I migliori mascara che abbiamo provato (e ricomprato)

<migliori-mascara-2017

Un po’ cavie umane, un po’ volontarie come Katniss nella versione beauty di Hunger Games, proviamo periodicamente decine di mascara: per infoltire, allungare, curvare. Effetto farfalla, panda, ragno, fenicottero (fenicottero?)… ogni giorno vediamo uno spot, un’inserzione Facebook, un post, un articolo di giornale che ci svela il miglior mascara del mondo.

Ma alla fine quale mascara decidere di comprare? Tenendo conto del costo medio di un mascara (25€?), non possiamo certo acquistarne decine, fosse anche solo per non invadere il beuaty case. Io e Valentina in questi ultimi due anni ne abbiamo provati moltissimi e qui vi sveliamo i nostri preferiti.

Pupa Vamp! Mascara: nero intenso, assicura volume e lunghezza. Lo scovolino aiuta a raccogliere la giusta quantità di prodotto e a distribuirla bene su tutte le ciglia. Lo usiamo entrambe da anni. Della stessa linea Vamp! ne esistono altre varianti interessanti, per noi il classico resta sempre il migliore. Prezzo ottimo (13,50€).

Benefit Cosmetics They’re real! Mascara: Super curvate, super allungate, probabilmente avrete già letto e sentito pareri entusiasti su questo mascara e qui trovate conferma. Esiste sia nel formato classico (27,50€), sia in quello mini per ritocchi rapidi e da tenere sempre in borsa o nella trousse da viaggio (13,50€).

mascara-smashbox-bianco-primer

Smashbox X-Rated Mascara: curva e colora le ciglia dando profondità all’occhio, può essere applicato più volte senza appiccicare, basta dosarne bene la quantità. Si conserva bene e non secca le ciglia, soprattutto non sbava (25€). Ottima anche la base bianca Photofinish Lash Primer, da applicare prima del make-up per aumentare la durata del mascara ed enfatizzandone l’effetto (23€).

Marc Jacobs Beauty Velvet Noir: ciglia super scure per un effetto “bold” assicurato. La formula è molto cremosa, quasi vellutata, suggeriamo di dargli qualche secondo per l’asciugatura, il risultato finale è eccezionale. Lo trovate in vendita da Sephora (27,50€).

Conclusione: lo saprete già, ma ricordarlo male non fa, le promesse di un mascara e l’opinione dopo l’esperienza di chi lo ha provato, possono variare da soggetto a soggetto, ma in linea di massima questi sono i mascara che in assoluto ci hanno dato le migliori prestazioni e rese e che abbiamo ri-comprato soddisfatte
Continue reading

Review: Dyson Supersonic l’asciugacapelli più desiderato e tecnologico

< dyson-supersonic-phon-tecnologico

Se fino a qualche tempo fa, dire Dyson faceva pensare alle aspirapolveri, oggi Dyson rimanda all’oggetto del desiderio di ogni donna, l’asciugacapelli più all’avanguardia che sia mai stato progettato, il Dyson Supersonic.

Io che da qualche settimana asciugo i miei capelli con questo phon, tradendo il mio fedele Parlux rosa, voglio parlarvene e raccontarvi cos’ha di speciale e perchè, secondo me, vale il prezzo decisamente sopra la media dei phon tradizionali e come mai l’azienda ha investito 50 milioni di sterline per progettarlo e alla realizzazione ci hanno lavorato ben 15 ingegneri meccanici.asciugacapelli-dyson-supersonic-phon_review

Partiamo dal design. Esteticamente non diresti mai che si tratta di un phon perchè ha l’aspetto di un cilindro forato; è maneggevole, leggero ed è pensato per essere tenuto in mano facilmente perchè il motore sta nel manico. E’ dotato di 4 livelli di temperatura, 3 livelli di intensità dell’aria e un pulsante per l’aria fredda. Le bocchette in dotazione sono due, entrambe magnetiche: la bocchetta lisciante utilizza un flusso d’aria ampio e omogeneo ed è pensata per un look naturale; la bocchetta che chiamano “concentratore” è più precisa e indirizza il getto d’aria mirato sulle ciocche che si desidera trattare. In dotazione c’è anche un diffusore, ideale per capelli che riduce l’effetto crespo e fa sì che i ricci siano definiti. Una cosa che ho notato e che mi ha stupito? Questi accessori anche se usati per un tempo prolungato non si surriscaldano ma restano freddi, merito della tecnologia Heat Shield.dysonsupersonicextras

Il Supersonic è un phon potente e silenzioso, una volta acceso fa un rumore differente dai classici phon, molto meno fastidioso. Quello che ho notato è che sebbene il mio Parlux fosse più rapido degli altri nell’asciugatura, questo lo batte: per una piega perfetta per i miei capelli di lunghezza media (sulle spalle) ci impiego un quarto d’ora/20 minuti. Ma il tempo che risparmio è in realtà molto di più: non ho necessità di passare la piastra perchè dopo la piega con spazzola e phon sono già lisci e lucidi.

Il Dyson Supersonic utilizza un flusso d’aria intenso e preciso a temperatura controllata per proteggere i capelli dai danni causati dal calore eccessivo; è dotato di un sistema di controllo intelligente, la temperatura viene controllata 20 volte al secondo!dysonsupersonic

Dove potete acquistarlo? Online su Sephora.

Quanto costa? 399 euro. Lo so, il prezzo spaventa, ma i vostri capelli ringrazieranno e voi risparmierete le pieghe dal parrucchiere e non dovrete correre ai ripari acquistano mashere e sieri ristrutturanti per i capelli danneggiati dal calore eccessivo del phon.


Continue reading

Il BrowBar di Benefit arriva a Catania, da Sephora (e le nostre sopracciglia ringraziano!)

<benefit_1

Per troppo tempo trascurate o spinzettate senza pietà, le sopracciglia vivono adesso un vero e proprio periodo d’oro. Prodotti ad hoc permettono di prendercene cura, kit pensati per l’uso casalingo ci consentono di averle sempre in ordine, ma il vero lusso, diciamolo, è sedersi sullo sgabello di un BrowBar Benefit e lasciare che le mani esperte di una professionista le rimodellino a seconda della forma del nostro viso. Ed è quello che ho fatto io ieri, quando sono stata da Sephora in via Etnea a Catania, dove da pochissimo è stato inaugurato il corner dedicato alle sopracciglia e ai trattamenti ad esse dedicate. Ed era ora!

bib_browbar_logo

Dopo una chiacchierata preliminare con Desirè, esperta Benefit, capisco che tutto ciò che ho fatto fino ad ora alle mie sopracciglia è stato nulla rispetto a iò che mi aspetta: epilazione con una speciale cera all’ossido di zinco e tintura. Sì, proprio tintura, una colorazione naturale all’hennè.

Ma prima di ogni cosa la fase di studio: Desirè ha letteralmente preso le misure del mio viso, tenendo conto dello spazio tra occhi e naso, della fronte e di tutto ciò considerato fondamentale per dare armonia al delicato lavoro di ridefinizione delle sopracciglia; perchè su una cosa non si discute: le sopracciglia sono una cosa strettamente personale, poco importano le mode, è il nostro viso a dettare le regole. Insomma, a ciascuno le sue sopracciglia!

A proposito del trattamento di epilazione e tintura, so già che vi starete chiedendo: “la cera sugli occhi? oddio chissà che male!” E invece vi dico subito che no, lo strappo della brow wax non fa male e nonostante la mia pelle delicata non ho riscontrato fastidi o brufoletti post-cera, merito anche del fresco gel all’aloe steso subito dopo sulla parte.
Altra domanda che vi starete facendo, è: perché la tintura? Per dare definizione e conferire luminosità al pelo.

Il trattamento è durato mezz’ora e alla fine la prova specchio mi ha lasciato davvero soddisfatta. Ero titubante, lo ammetto, temevo di ritrovarmi con un effetto troppo finto, con sopracciglia troppo marcate e invece ho adorato le mie sopracciglia da subito, mai come adesso sono perfette, folte, definite, angolate al punto giusto. Ecco spiegato il claim “sopracciglia da star”.

Viste le tante richieste ricevute da chi mi segue sui social, pubblico qui il listino prezzi del BrowBar Benefit,  a dimostrazione del fatto che si tratta di un servizio valido e accessibile:

Epilazione sopracciglia: 22,00 euro

Tintura sopracciglia 15,00 euro

Epilazione e tintura sopracciglia 32,00 euro 

Considerate poi che si tratta di un servizio internazionale, ovvero potrete rivolgervi a qualunque BrowBar Benefit per avere il medesimo trattamento ed essere certe che tratteranno le vostre sopracciglia come meritano.
Continue reading

5 prodotti beauty coreani firmati TonyMoly che vorrete assolutamente provare

prodotti-tonymoly-italia

Per chi non ne avesse sentito ancora parlare, TonyMoly è un marchio beauty coreano famoso in tutto il mondo, conosciuto per il suo packaging super divertente e colorato (non per niente “tony” in inglese sta per “stiloso” e “moly” in coreano indica il “confezionare”) che è arrivato anche in Italia.

Si tratta di prodotti smart, non solo confezionati in maniera accattivante, ma anche efficaci e utili. Qui abbiamo voluto raccogliere 5 prodotti TonyMoly che vi incuriosiranno e che vorrete assolutamente provare.

Panda’s dream Stick contorno occhi rinfrescante e decongestionante (10,90€): Un piccolo astuccio a forma di panda che custodisce un prodotto che già dall’applicazione dona sollievo (soprattutto con l’arrivo dell’estate) e, grazie all’estratto di bambù, decongestiona le borse sotto gli occhi e aiuta a defaticare lo sguardo. Ideale anche se avete dormito poco o viaggiato molto.

tonymoly-egg-pore-recensione

Egg Pore Tightening Cooling Pack Maschera (€14,90): La forma ad uovo richiama uno degli ingredienti contenuti in questa speciale machera restringi pori dilatati, che contiene appunto estratto di uovo, aceto di vino, sale marino e altri ingredienti. Ha una consistenza molto particolare, una volta applicata basta attendere 20 minuti e poi risciacquare. Per un risultato migliore vi suggeriamo di abbinare Egg Pore Balsamo anti-punti neri, per prevenire e curare insieme!

Magic Food Banana Hand Milk (8€): Una crema idratante contenuta dentro una banana, sfrutta le proprietà dell’estratto di burro di karité e le proteine del latte per ammorbidire la pelle e nutrirla ed ha un piacevolissimo profumo di banana.

Mini Lip Balm (7,50€): sembra uno di quei prodotti che ci concedevano di usare quando eravamo troppo piccole per il make-up e lo spirito infantile di TonyMoly si fa notare proprio in questi aspetti, ma si tratta di un ottimo lip balm idratante a forma di ciliegia, disponibile anche nelle versioni al gusto di pesca e mela verde, che non solo idrata le labbra ma le protegge dal sole grazie al fattore SPF15 PA+.

Maschera viso in tessuto al pomodoro (5,50€): Ci hanno detto di usare il miele, il bicarbonato, di mettere i cetrioli sugli occhi, ma il pomodoro ancora non le avevamo trovato in nessuna maschera. Grazie alle sue proprietà il pomodoro illumina l’incarnato e apporta idratazione e morbidezza alle pelli ruvide.
Continue reading

#whatmakesyoublush: un packaging tutto nuovo per l’iconico Orgasm Blush di Nars

<

Chi non conosce, anche solo per fama, l’iconico blush Orgasm di Nars? Stiamo parlando del blush lanciato nel 1999 e diventato un must have per le beauty addict nonchè blush più venduto negli Stati Uniti. C’è chi sostiene che basti una pennellata di Orgasm sugli zigomi per cambiare espressione ad una donna, regalandole un aspetto luminoso e salutare. Ed io sono assolutamente d’accordo!

Questo best sellers di casa Nars dal delicato color rosa pesca, oggi si reinventa in un formato più grande e un packaging tutto nuovo che vede protagonista la testimonial, Maria Carla Boscono, si tratta di un’ edizione limitata, disegnata in collaborazione con Fabien Baron di Baron & Baron e riporta sullo specchietto serigrafato l’hashtag ironico #whatmakesyoublush.

Questa versione sarà disponibile in edizione limitata da maggio a settembre 2016 nei punti vendita Sephora. Prezzo al pubblico consigliato € 39,00.


Continue reading