Guida semi-seria alle tendenze estate 2018

tendenze estate 2018

Vestiremo di sogni, delle emozioni più vere e primordiali che si scontrano con una realtà prossima, a tratti futuristica. Mai senza dimenticare, però, il passato, con la pop art che torna con i colori più decisi come vuole Donatella Versace. O con i fumetti che diventano stampe sui completi di Miuccia Prada. Mai così tanto giallo si è visto sulle passerelle: da Trussardi a Tom Ford fino a Msgm, si vede sfilare alla Milano fashion week il colore della risata del folle. Come a dire: per osare con il giallo, ci vuole un pizzico di pazzia. Come per indossare trasparenze che regalano sussulti sensuali come insegnano Francesco Scognamiglio e N. 21, rese regali da brillanti come vuole Gucci che si ispira alle favole dell’infanzia di tutte noi. E invece che riceverne, i fiori li indosseremo per far sbocciare la bellezza a suon di rugiada come vuole Marni. E saremo pronte anche a volare con le piume rosa di Moschino e di Alberta Ferretti che fasceranno la nostra vita come le corone delle regine. Anzi per essere delle regine senza regno ma capaci di governare i cuori come vogliono Dolce & Gabbana che ci ricordano come l’amore sia bellezza. Quella senza tempo, che supera le correnti gravitazionali, fine a se stessa, senza limiti. Come quella di Naomi Campbell, Claudia Schiffer, Carla Bruni, Cindy CrawfordHelena Christensen. E, forse, il vero femminismo attuale è senza dubbio questo: più delle parole che si perdono tra mode del momento, è solo lei, la bellezza pura, candida e semplice. Che ha il colore bianco della collezione di Laura Biagiotti e del suo ricordo.

Vestiremo esattamente così.
Con i sogni di donne rimaste un po’ bambine.

tendenze-primavera-estate-2018

Trecentosessantacinque giorni prima del sole, del mare e della sabbia che scivola tra le dita. Alla Milano fashion week i best of delle tendenze estate 2018 parlano chiaro: saremo libere di sognare ancora una volta di vivere una favola. E per ora non resta che sognare che questo anno trascorra più veloce che mai per indossare tutto questoLes Copains - Backstage - Milan Fashion Week Spring/Summer 2018

L’articolo Guida semi-seria alle tendenze estate 2018 sembra essere il primo su Glamour Marmalade.

Uno, due, tre regali festa del papà

Regali-festa-del-papà

Dobbiamo essere sempre più smart a ogni imprevisto, dimenticando spesso le cose importanti. Vi siete ricordate i regali festa del papà, ad esempio? Oppure, altre date come ricorrenze, anniversari, ricorrenze? Anche i compleanni sembrano ormai diventati banali con l’anno di nascita da tenere ben nascosto, soprattutto dalla bacheca di Facebook. Del resto, la giustificazione è sempre solo una: l’età, si sa, is a state of mind.

Regali festa del papà (ma non solo)

All’inizio  vi ho nominato la parola SMART non a caso. Quando si sceglie il regalo perfetto per una persona cara ci vogliono 3 regole: 1. Conoscerla alla perfezione, saperne i gusti e cosa le piace, 2. Avere tempo per girare per negozi, 3. Avete a giusta intuizione per sorprenderla. Non avete nè tempo nè idee? Ops, avete un problema.

Regali-festa-del-papà-quadro

Come risolverlo? Ho trovato un modo veloce, ma attenzione: vi ritroverete a pensare “Questo lo voglio io e anche quest’altro” (almeno a me è successo così) e si chiama Troppotogo, che propone di tutto, con una navigazione semplice per ottimizzare il tempo. Per chi è pensato? Per chi, come me, si ritrova a dover scegliere i regali last minute, sempre all’ultimo minuto. E così il web scendo ancora in nostro soccorso. Per aiutarci,  ci sono varie categorie: come regali festa del papà, personalizzati, per gli amanti dello sport, dei viaggi e ancora della cucina, per i bambini e via dicendo. Alcune delle proposte le vedete in queste foto e sono di certo non scontate, anche perché possono essere create su misura a seconda della persona a cui vengono regalate. C’è da dire che questi oggetti sono alternativi, creativi e c’è un’area tecnologia che vi sorprenderà (tipo il cuscino per ascoltare la musica che vorrei provare, un’ottima idea per rilassarsi, non credete?). In più, i vari oggetti, soprattutto quelli d’arredamento, sono come quelli che vedete nelle serie tv con tazze e quadri che fanno tanto invidia, in poche parole quelli dallo stile americano! Trovare un regalo così non è mai stato così semplice. Posso dire che adoro tutto? Più smart di così…

Regali-festa-del-papà-set-barba

Quello che amo di più? Questa macchina fotografica. Che dite? Potrebbe essere il regalo perfetto per il vostro papà?

(E poi scattate una foto in ogni momento bello che vivrete per non dimenticarlo mai).

Regali-festa-del-papà-macchina-fotografica

L’articolo Uno, due, tre regali festa del papà sembra essere il primo su Glamour Marmalade.

Natale, idee di regalo per lei

regali di natale

L’anno scorso vi avevo consigliato una card di Zara. Veloce, senza tanti impicci e giri per ricercare il regalo giusto e di sicuro apprezzato da lei in vista del Capodanno e soprattutto dei saldi. Quest’anno, però, voglio darvi un altro ventaglio di idee, tutte legate alla bellezza. Ricordatevi una cosa: per una donna i capelli sono santi. Perciò, prima di tutto vi ricordo: sempre notare il nuovo colore o taglio di lei e ricordarle di dirle ogni giorno che è bellissima. Poi farle trovare sotto l’albero un regalo per farvi vedere che ascoltate le sue paturnie sulla messa in piega, etc. etc.

In che modo? Una piastra per capelli potrebbe fare al caso vostro. L’ultima new entry per me è quella di BRAUN, Hair satin 7. L’ho provata e il risultato è impeccabile. La tecnologia IONTEC è stata progettata appositamente per restituire luminosità e benessere ai capelli durante lo styling. Garantisce morbidezza e lucentezza per un liscio perfetto. Insomma, la renderete felice. Potete giurarci.

Per le fissate, invece, per la pulizia della pelle, BRAUN FACE, la prima combinazione al mondo fra un epilatore e una spazzola di pulizia per il viso. Ho provato anche questo e permetterete a lei di sentirsi bella, più serena e di risparmiare qualcosina dall’estetista.

Il biglietto? Siccome sono buona vi suggerisco anche questo: “Per vederti sempre più bella”.
(Provate e i ringraziamenti dopo il 25 dicembre)

braun pelle

braun piastra satin hair 7

Il risultato usando la piastra di Braun:outfit inverno fashion blogger 1 Continue reading

Regali di Natale last minute, le idee beauty

colori-di-rossetti-770x470

Ci sono le luci, gli addobbi, l’aria che è come se stesse per nevicare da un momento all’altro o meglio così ci piace pensare. Le persone che sembrano più buone (ma solo sembrano). I film e le canzoni di Natale alla radio che canticchiamo con la solita allegria di ogni anno. “All I want for christmas is you…”. E tra tutte le certezze che troveremo un regalo beauty sotto l’albero tutto da scartare.

Siete ancora indecisi su cosa regalare?
Ecco qualche idea di regali di Natale last minute (ovviamente beauty):

  • Il regalo glam economico

La collezione limited edition di Kiko make up.
C’è proprio di tutto. Non manca nulla: dalla terra al fard, dagli ombretti fino al profumo. Poi i rossetti e i pennelli. C’è solo l’imbarazzo della scelta, in più il packaging originale e curato nei minimi dettagli è prezioso e d’effetto. E poi è un regalo unico: la collezione è limitata e creata solo per questo Natale. Che aspettare?
Il consiglio: lo scrub per le labbra alla ciliegia abbinato al gloss. Tutto da mangiare.

  • Grandi stilisti… beauty

Da Sephora la linea di Marc Jacobs è un perfetto regalo di Natale per le beauty addicted che non possono fare a meno delle grandi marche.
Il consiglio: la pallette di ombretti.

  • Il profumo: si o no?

E’ un regalo rischioso quanto mai soggettivo e personale. Se non conoscete bene la persona non rischiate e pensate a un altro pensiero. Quello che posso dire è che tra le fragranze che meglio rappresentano me, L’absolu di Narciso Rodriguez di cui già vi avevo pensato.
Il consiglio: solo se conoscete bene quella persona. Se no un buono in profumeria è cosa buona e giusta.

  • Le creme

Non si sbaglia mai o quasi. Perchè le creme sono davvero uno dei prodotti più amati dalle donne. Poco importa che siano per il corpo o il viso. Basta che siano profumate e dal flacone curioso e particolare da tenere anche come oggetto d’arredo per il bagno.
Il consiglio: prevenire è meglio che curare? Che ne dite di una crema anti age come quella di Olaz?

mac jacobs

L'ABSOLU NARCISO RODRIGUEZ

kiko natale 2015crema Continue reading

Regali in bellezza: il Kit Party Poppers di Benefit, da mettere sotto l’albero

<

party poppers_1

Il kit Party Poppers di Benefit è il regalo ideale per ogni make-up addicted. Si tratta di un calendario dell’avvento musicale che racchiude al suo interno un mini- POREfessional, un piccolo mascara They’re Real!, un mini blush in polvere Rockateur, un mini High Beam illuminante, un mini blush liquido Lollitint, un Mini illuminante stick Watt’s Up, una Mini crema anti-age Ooh La Lift, un mini mascara waterproof BADgal, una mini crema viso idratante Total Moisture e un mini cleanser occhi waterproof They’re Real!, e 2 mini lucida labbra Ultra Plush (tonalità Hoola e Sugarbomb).

Prezzo: € 49,00
Continue reading