli unicorni. Le giovani interpretano questa moda come una liberazione, un inno al colore e all’estate che arriva, e fanno riempire i negozi di abiti e accessori frizzanti e coloratissimi.


blogdimoda

Tagged , . Bookmark the permalink.