Layage, il trend capelli per schiariture naturali perfetto per bionde e more

< layage_su capelli biondi

In principio fu lo shatush, poi fu la volta dell’ombrè hair, del balayage, dello skyline e di tutte quelle tecniche apparentemente simili ma assai diverse in realtà, per dare movimento alla chioma e ottenere sui capelli quelle tanto amate sfumature naturali. Se pensavate di averle sentite ( e provate) ormai tutte, dalla California è arrivata una nuova tecnica che oltreoceano ha già conquistato la testa di moltissime celebrità e modelle (da Gigi Hadid a Rihanna, passando per Miranda Kerr e Lily Aldridge), al punto da diventare tendenza e diffondersi a macchia d’olio arrivando fino a noi.layage_1

rihanna-Layage-hair

Si chiama layage, il termine dall’ inglese “to lay” che significa “stendere”, proprio perchè la tecnica consiste nello stendere i capelli su una superficie orizzontale applicando il prodotto schiarente/decolorante spazzolandoli; nenache  adirlo la radice non si tocca ma si lavora esclusivamente sulle lunghezze. layage come si realizza colorazione capelliL’effetto finale è quello dei capelli schiariti dal sole dopo le vacanze trascorse al mare, ovvero quello che abbiamos empre sognato, ma senza i danni della combo salsedine/raggi solari. Il Layage è adatto sia alle teste bionde che ai capelli castani e a differenza del balayage permette un maggiore “controllo” sul numero di ciocche da schiarire, quindi sull’effetto finale.


Continue reading

Bella Hadid, super sexy a Cannes

Alla presentazione della pellicola “La Fille inconnue” dei fratelli Dardenne, a scaldare il red carpet ci ha pensato Bella Hadid. La modella 19enne si è presentata con un abito rosso fuoco caratterizzato da una scollatura vertiginosa, schiena nuda e spacco da record! La giovane hit girl ha così catalizzato l’attenzione dei numerosi fotografi presenti all’evento che l’hanno immortalata in ogni suo passo, mentre la leggera seta del vestito regalava un voluto “siparietto hot” ai tutti i presenti

bella 7bella 3belle 6

bella 4bella 2

bella 5Bella 1

DermoTaping: la svolta beauty contro inestetismi, adipe e cellulite grazie ai cerotti adesivi

dermotaping_estetico_inestetismi corpo trattamento

In materia di rimodellamento corporeo e trattamento estetico, c ‘è una novità molto interessante che potrebbe rivelarsi una vera e propria rivoluzione per combattere gli inestetismi: si chiama ‎DermoTaping‬, si tratta di una metodica innovativa che attraverso cerotti in cotone adesivo (tape) applicati sulla cute, stimola i naturali processi di “guarigione” dell’organismo, agendo per effetto bio-meccanico per contrastare: rilassamento cutaneo, adipe localizzato, cellulite diffusa, cicatrici e smagliature.

Il tape non è impregnato di nessuna sostanza o farmaco, ma esercita una stimolazione biomeccanica di pompaggio sulla pelle per attenuare gli inestetismi presenti. Una volta applicato non si sente, è discreto e non limita le attività quotidiane, lavorando sotto i vestiti che indossiamo, a ritmo continuo.

Questa tecnica innovativa promette di garantire risultati tangibili in tempi brevissimi e protocolli di trattamento comprovati e scientificamente approvati.

I centri estetici che propongono il DermoTaping sono ancora pochi perchè il percorso formativo è lungo e complesso ed è riservato alle estetiste professioniste. A Catania Pura Beauty Spa, moderna urban Spa all’avanguardia, in via Pietro Mascagni 83, è tra i primissimi centri a proporre il DermoTaping, per info e prenotazioni potete contattare il numero 095/8178918 www.purabeautyspa.it

Aveda, Oxfam e il Mese della Terra: ecco come puoi contribuire alla salvaguardia dell’acqua

Aveda, da sempre impegnata nella salvaguardia del pianeta torna a celebrare il Mese della Terra e lo fa in collaborazione con l’organizzazione non governativa Oxfam. Lo scopo? Incrementare la raccolta fondi per progetti per la salvaguardia dell’acqua potabile in Haiti. Nel 2015, grazie al loro impegno sono stati raccolti oltre 50 mila euro e l’obiettivo quest’anno è ancora più ambizioso.

A supporto dell’iniziativa è scesa in campo una delle voci più belle del panorama musicale, Chiara Galiazzo che in veste di madrina della campagna, ha dichiarato: “Sono molto felice ed onorata di dare il mio contributo ad un progetto così importante, l’ acqua potabile è un diritto di tutti, e con il nostro piccolo aiuto possiamo migliorare la vita di tante persone“.CHIARA GALIZZO AVEDA MESE DELLA TERRA MADRINA

Aveda, inoltre, rinnova la sua partecipazione alla Stramilano, lprevista quest’anno per domenica 20 marzo 2016. Lo slogan non poteva che essere “Run for water”, per sottolineare l’importanza di un diritto all’acqua potabile, che troppo spesso diamo per scontato.

Per sostenere il Mese della Terra ci si può iscrivere sul sito www.oxfam.it tramite questo link entro il 10 marzo 2016: per ogni iscrizione 6 euro saranno destinati ai progetti Oxfam.

Durante tutto il mese di Aprile inoltre si può dare il proprio contributo sostenendo il Mese della Terra attraverso diverse iniziative:  donando 2 euro per ogni servizio colore prenotato nei Saloni Aveda. – recandosi nell’Aveda Education Center (via Turati 40 a Milano) si può prenotare al numero 800 30 11 77 richiedendo agli hairstylist Aveda una seduta di taglio o piega a fronte di una piccola donazione nelle date prefissate:

13 aprile: dalle ore 10.00 alle ore 17.00

14 aprile: dalle ore 16.00 alle ore 21.00

19 aprile: dalle ore 10.00 alle ore 17.00

20 aprile: dalle ore 16.00 alle ore 21.00

Infine, dal 1 aprile e fino alla fine del mese di maggio, sarà possibile acquistare nei saloni Aveda la candela Light the Way in edizione limitata dalla delicata fragranza a base di cannella, vaniglia, chiodi di garofano, ylang ylang, aroma realizzato con il 100% di oli essenziali organici derivanti da spezie raccolte nel villaggio di Umbari in India.  Il packaging è costituito da vetro riciclato al 100% e da una confezione esterna in carta riciclata al 90% stampata esclusivamente con inchiostro di soia.
Continue reading

Gracia De Torres, la sexy modella pronta a sbarcare sull’ “Isola dei famosi”

wwwwwwww

Ventinove anni, spagnola, vive e lavora a Milano come modella ed è stata eletta il “Lato B più sexy del Pianeta”. Secondo le ultime indiscrezioni riportate dalla stampa, sarebbe la conturbante Gracia De Torres, una delle naufraghe della prossima edizione del reality show“L’isola dei famosi“.

Come di consueto il reality targato Mediaset, insieme ai volti noti sceglie bellezze sconosciute che stiano bene in bikini (e anche senza).

La splendida top model iberica sembra la candidata ideale per imporsi come regina dell’isola e conquistare l’attenzione dei numerosi telespettatori, da sempre sensibili al fascino delle ragazze latine. Gracia condivide con la ben nota Belén Rodriguez la talent scout, Paola Benegas.

Sarà in grado la sensuale Gracia di rottamare il Lato B dell’acclamata Bélen?

22gracia-de-torres-isola-dei-famosi