September issue

settembre

Settembre è il ritorno a casa dopo mesi di pazzie, di serate passate a ballare a piedi nudi, di notti trascorse a contare le stelle aspettandone una cadente per esprimere un desiderio. Che di sogni qui ce ne sono tanti e a forza di rincorrerli ci si perde in mille strade, in mille luoghi lontani.

Settembre è la voglia di castagne, delle canzoni di Venditti, di tornare al cinema a guardare un film romantico, della fine di Saturno contro per i Gemelli, è la voglia di passare le serate su un divano a chiacchierare fino alle 5 della mattina con le amiche di una vita, di starsene sotto il piumone intrecciati senza parlare che le parole non servono quando dicono tutto le emozioni, da vivere in silenzio come se non ci fosse un domani. Che solo il presente vale la pena vivere in ogni istante, come se fosse la prima volta che respiri provando ad allentare la presa, a lasciare andare le difese che ci fanno rimanere immobili.

Ma poi mi dico che la tranquillità di settembre non fa per me, che l’estate is a state of mind. E ben vengano i bicchieri di vino rigorosamente bianco, i mutamenti del cuore e della mente, le canzoni stonate, gli sguardi che si incrociano, la voglia di vivere che non è mai abbastanza credendo che dopo tanta pioggia, c’è sempre l’arcobaleno. E che nemmeno settembre e l’arrivo dell’autunno, fanno cambiare chi nell’anima è folle, dannatamente folle.

Bentrovato così settembre.

settembre-vino

L’articolo September issue sembra essere il primo su Glamour Marmalade.

#whatmakesyoublush: un packaging tutto nuovo per l’iconico Orgasm Blush di Nars

<

Chi non conosce, anche solo per fama, l’iconico blush Orgasm di Nars? Stiamo parlando del blush lanciato nel 1999 e diventato un must have per le beauty addict nonchè blush più venduto negli Stati Uniti. C’è chi sostiene che basti una pennellata di Orgasm sugli zigomi per cambiare espressione ad una donna, regalandole un aspetto luminoso e salutare. Ed io sono assolutamente d’accordo!

Questo best sellers di casa Nars dal delicato color rosa pesca, oggi si reinventa in un formato più grande e un packaging tutto nuovo che vede protagonista la testimonial, Maria Carla Boscono, si tratta di un’ edizione limitata, disegnata in collaborazione con Fabien Baron di Baron & Baron e riporta sullo specchietto serigrafato l’hashtag ironico #whatmakesyoublush.

Questa versione sarà disponibile in edizione limitata da maggio a settembre 2016 nei punti vendita Sephora. Prezzo al pubblico consigliato € 39,00.


Continue reading

Nasce il brand Antoniette Dema

NASCE IL BRAND ANTOINETTE DEMA

Antoinette Dema, brand creato dalla giovane Antonia De Magistris, esordisce con la sua prima collezione di capi e accessori in pelliccia.
“Molto più di una semplice pelliccia” è la filosofia che muove fin dal primo bozzetto il lavoro della giovanissima stilista Antonia De Magistris, classe ’89, che ha lanciato a Milano, in occasione dell’ultima settimana della moda, il brand di capi e accessori in pelliccia Antoinette Dema. Salernitana d’origine, formata presso l’Istituto Marangoni e un po’ cittadina del mondo, Antonia ha deciso di partire subito con due linee distinte: la prima linea “Antoinette Dema”, elegante e dalle forme senza tempo e la linea “Smile”, giovane e graffiante, che punta su uno stile più audace e divertente.

Geometrie, inserti, colore, dettagli applicati, Antoinette Dema rielabora il concetto del classico capo in pelliccia con uno stile fresco e inedito. Prodotta e distribuita dalla storica azienda Furpell, Antoniette Dema è stata presentata per la prima volta il 28 settembre 2015 con un evento che ha visto la partecipazione di diverse personalità del settore moda, dello spettacolo e dell’imprenditoria tra cui Daniela Javarone, Giulia Salemi e Fariba Therani, Valentina Nessi, Alicia Torres, Susanna Petrone, Pietro Tavallini, Valentina Contato e Alessandra Appiano. http://furpell.it

Alicia Torres Susanna Petrone
Antonia e Alessandra-Appiano
Valentina-Contato_Pietro-Tavallini
Antonia e Claudia Peroni
Giulia-Salemi_Fariba-Therani
Collezione 2
Collezione 1
Collezione 3
UD9A9219_1
Continue reading

VANIDAY ROMA

Vaniday è il sito in cui trovare e prenotare servizi, saloni di bellezza e centri benessere 24 h su 24 nelle città di Milano, Roma, Parma e Modena. Per prenotare basta registrarsi nel sito web oppure scaricare la app ufficiale Vaniday per Apple o per Android. Noi abbiamo provato due servizi in due città diverse, questa l’esperienza di Regina e Teresa. Scegliete tra queste opzioni la città o il trattamento che preferite 1. Ti interessa  un parrucchiere nella tua nuova città o un servizio di manicure rapido? Continua pure a leggere. 2. Sei di Roma e non sai a chi affidarti? Qui sotto Regina ti racconta come usare l’app di Vaniday nella capitale. 3. Sei a Milano? Leggi qui l’esperienza di Teresa. 4. Cerchi un centro benessere per dimenticare lo stress delle giornate? Ti spieghiamo noi come prenotare una giornata di relax totale, clicca qui. Tratto da una storia vera. C’era una volta una fanciulla approdata dalla provincia dell’impero in una grande città, con un bagaglio di sogni, tanta nostalgia per i luoghi natii e tante scorte di cibo buono da casa. Le basta poco per ambientarsi nella nuova città: basta il bagaglio di sogni che a poco a poco si dischiude, bastano i nuovi amici, i nuovi luoghi in cui sentirsi a casa. Anche se in quel bagaglio di sogni non ci stanno diverse cose. Non ci stanno proprio tutti tutti i cibi buoni di mammà, non ci sta la famiglia, ma soprattutto: non ci stanno né il parrucchiere né l’estetista. E, ladies, in tutta franchezza: ceretta, manicure, taglio e messa in piega sono il minimo sindacale della cura personale. La provincia dell’impero sarà pur tale, ma il world of mouth nei paeselli è il Tripadvisor dello shatush; e in città mica lo sai, se ti puoi fidare della sciampista sotto casa. L’app Vaniday per Android Fast forward di qualche anno: Roma, settembre 2015. Ormai la città è la tua casa, il paese natio lo vedi sempre meno e senti la necessità di affondare le tue radici almeno nei saloni di un carnet selezionato di professionisti dell’estetica. Sentirsi spaesate nella scelta dei centri estetici di una nuova città è uno dei motivi per affidarsi a un servizio online specifico. La piattaforma di prenotazione di servizi beauty e benessere Vaniday va anche oltre, perché consente di scegliere saloni di bellezza, parrucchieri e centri benessere tra una selezione di servizi di qualità, per tutte le tasche. Prenotare un trattamento estetico è facile e immediato con l’app Vaniday! Ed è proprio quando sai di poterti affidare in buone mani che decidi di osare con quel taglio che non sapevi proprio da chi farti fare, per paura di ritrovarti una scopa in testa: prenotando dalla app Vaniday, facile e intuitiva, ho scelto di affidare le mie chiome al salone di parrucchieri Malafemmina a Roma. Il risultato ha superato le mie aspettative: desideravo un pixie cut ed Elio, il parrucchiere che ha forgiato il mio nuovo hairstyle, ha capito al volo le mie richieste e ha adattato il taglio ai miei lineamenti. Lo staff del salone Malafemmina «Non esiste un taglio che stia bene a tutte: a ogni donna sta bene qualcosa di diverso. Un buon parrucchiere ragiona in termini di linee di taglio, ascolta le richieste e tenta di dissuadere le proprie clienti dal voler seguire le mode a ogni costo. Il segreto è personalizzare e, perché no, anche osare, ma sempre secondo i propri lineamenti», mi racconta Elio tra una sforbiciata e l’altra. Sandro Colao ed Elio all’opera: make up e hairstyle Pompadour per uomo Da Sandro Colao, il proprietario del salone Malafemmina, invece, raccolgo la sua impressione generale su Vaniday: «Credo che il suo punto di forza sia la massima attenzione alle richieste dei clienti: ottimo per chi beneficia di un trattamento, ma anche per noi professionisti, perché ci consente di farci apprezzare per la qualità del servizio che offriamo». In questo Vaniday funziona anche come vetrina per i saloni, che spesso non hanno un sito con tutte le info utili per i clienti: sulla piattaforma, invece, ogni centro si presenta con una descrizione e foto della propria attività, proponendo una lista di servizi, spesso con sconti esclusivi per gli utenti Vaniday. Missione pixie cut e manicure portata a termine con Vaniday! Esco dal salone soddisfatta, con un nuovo taglio e una manicure impeccabile: grazie a Vaniday è stato davvero semplice dedicarmi una mattinata di relax e bellezza, per allontanare lo stress di un’intensa settimana di lavoro. Parrucchieri, trattamenti estetici, spa, massaggi e barbieri: se i salti nel buio dei coupon a prezzi pazzi non fanno per te, ma non sai come orientarti tra i centri estetici di una città grande e dispersiva, oppure ti sposti da un piccolo centro nella big city e vuoi approfittarne per una coccola beauty, un servizio come Vaniday ti risparmia ore di ricerche. Dal sito o dalla app puoi acquistare direttamente il servizio e prenotare il tuo appuntamento: in qualsiasi momento e ovunque. Anche mentre passeggi in lungo e in largo nella tua nuova città, cercando di memorizzarne ogni angolo. ____________________________ Leggi qui l’esperienza di Teresa a Milano in un meraviglioso centro benessere.

View post: 

VANIDAY ROMA

Change your life (in 10 minuti)

09Incredibile quante cose si possono fare in dieci minuti. Mandare un messaggio, rispondere a un’email. Rubare un bacio, ascoltare una canzone dall’inizio fino alla fine. Camminare a piedi nudi. Decidere di stravolgere la propria vita o cosa mangiare per cena. Sedersi e pensare, sentire il rumore del mare. Prepararsi un centrifugato di carota, pesca e zenzero o un thè caldo alla cannella. E rendersi conto che siamo già il 4 di settembre, che l’estate sta per finire ufficialmente, che nei prossimi giorni niente più mare e né sabbia, né bikini e né interi piegati nell’armadio per riprenderli la prossima estate. Come verranno messi nel cassetto dei ricordi le chiacchiere davanti uno spritz, le cena, gli amori di una vita o di una notte, le persone incontrate e quelle a cui abbiamo detto addio. I baci sul collo ascoltando più che una canzone, i battiti del nostro cuore, in una serata qualsiasi di agosto. Un istante.

Incredibile quante cose si possono fare in dieci minuti. Tipo cercare l’occassione della vita. E far continuare l’estate anche in questo inizio di settembre, per tutto l’autunno ed ancora per l’inverno e per la primavera che verranno. Come? Cercando la nostra occasione di vita. Che poi, riflettendoci, è sempre meglio cambiare direzione, magari verso l’ignoto, ma felici, che percorrere la strada di sempre ma infelici imprigionato in tutti i “se” e i “ma” dell’universo. E prolungate così l’estate. Del resto, le stagioni sono semplicemente uno stato d’animo.

ps. A proposito, se state aspettando quel messaggio, se avete voglia di sentirlo, mandateglielo voi.  

blog 3 blog 5 blog 6 blog 7

L’articolo Change your life (in 10 minuti) sembra essere il primo su Glamour Marmalade.