Tennis, perfeziona la tua tecnica di gioco con il sensore Smart Tennis di Sony


Gli amanti del tennis possono sfruttare da oggi le recenti innovazioni delle tecnologie mobili per raggiungere i propri traguardi sportivi. Il Sensore SSE-TN1W Smart Tennis di Sony ti permette di effettuare la connessione a un dispositivo smart con la massima facilità, per registrare il tuo rendimento con precisione. Analizza, rivedi, condividi e confronta i tuoi progressi rispetto a obiettivi concreti e accresci la tua motivazione alla vittoria.

L’”ace” nella manica

Sony ha stretto una collaborazione con aziende del calibro di Wilson, HEAD, Prince e YONEX per garantire l’interazione perfetta del sensore Smart Tennis con le racchette leggere, ma orientate alle prestazioni, utilizzate da generazioni di giocatori. Grazie alle tecnologie di rilevazione e alla meccanica per l’analisi delle vibrazioni di nuova concezione di questo sensore, analizzare le proprie performance tennistiche non è mai stato così facile. Dopo aver caricato il sensore, basterà rimuovere il tappo con il logo dall’impugnatura della racchetta , applicare l’anello di fissaggio sulla parte terminale e posizionare il sensore sull’anello.

Dopo di che, non resterà che accendere il sensore e iniziare a giocare: il dispositivo registrerà una vasta gamma di parametri, tra cui numero di colpi, punto di impatto della pallina, tipo di tiro, velocità di tiro, velocità e rotazione della pallina.

Con una carica completa, il sensore SSE-TN1W offre un’autonomia di 180 minuti[1] e ti permette di analizzare tutta la partita senza dover ricaricare il dispositivo. Puoi rivedere le informazioni sui tiri in tempo reale oppure al termine della partita. Ti basterà collegare il sensore al tuo smartphone o tablet[2] in modalità wireless per trasferire e registrare i dati tramite l’app Smart Tennis Sensor,scaricabile gratuitamente dallo store Google Play / App. L’app è in grado di registrare gli scambi di gioco e riprodurre simultaneamente il video registrato e i parametri di tiro, consentendoti di associare le informazioni a una parte specifica della partita o della sessione di allenamento. Assieme al tuo allenatore, potrai inoltre vedere le informazioni sul tuo gioco in tempo reale su uno smart watch[3], oltre che sul tuo smartphone e tablet, senza dover abbandonare il campo da gioco, e farti dare i giusti consigli tecnici.

Analizza, rivedi e condividi il tuo gioco

L’app Smart Tennis ti permette di rivedere i dati registrati i molti modi: puoi passare in rassegna i riepiloghi, analizzare i dati aggiornati e storici e definire i traguardi per tenere traccia dei tuoi progressi in un arco di tempo molto ampio. Visualizzando i dati registrati potrai capire ancora meglio i tuoi punti di forza e i margini di miglioramento. Potrai, inoltre, condividere i tuoi successi con i tuoi amici, pubblicandoli sui social media, e dimostrare quanto sei stato abile e veloce nel migliorare la tua tecnica!

Utilizzando la funzione di riproduzione slow-motion e creando immagini di sequenze di colpi[4], potrai “sezionare” i tuoi movimenti in ogni minima parte per individuare nel dettaglio le aree in cui è possibile migliorare il tuo gioco.

Il sensore Smart Tennis di Sony è facilissimo da configurare e non implica l’utilizzo di attrezzature scomode o che possano distogliere l’attenzione dal gioco, per non farti perdere di vista la cosa più importante: la partita. Terminata la gara, puoi utilizzare i dati e le funzioni di analisi per migliorare la tua tecnica per l’incontro successivo.

Apple presenta i nuovi iPad Air 2 e iPad mini 3

Apple presenta i nuovi iPad Air 2 e iPad mini 3

 

Apple ha presentato i nuovi iPad Air 2 e iPad Mini 3. Mossa strategica da parte del colosso informatico statunitense dato che le vendite degli ipad stavano conoscendo un momento di stallo. L’intento di Apple è quello di creare un tablet funzionale e facile da utilizzare.

L’iPad Air 2 migliora tutti gli aspetti del precedente modello, sia dal punto di vista tecnico che da quello dell’usabilità. L’iPad Mini 3 si presenta come un semplice aggiornamento di iPad Mini 2.

Caratteristiche iPad Air 2: display IPS retina da 9.7″. Grazie al trattamento antiriflesso offre una copertura in grado di ridurre fino al 56% in meno il riflesso. Lo spessore è di soli 6,1 millimetri. Pannelli LCD. Processore A8X che lo rende 2,5 volte più veloce rispetto al precedente processore A7. Fotocamera posteriore 8 megapixel, fotocamera anteriore 1,2 megapixel. La batteria garantisce un’autonomia di navigazione fino a 10 ore sotto Wi-Fi e di 9 ore sotto copertura cellulare.

iPad Air 2 sarà disponibile in preordine a partire da domani nelle colorazioni silver, space gray e gold ai seguenti prezzi: 499 euro per il 16GB Wi-Fi, 619 euro per il 16GB Wi-Fi+Cellular, 599 euro per il 64GB Wi-Fi, 719 euro per il 64GB Wi-Fi+Cellular, 699 euro per il 128GB Wi-Fi e 819 euro per il 128GB Wi-Fi+Cellular.

Pronti all’acquisto Apple Addicted?

Fonte | it.ibtimes.com

Ipad Air 2, Apple non conosce vacanze e risponde così alla crisi

Ipad Air 2, Apple non conosce vacanze e risponde così alla crisi

 

Dopo il lancio del doppio iPhone 6 e il nuovo iWatch, Tim Cook si prepara al secondo keynote: iPad air 2.
La sua presentazione dovrebbe avvenire Giovedì 16 Ottobre, così come rivela ReCode, il sito statunitense informatissimo sulle novità Apple.

Ecco le novità del nuovo dispositivo
IPad air 2 sembra essere destinato ad un pubblico più sobrio e meno fashion; ecco perché ci si aspetta una presentazione moderata e senza colpi di scena. Nessun testimonial d’eccezione e nessun ritorno al passato, visto che tutto avverrà in casa, alla Town Hall di Cupertino dove, oltre al nuovo iPad verranno svelate altre novità: iMac e OS X Yosemite, la nuova versione del sistema operativo.
L’obbiettivo delle novità è quello di conquistare nuovi mercati e di rafforzare la leadership nel Nord America e in Europa occidentale, visto il calo di vendite del 9% rispetto al 2013 e le stime di crescita dimezzate, ridotte al 12,1% al 6,5% in un anno.
Aspettiamo tutti giovedì prossimo per scoprire il nuovo iPad air 2, il tablet per eccellenza. Continue reading

Back to work: lo stile firmato l’Ed Emotion Design

Back to work: lo stile firmato l’Ed Emotion Design

Coniugare praticità ed eleganza è la mission di L’ED EMOTION DESIGN soprattutto quando si parla di affari. La linea BUTTERFLY è pensata per chi è sempre in movimento.

MAXI e MINI, le valigette 24 e 48 ore, realizzate in preziosa pelle di vitello, racchiudono tutti i bisogni di un weekend frenetico. La forma lineare e la classicità del nero centrano l’obiettivo senza fare a meno del gusto. Un accessorio che sintetizza alla perfezione i concetti di funzionalità  e stile concentrando in un unico pezzo tutte le necessità.

Pensato per l’uomo e per la donna, è la soluzione perfetta per il manager metropolitano.
Ogni borsa è dotata, all’interno, di un sistema elettronico che permette di ricaricare smartphone, tablet e digital camera tramite un attacco usb e di
strip led che, al semplice scorrere della zip, si accendono.

Italia-Uruguay in streaming. Ecco dove vedere la partita dei Mondiali 2014

Mondiali 2014 in Brasile: Italia-Uruguay , la partita tanto attesa. Ecco come seguirla in streaming.  Ci sono le  applicazioni ufficiali delle due emittenti che le trasmettono, Sky Sport e Rai, ma la partita si può seguire anche tramite   Sky Go e Rai.tv (non solo via desktop ma anche via smartphone o tablet).24 giugno, l’ora è alle 18 ossia alle 13 orario in Brasile. La diretta TV sarà su Rai 1 e Rai HD sia attraverso l’apparecchio televisivo sia via Internet collegandosi al sito Rai.tv.

Ma ci sono anche altre posisiblità per chi non puà sedersi comodamente a casa sul divano davanti alla TV. E’ possibile scaricare e visualizzare le partite su Google Play per Android sia su iTunes Store per iPhone. Su Sky è visibile su Sky Mondiali 1 o, per gli abbonati, su Sky Go che si può aprire da computer oppure attraverso l’ applicazioni. Continue reading