Evanescence: quando i Manichini prendono vita

Viene inaugurata oggi 30 novembre la Mostra Evanescence che mette in scena i manichini di Alain Leporati King Manichini, visti e rivisitati dagli studenti del Biennio Specialistico in Fotografia dell’Accademia di Brera.

Il titolo della mostra curata da Luca Panaro, Evanescence è anche quello della linea di manichini messi a disposizione dell’azienda. Evanescence, come un’idea di bellezza, un’idea di femminilità sensuale ed eterea. Gli studenti protagonisti e autori della mostra si sono messi al lavoro per reinterpretare un linguaggio usando i codici della fotografia e usando i manichini per metterli in posa, farli dialogare, comunicare, insomma privandoli della loro funzionalità iniziale.

Nella mostra il loro compito non è chiaramente quello di indossare abiti ma piuttosto di “diventare”, di “essere” di conquistare lo spazio. Che sia un giardino, un’immersione nella natura, o che si tratti di una casa, una stanza, una scena di “banale” quotidianità. Possono fare amicizia, dialogare, cercare un contatto fisico o quasi umano.

Una sottile linea tra l’essere oggetto ed essere umanizzato, una certa somiglianza con quello che potrebbe essere e diventare un giorno un’ipotetica normalità, ossia manichini robotizzati o umanizzati.

Alessandro Allegrini, Lorenzo Baroncelli, Margarita Egorova, Maria Letizia Falini, Irene Gittarelli, Vanessa Lopes, Elena Muresu, Chiara Parodi, Anna Pfeiffer, Marta Rizzato, Ezio Roncelli, Luca Scavone sono i nomi degli studenti che hanno partecipato alla mostra realizzata con il supporto della Prof.ssa Paola Di Bello direttrice del Biennio Specialistico in Fotografia dell’Accademia di Belle Arti di Brera.


Anna Pfeifer

Orari di apertura Giovedì 30 novembre ore 18-21, dal 1 al 3 dicembre ore 14-18 Ingresso gratuito
Contatti Bottega Immagine, Via Carlo Farini 60, Milano 02 49766208 info@bottegaimmagine.it www.bottegaimmagine.it


fashiontimes

Tagged , , , , . Bookmark the permalink.