Perché Madonna è una di noi?

tumblr_static_tumblr_static_d8tggcwc98o404cw44wc84w0o_640

Ok, sicuramente non si sarà presentata in tenuta da concerto, al massimo del suo fascino, come lei stessa ha voluto documentare con una foto pubblicata sui social. Eppure, l’incomprensione ha ugualmente del clamoroso. A noi fa sorridere, lei invece s’è “abbastanza” arrabbiata, per usare un eufemismo. Madonna non è stata riconosciuta dai postini della FedEx, nota società di corrieri espressi. I fattorini, dubitando della sua reale identità, si sono rifiutati di consegnarle un pacco a lei indirizzato. Louise Veronica Ciccone, c’era scritto sulla missiva sotto la voce “destinatario”. Peccato che ai corrieri portoghesi addetti alla spedizione pacchi, quella donna di mezza età, struccata e con la tinta dei capelli da ritoccare, non sembrava proprio la star mondiale del musicbiz. La Regina del Pop, che dai primi anni Ottanta ad oggi ha venduto 350 milioni di dischi. Insomma, una delle persone più famose al mondo.

madonna

Madonna aveva recentemente fatto sapere di essersi trasferita in Portogallo per seguire le gesta calcistiche di David, suo figlio adottivo, ingaggiato dalle giovanili del Benfica. Un impatto sicuramente positivo con la nuova vita lusitana, come la stessa Madonna, 59 anni da poco compiuti, aveva raccontato con un precedente post sui social. “L’energia del Portogallo”, diceva in un messaggio, “è una tale fonte di ispirazione! Qui mi sento così viva e creativa, non vedo l’ora di lavorare al mio film (Loved, di cui la Ciccone sarà regista, ndr) e a nuova musica in questo paese. Sarà il prossimo capitolo della mia storia. È ora di conquistare il mondo da una prospettiva diversa”.

Poi, il bizzarro equivoco coi corrieri locali, increduli che la pop star avesse davvero preso residenza nel loro Paese. Dubbiosi che fosse davvero lei, i fattorini hanno trattenuto i suoi beni, nonostante le insistenze della cantante. Madonna ha raccontato la comica disavventura sui social, come se volesse chiedere a milioni di follower di autenticare davanti al mondo intero la sua identità. E far sapere ai fattorini di ogni angolo del pianeta che Madonna è veramente Madonna. “Quando devi discutere con FedEx per tutta la settimana sul fatto che sei davvero Madonna e comunque non ti consegnano il tuo pacco“, ha scritto su Twitter. Sulla stessa lunghezza d’onda i post apparsi su Instagram e gli altri social. Nella foto, Madonna mostra un’espressione sconfortata, perplessa e lapidaria.

I primi a commentare il suo messaggio su Twitter? Proprio quelli della FedEx. “Salve, sono Julie”, si legge nel messaggio, “vorrei aiutarla. Per favore invii con un messaggio privato il suo indirizzo di consegna, numero di tracking e numero di telefono”. Non si sa molto di più sulla vicenda. Pare che in questi giorni i suoi beni siano stati trattenuti in aeroporto a Lisbona. Riuscirà lady Ciccone a ricevere il pacco che aspetta? Forse ce lo racconterà con il prossimo tweet.

Foto credits: Instagram / Google Image

L’articolo Perché Madonna è una di noi? sembra essere il primo su Glamour Marmalade.

Be! Magazine summer edition: poker di bellezze per uno shooting da sogno

L’estate è finalmente entrata nel vivo e la nostra testata, per il secondo anno consecutivo ha deciso di omaggiare i lettori più  affezionati con un’esclusivo special fotografico, in cui un poker di conturbanti bellezze italiane , in un mix di sensualità e bellezza, farà sicuramente breccia nei vostri cuori

SORAIA DI FAZIO

Soraia 4Soraia 2Soraia 6

A finire sotto i flash della nostra testata, c’è ancora una volta la conturbante attrice e modella siciliana. Dopo essere apparsa sulla sezione on-line di “Playboy Italia” come una delle tifose più sexy d’Europa la ragazza vanta diversi progetti in cantiere, tra cui uno ancora top secret che la porterà all’estero.

Soraia 5Soraia 3Soraia 1

Celebrata anche dal noto network argentino TN, è recentemente apparsa sulle pagine di “Novella 2000” e del mensile “Dimensione Benessere” legato al noto programma di Canale 5

SIMONA GUATIERI

Simona 7Simona 1Simona 6

Continue reading

La storia della giacca di jeans (FOTO)

Com’è possibile pensare che un capo d’abbigliamento creato circa 135 anni fa sia ritornato di moda con un’ampia richiesta dai consumatori? Nel mondo della moda tutto è possibile e oggi il capo più usato tra le tendenze 2015 è la storia della giacca di jeans. Fondatore dell’azienda ‘Levi Strauss & Co’, il signor Strauss creò la prima giacca di jeans nel lontano 1880 in tessuto denim, facendo di essa una vera leggenda.

Inizialmente, nell’ultimo ventennio del 1800 le giacche di jeans erano pensate ed ideate per gli operai, per i lavoratori delle miniere e per i lavori più pesanti, perchè le cuciture orizzontali che tengono le pieghe possono essere rimosse per dare, a chi lo indossa, maggiore elasticità e comodità. Ma con il passare degli anni il tessuto denim diventò il simbolo di tutti i ragazzi che si aggregarono ai movimenti controcorrente, come la ‘beat generation’ o gli hippie, credendo di poter cambiare il mondo con addosso un semplice paio di jeans.

È così fu: negli anni ’50 chi indossava il tessuto denim era considerato un “alternativo” perchè aveva un punto di vista diverso rispetto a quello comune, andando controcorrente alle culture sottostanti. I non conformisti era quelli che si distaccavano dalle regole della società e lo iniziavano a manifestare utilizzando proprio il proprio corpo e l’abbigliamento, indossando il primo tessuto che stava aderente alle proprie curve. Così il grande boom economico post bellico diede vita ad un’esplosione di novità, soprattutto nel mondo della moda, cambiando totalmente le visioni di stile che fino ad allora erano sempre rimaste fedeli al “non mostrare troppo le proprie forme”.

James Dean fu uno di quelli che dettò con il suo stile inconfondibile alcune regole della moda degli anni ’60,, ricordato nel tempo con il suo look sbarazzino e nella tipica giacca di jeans abbinata ad una t-shirt bianca: questo faceva di lui un’icona di stile e di bellezza maschile d’altri tempi.

huffingtonpost.com

huffingtonpost.com

I più grandi del panorama musicale e dello spettacolo hanno indossato l’intramontabile giacca di jeans: da Marylin Monroe a John Lennon, da Claudia Schiffer a Sara Jesssica Parker e Madonna. Oggi la giacca di jeans torna a fare moda e sembra essere indispensabile averla nel proprio armadio. Più vecchia è, migliore sarà l’effetto, perciò le ragazze di oggi vanno alla caccia nei vecchi armadi delle loro mamme/nonne per ricreare quello stile dal sapore vintage.

Oggi la giacca di jeans è indossata su qualsiasi cosa: sugli abiti lunghi, sui jeans stessi (come prevedeva la tipica moda degli anni ’70), sulle minigonne o addirittura sui vestiti più eleganti per dare un tocco più sportivo. Oggi i migliori brand del panorama modaiolo ripropongono nelle loro sfilate l’intramontabile giacca di jeans in tante varianti, con il pellicciotto all’interno, con stampe appariscenti, nei colori più scuri o nella sua classicità del colore azzurro del tessuto denim.

Be! Magazine special edition: trionfo di bellezze per un editoriale da sogno

L’estate é finalmente arrivata e la nostra testata ha deciso di omaggiare i lettori più  affezionati con uno special fotografico esclusivo, un editoriale inedito in cui 4 splendide modelle italiane hanno posato insieme per la prima volta, in un misto di sensualità e conturbante bellezza, un mix che farà sicuramente breccia nei vostri cuori.

EMANUELA IAQUINTA

Emanuela IaquintaEmanuela IaquintaEmanuela Iaquinta

A brillare sotto una miriade di flash che ne hanno esaltato un esplosiva bellezza mediterranea, vi é stata Emanuela Iaquinta. La popolare showgirl, conosciuta per il suo ruolo di primadonna a Calcissimo Tv é un amante del calcio a 360°. Dopo aver preso parte alla“Domenica Sportiva” ed aver partecipato al format di Rai 2 “Detto Fatto”, ha conquistato una notevole popolarità grazie ai sexy pronostici dedicati alla sua squadra del cuore: la Juventus.

Emanuela IaquintaEmanuela IaquintaEmanuela Iaquinta

Per la soubrette dall’animo bianconero si sono aperte le porte dello showbiz internazionale: dopo varie pubblicazioni sui principali siti e quotidiani della penisola e finita sulle pagine dello spagnolo Mundo Deportivo e dell’egiziano FilGol. Sguardo languido e curve mozzafiato l’ hanno trasformata in una sexy icona della bellezza italiana

SORAIA DI FAZIO

Soraia Di FazioSoraia Di FazioSoraia Di Fazio

Da una mediteranea all’altra. La nostra redazione ha puntato l’obiettivo sulla procace e affascinante Soraia Di Fazio, attrice e modella siciliana. Dopo aver recitato nelle fiction record d’ascolti “Il peccato e la Vergogna ” e L’Onore e il Rispetto 3″ trasmesse da Canale 5 , é apparsa più seducente che mai al fianco di Fabio Volo nel film “Studio Illegale” e nella fiction di Rai 1 “La donna della domenica”.

Soraia Di FazioSoraia Di FazioSoraia Di Fazio

Lontana dalle telecamere, la bombastica modella é riuscita ad accaparrarsi uno spazio nell’edizione spagnola del popolare magazine FHM. Appassionata di calcio, tifa Juve e popola i diversi salotti dei programmi sportivi. Madrina di un club ufficiale dedicato al leggendario Gaetano Scirea, scrive libri e sogna l’Oscar. In bocca al lupo!

GRETA TEDESCHI

Greta TedeschiGreta TedeschiGreta Tedeschi

Occhi da cerbiatta e sensualità da vendere. Per la bella cugina di Carla Bruni, il mondo dello star system é un affare di famiglia. Modella, fashion bloggher, dj & producer, alterna i ruoli di testimonial per quotati brand di moda alle partecipazioni televisive.

Greta TedeschiGreta TedeschiGreta Tedeschi

La bella Greta Tedeschi ha infatti condotto per la rete satellitare For Music il format “Piano Italiano” alternandolo alla conduzione di un programma motoristico trasmesso da Sky. Sogno nel cassetto? Affermarsi come fashion influencer a livello internazionale. La stoffa per diventare una hit girl di successo non le manca di certo…

CRISTINA BONFITTO

Cristina BonfittoCristina Bonfitto

A chiudere questo affascinante poker di bellezze, una milanese doc: Cristina Bonfitto. Volto femminile di Telemilano, alterna la conduzione quotidiana dell’oroscopo al ruolo di valletta del programma“Altro Studio Sport”.

Cristina BonfittoCristina BonfittoCristina Bonfitto

Amante del pallone e milanista sfegatata, ha preso parte ai programmi trasmessi da Milan- Inter Tv passando per Calcissimo Tv. Un curriculum ricco di esperienze quello della bionda 25enne, che vanta anche una partecipazione nel video “Allora Ridi” del rapper Nesli.

EXTRA PICS:

Ma le sorprese per voi lettori non sono ancora finite: le nostre splendide modelle hanno scelto di posare insieme, dando vita ad una serie di scatti esplosivi e patinati, che sicuramente apprezzerete…

SORAIA & EMANUELA

Soraia Di Fazio & Emanuela IaquintaSoraia Di Fazio & Emanuela IaquintaSoraia Di Fazio & Emanuela IaquintaSoraia Di Fazio & Emanuela Iaquinta

GRETA & CRISTINA

Greta Tedeschi & Cristina BonfittoGreta Tedeschi & Cristina Bonfitto

EMANUELA & CRISTINA

Emanuela Iaquinta & Cristina BonfittoEmanuela Iaquinta & Cristina Bonfitto

GRETA & SORAIA

Greta Tedeschi & Soraia Di FazioGreta Tedeschi & Soraia Di FazioGreta Tedeschi & Soraia Di Fazio

EMANUELA & GRETA

Greta Tedeschi & Emanuela IaquintaGreta Tedeschi & Emanuela Iaquinta

VIDEO BACKSTAGE:

Dopo aver subito il fascino delle nostre splendide modelle, sbirciate anche il dietro le quinte di questo shooting da sogno targato Be! Magazine

CREDITS:

MODELS: EMANUELA IAQUINTA, SORAIA DI FAZIO, GRETA TEDESCHI, CRISTINA BONFITTO

PH & VIDEOMAKER: CLAUDIO GIORDANO

MUA & HAIR: GLORIA CORRADINO, GIULIA STELLATO, MANUELA GRAVINA

LOCATION: LACUMBIA FILM ( www.lacumbiafilm.it)

SPONSOR BY:

MILANO BIJOUX: (www.milanobijouxlove.it). Brand nato da un idea di un giovane imprenditore partenopeo, Luigi Maranta, é un marchio che si rivolge ad un pubblico femminile che ama seguire le tendenze ed il design in modo accessibile a tutti in modo non convenzionale. La linea proposta da Milano Bijoux Love è interamente fatta a mano rigorosamente made in italy, utilizzando materiali preziosi e semi-preziosi. Il marchio produce gioielli patinati di svariati colori e modelli, adatti ad una clientela dai gusti variegati.

SPECIAL THANKS TO:

MAKE BEACHWEAR: (www.bikinimake.com)

Continue reading

HTC Hollywood Trading Company presenta i nuovi accessori 2014

HTC Hollywood Trading Company presenta i nuovi accessori 2014

Negli anni 30 e 40 furono grandi dive come Bette Davis, Rita Hayworth e Joan Crawford a portarla per la prima volta sul grande schermo, interpretandola con raffinatezza ed eleganza. Edie Sedgwick e Jackie Kennedy la traghettarono negli anni 60 indossandola come capospalla, trasformandola a tutti gli effetti in sinonimo di stile e femminilità.

Poi arrivarono le icone pop dell’industria musicale, i video clip e il mainstream. Madonna, Shania Twain, Eve e Pink ne proposero un aspetto decisamente diverso: provocatorio, lussurioso, assolutamente sensuale. La stampa animalier si è trasformata, nel corso dei decenni,  a seconda delle personalità femminili che l’hanno interpretata celebrandola come un vero e proprio must have. Oggi, ogni donna custodisce gelosamente almeno un capo animalier nel suo armadio.

HTC Hollywood Trading Company ne raccoglie l’anima più street  proponendo  per la stagione primavera / estate ’14  dei “graffianti” accessori dallo stile urban chic. BOLT, disegnata, fabbricata e confezionata in Italia, è un vero e proprio gioiello in fatto di sneakers. Realizzata in pelle e morbido suede con inserti stampa animalier in nylon è adatta ad un look sporty glam, da abbinare al denim come a un abito nero. Per chi non riesce a fare a meno del fluo, HTC applica la stampa animalier su preziosa seta dai colori vitaminici. Le bandane TRAVELLER sono proposte nei colori azzurro, rosso, fucsia e giallo.