Natale, idee di regalo per lei

regali di natale

L’anno scorso vi avevo consigliato una card di Zara. Veloce, senza tanti impicci e giri per ricercare il regalo giusto e di sicuro apprezzato da lei in vista del Capodanno e soprattutto dei saldi. Quest’anno, però, voglio darvi un altro ventaglio di idee, tutte legate alla bellezza. Ricordatevi una cosa: per una donna i capelli sono santi. Perciò, prima di tutto vi ricordo: sempre notare il nuovo colore o taglio di lei e ricordarle di dirle ogni giorno che è bellissima. Poi farle trovare sotto l’albero un regalo per farvi vedere che ascoltate le sue paturnie sulla messa in piega, etc. etc.

In che modo? Una piastra per capelli potrebbe fare al caso vostro. L’ultima new entry per me è quella di BRAUN, Hair satin 7. L’ho provata e il risultato è impeccabile. La tecnologia IONTEC è stata progettata appositamente per restituire luminosità e benessere ai capelli durante lo styling. Garantisce morbidezza e lucentezza per un liscio perfetto. Insomma, la renderete felice. Potete giurarci.

Per le fissate, invece, per la pulizia della pelle, BRAUN FACE, la prima combinazione al mondo fra un epilatore e una spazzola di pulizia per il viso. Ho provato anche questo e permetterete a lei di sentirsi bella, più serena e di risparmiare qualcosina dall’estetista.

Il biglietto? Siccome sono buona vi suggerisco anche questo: “Per vederti sempre più bella”.
(Provate e i ringraziamenti dopo il 25 dicembre)

braun pelle

braun piastra satin hair 7

Il risultato usando la piastra di Braun:outfit inverno fashion blogger 1 Continue reading

Regali di Natale last minute, le idee beauty

colori-di-rossetti-770x470

Ci sono le luci, gli addobbi, l’aria che è come se stesse per nevicare da un momento all’altro o meglio così ci piace pensare. Le persone che sembrano più buone (ma solo sembrano). I film e le canzoni di Natale alla radio che canticchiamo con la solita allegria di ogni anno. “All I want for christmas is you…”. E tra tutte le certezze che troveremo un regalo beauty sotto l’albero tutto da scartare.

Siete ancora indecisi su cosa regalare?
Ecco qualche idea di regali di Natale last minute (ovviamente beauty):

  • Il regalo glam economico

La collezione limited edition di Kiko make up.
C’è proprio di tutto. Non manca nulla: dalla terra al fard, dagli ombretti fino al profumo. Poi i rossetti e i pennelli. C’è solo l’imbarazzo della scelta, in più il packaging originale e curato nei minimi dettagli è prezioso e d’effetto. E poi è un regalo unico: la collezione è limitata e creata solo per questo Natale. Che aspettare?
Il consiglio: lo scrub per le labbra alla ciliegia abbinato al gloss. Tutto da mangiare.

  • Grandi stilisti… beauty

Da Sephora la linea di Marc Jacobs è un perfetto regalo di Natale per le beauty addicted che non possono fare a meno delle grandi marche.
Il consiglio: la pallette di ombretti.

  • Il profumo: si o no?

E’ un regalo rischioso quanto mai soggettivo e personale. Se non conoscete bene la persona non rischiate e pensate a un altro pensiero. Quello che posso dire è che tra le fragranze che meglio rappresentano me, L’absolu di Narciso Rodriguez di cui già vi avevo pensato.
Il consiglio: solo se conoscete bene quella persona. Se no un buono in profumeria è cosa buona e giusta.

  • Le creme

Non si sbaglia mai o quasi. Perchè le creme sono davvero uno dei prodotti più amati dalle donne. Poco importa che siano per il corpo o il viso. Basta che siano profumate e dal flacone curioso e particolare da tenere anche come oggetto d’arredo per il bagno.
Il consiglio: prevenire è meglio che curare? Che ne dite di una crema anti age come quella di Olaz?

mac jacobs

L'ABSOLU NARCISO RODRIGUEZ

kiko natale 2015crema Continue reading

Regali in bellezza: il Kit Party Poppers di Benefit, da mettere sotto l’albero

<

party poppers_1

Il kit Party Poppers di Benefit è il regalo ideale per ogni make-up addicted. Si tratta di un calendario dell’avvento musicale che racchiude al suo interno un mini- POREfessional, un piccolo mascara They’re Real!, un mini blush in polvere Rockateur, un mini High Beam illuminante, un mini blush liquido Lollitint, un Mini illuminante stick Watt’s Up, una Mini crema anti-age Ooh La Lift, un mini mascara waterproof BADgal, una mini crema viso idratante Total Moisture e un mini cleanser occhi waterproof They’re Real!, e 2 mini lucida labbra Ultra Plush (tonalità Hoola e Sugarbomb).

Prezzo: € 49,00
Continue reading

Eva Menta una ragazza alla moda

image2Oltre 9.500 like su Facebook, 11.700 followers su Twitter e 343.000 followers su Instagram, in più un blog personale. E’ con immenso piacere che ha accettato la nostra intervista una delle fashion blogger italiane più famose della rete, una giovanissima bellezza italica che oltre che per la sua naturalezza e bellezza è sempre più famosa: sono lieto di presentarvi Eva Menta.

IMG_9722Ciao Eva, benvenuta sulle pagine di BE!Magazine, presentati ai nostri lettori.
Ciao ai lettori di BE!Magazine sono Eva Menta, ho 20 anni e vivo in uno splendido paese in provincia di La Spezia considerato dal Times tra i 100 paesi più belli al mondo. Da due anni circa sto vivendo una favola che adesso vi racconterò.

Come e quando nasce la tua passione per la moda?
Nasce dopo la prima superiore forse un po’ tardi, diciamo che non sono mai stata fissata con la moda, mi piaceva come ogni altra donna

Cosa ti ha spinto a diventare una fashion blogger?
Avevo acquisito un sacco di seguito sui social e curiosando qua e la sui social avevo trovato il profilo di Chiara Biasi che mi incuriosì molto. Mi piaceva il modo in cui raccontava la sua vita rimanendo comunque una ragazza semplice, e da lì che ho deciso, spinta anche dalle incitazioni da parte dei miei followers, di diventare una blogger.

34La tua vita è cambiata nonostante la popolarità che aumenta?
Certamente la mia vita è cambiata, la gente inizia a riconoscermi per strada, a fermarmi per fare una foto, a guardare quello che faccio mentre sono seduta ad un bar. Per farti un esempio pochi giorni fa sono stata al Beach Club in Versilia, ho preso un drink e mi sono seduta in un punto del locale poco affollato per bere in tranquillità. Dopo poco avevo un’incredibile folla davanti che mi fissava, devo ammettere che mi sono sentita un po’ a disagio.

Hai un blog, una pagina Facebook, un profilo Twitter e uno Instagram, li gestisci direttamente tu?
Certamente, li gestisco io insieme a mio fratello che mi aiuta a rispondere alle e-mail e a scrivere articoli gli articoli per il blog. Abbiamo deciso di non accettare nessuna proposta da parte di agenzie pubblicitarie.

Chi è Eva quando non è sotto i riflettori?
Eva fuori dai riflettori? So che è difficile da credere ma è una ragazza timida, introversa, molto tranquilla. Non mi piace frequentare luoghi troppo affollati, amo la tranquillità.

I tuoi stilisti preferiti?
Mi piace molto Dsquared, Cavalli e Chanel.

53Qual è lo stile che preferisci e qualche consiglio per i nostri lettori e le nostre lettrici.
Non ho proprio uno stile preciso mi piace cambiare in continuazione e rinnovarmi, passo da outfit casual, sportivi (il massimo della comodità) a outfit più complicati con vestiti e tacchi, l’importante è sentirsi a proprio agio SEMPRE in ogni occasione. L’unico consiglio che posso dare alle vostre lettrici è proprio questo: VESTITI COME VI PARE BASTA CHE VI FACCIA SENTIRE BENE.

Parti per una vacanza: l’outfit e l’accessorio che non devono mancare nella tua valigia.
Un paio di occhiali da sole, sicuramente sono l’accessorio del quale non posso fare a meno. L’outfit che non può mancare? Sicuramente una tuta comoda e delle scarpe da ginnastica. Continue reading

Le sorprese.

2

Sono una di quelle che ama i regali. Qualsiasi essi siano. Un mazzo di fiori, un semplice biglietto, una qualsiasi cosa che mi lasci con gli occhi curiosi e un sorriso sulle labbra. Più un regalo è improvviso, che non ti aspetti, più hai quella sensazione di sentirti importante per qualcuno. Perché, se lui non ha ricordato anniversari, compleanni o ricorrenze varie, con un cerchio rosso sul giorno in calendario, significa che ha visto quella cosa -magari un abito, un profumo o un semplice fiore – in vetrina, e ha pensato a te. Ecco io amo l’improvvisazione, gli attimi di istinto anche nei regali, soprattutto se di mezzo ci sono i sentimenti.

2

E questo è il regalo Braun per me.
(Se c’è riuscito Braun a sorprendermi, uomini prendete esempio).

Chi di voi non lo ha mai usato? E’ famoso come “silk-epil” e tutte noi una volta nella vita lo abbiamo provato, testato su consiglio dell’amica. E se qualcuna riesce a passarlo sulle gambe come fosse smalto sulle unghie, per altre la situazione è molto più complessa convinte che “se bella vuoi apparire, qualcosa NON devi patire”. Ammettiamolo, la tentazione di usare un “silk-epil” è tanta e ora che l’esperienza è più delicata ancora di più (direi indolore da fare in doccia e in vasca). Non ci credete? Leggete …

MANUALE DI SILK-EPIL 9 SKINSPA BRAUN – Ecco un riassunto del manuale (letto con attenzione).
•Tecnologia Wet&dry, che permette di usare il Silk-épil anche durante il bagno o sotto la doccia, per un’esperienza più delicata e un comfort maggiore;
•Testina mobile più larga del 40%: cattura e rimuove più peli in una sola passata e si adatta perfettamente ai contorni del corpo;
•Sistema massaggiante (High Frequency Massage System) che emette vibrazioni attive pulsanti per stimolare la pelle ed eliminare la sensazione di fastidio;
•Smartlight per illuminare i peli più piccoli e sottili.
•Spazzolina esfoliante per il corpo che rimuove le cellule morte della pelle grazie alle micro-vibrazioni massaggianti (esfoliazione fino a quattro volte migliore rispetto al solo trattamento manuale).
PER SAPERNE DI PIU’: clicca QUI.

Arriva l’estate e mi sembra che questa come soluzione potrebbe essere perfetta e ideale, vuoi anche per questioni di tempo (ma anche di relax). Lo proverò nei prossimi giorni per voi e vi dirò come mi sono trovata scrivendo una “Silk epil 9 skinspa” recensioni delle mie.

Per voi maschietti o per voi donne che volete fare un regalo improvviso, inaspettato, Waterflex, per essere felici potrebbe essere un’idea per lui. Si chiama parità dei sessi no?

3 4

L’articolo Le sorprese. sembra essere il primo su Glamour Marmalade.