Niente tabù: si parla di forfora e del nuovo Head&Shoulders 3ActionFormula con micro particelle di Zinco

< Head-and-Shoulders-nuovo-shampoo-zinco-review

Se mi chiedete qual è la parte che amo di più del mio corpo io rispondo i miei capelli. Me ne prendo cura con gesti quotidiani, se loro stanno bene mi danno sicurezza e fanno stare bene anche me. Se loro tengono la piega, sono luminosi, morbidi al tatto, persino nella giornata più grigia, anche io riesco a tenere duro. Dalle spazzole giuste ai giusti prodotti, dalle abitudini per non stressarli, ai rimedi per proteggerli, sono probabilmente la cosa a cui presto maggiore attenzione da sempre in fatto di bellezza e sarà per questo che spesso ricevo messaggi e e-mail con domande sulla mia hair routine.

E fra i miei indispensabili c’è un prodotto che da anni non manca mai e di cui faccio a meno neanche in viaggio, che sia per qualche giorno o alcune settimane: lo shampoo Head&Shoulders.

Head-and-Shoulders-review

Sembra un argomento tabù, quello della forfora o del cuoio capelluto sensibile che si squama, ma se noi donne siamo abituate a leggere e parlare di cellulite, perché parlare dei problemi che affliggono i capelli dovrebbe fare differenza?

Nei periodi di stress o a causa di trattamenti aggressivi ai capelli, per via del clima o di un periodo fitto di impegni e di decisioni importanti, il mio cuoio capelluto rivela il mio stato fisico ed emotivo, diventa più delicato e in alcune zone può squamarsi così, quando durante un periodo di grandi cambiamenti in cui ero abbastanza stressata (cosa che mi provocava un certo disagio e la necessità di lavare troppo spesso i capelli, con il rischio di stressarli ulteriormente), ho provato i prodotti Head&Shoulders, (erano appena arrivati in Italia ed avevo sempre letto che era considerato il marchio n1 nella cura della forfora e del cuoio capelluto) ho notato la loro efficacia e li ho inseriti di diritto nella lista dei miei prodotti top.

Quando mi hanno parlato della nuova 3ActionFormula con micro particelle di Zinco, avendo un’ottima opinione e vista la mia esperienza (niente più problemi alla cute ormai da anni) ho voluto saperne di più ed ho letto che è la formula più avanzata al mondo per proteggere i capelli dal microrganismo che causa la forfora e per averli sempre in salute e belli già a partire dalla cute. Il segreto a quanto pare risiede nel potere dello Zinco che, in particelle piccolissime (otto volte più piccole del normale), aiuta a proteggere i capelli così da prevenire o curare la formazione di forfora, così da garantire capelli belli dalla radice ed un cuoio capelluto che non si deve avere timore di mostrare.

Head-and-Shoulders-3-1-shampoo-zinco-antiforfora

Consiglio beauty: Quando applicate lo shampoo badate bene a non trascurare le zone in cui notate che si manifesta maggiormente il vostro problema sulla cute, spesso si applica lo shampoo solo al centro del cuoio capelluto, ma è importante trattare tutta la cute e massaggiare delicatamente.

Sì alla riga centrale, al ciuffo da gestire senza timore di mostrare una zona “delicata” della radice, e sì alle acconciature, dalle più semplici alle più complesse, specialmente con l’arrivo della stagione estiva, quando i capelli ci piace raccoglierli in trecce, bun e chignon.

Se siete alla ricerca di un prodotto che vi aiuti ad avere capelli belli a partire dal cuoio capelluto e se avete sempre cercato un prodotto, per esperienza vi consiglio di provare i prodotti Head&Shoulders e in particolare il nuovo 3ActionFormula con micro particelle di Zinco.


Continue reading

#MissioneCorpoPositivo: 5 regole per chi non ha più 20 anni

cereali nestlè

Il meteo ci ha aiutato: la prova costume è rimandata ma prima o poi arriverà.
A 20 anni è tutto più semplice e indolore: torni alle 6 della mattina, dormi solo 2 ore e sei fresca come una rosa, puoi fare colazione alle 3 della notte senza che quel cornetto vada a finire sui fianchi, non fai palestra ma – che problema c’è? – quando la bilancia segna sempre gli stessi chili? E mangi pure cioccolata quando e come ti va. Insomma, ti senti immortale. E alla prova costume ci arrivi, il più delle volte, senza fare nulla di nulla. Un sogno.

Dopo i 30 anni: torni alle 3 della mattina e ti servono 48 ore per recuperare, mangi la metà di quando ne avevi 20 ma la bilancia segna sempre un chilo in più, la palestra – e non è un vanto – è diventata una necessità come mangiare, bere e stalkerare lui su whatsapp. Palestra che, però, cerchi in tutti i modi di evitare cadendo nella tentazione di usare creme efficaci contro la cellulite. Che non funzionano. In caso, si chiamerebbe miracolo. Alla prova costume ci arrivi imperfetta, ma te ne freghi: che tra tutti i 3mila impegni al giorno quello che vuoi è solo startene sotto l’ombrellone a non fare nulla. Se non bere mojiti.

Ma c’è sempre l’eccezione e chi ci tiene, almeno tentando si arrivarci in forma.
Come prepararsi all’estate dopo aver raggiunto e superato i 30, quindi, con una dieta estate efficace?
Con 5 semplici regole e ricordate: prevenire è sempre meglio che curare.

1) Non saltare i pasti e fare colazione, sempre e comunque.
Non saltarla mai. I cereali fanno sempre al caso nostro, ne esistono un’infinità di gusti. Ad esempio, per iniziare al meglio la giornata Nestlé Fitness ha pensato al gusto classico, cioccolato latte, cioccolato fondente, cioccolato bianco e frutta esotica. Se non bevete latte come me, optate per lo yogurt bianco magro senza zuccheri. 

2) Bere, bere, bere. Acqua.
Niente bevande gassate, nulla di nulla. Unica eccezione? Lo champagne. Con le fragole.
Come si fa a dire di no? (Dimagrire sì ma senza perdere le gioie della vita).

detox-tumblr-690x453
3) Muoviti… per 30 minuti
Non basta ridurre il mangiare, non si può dimagrire senza esercizio fisico o la palestra. Per chi non ha tempo, Nestlé Fitness ha pensato a una guida pratica per le donne che vogliono rimettersi in forma ma che non hanno tempo (che trovate QUI). Sono esercizi facili e veloci da svolgere in qualsiasi luogo e momento della giornata, anche in ufficio o a casa. Ogni donna può seguirli e postare sui social la propria esperienza con l’hashtag #BenvenutaEstate. Imperativo? Minimo 30 minuti al giorno.

4) Riposo
Otto ore al giorno consigliano gli esperti.
E come Penelope Cruz non mangiare dopo le 21.30 di sera.

5) Obiettivi, no sogni
Non è una gara. Bisogna porsi obiettivi raggiungibili e soprattutto avere costanza nel realizzarli. Non serve esagerare o sognare. Un passo alla volta, con calma e senza fretta. Anche la #MissionCorpoPositivo può essere un divertimento, invece che una imposizione. 

Tutto questo, per dire: diffidate da chi dice che sia così per via di Madre Natura.
Ognuna di noi ha dei piccoli segreti di bellezza.

cereali nestlè (2)

L’articolo #MissioneCorpoPositivo: 5 regole per chi non ha più 20 anni sembra essere il primo su Glamour Marmalade.

Con vente-privee e Nuxe è tempo di remise en forme: ecco i prodotti giusti (ad un prezzo speciale)

Screenshot at mag 24 17-46-10

Ok, ci siamo, il caldo è finalmente arrivato e nell’aria c’è profumo di estate. Anche se siamo incollate alla scrivania, anche se la mail è costantemente over quota e le scadenze, così come le consegne si accavallano, sentiamo forte e chiaro il richiamo della bella stagione.

Nell’armadio abbiamo fatto posto ai vestitini, abbiamo tirato fuori i sandali e nelle pause al computer cerchiamo ispirazioni per la meta delle prossime vacanze. Ma saremo pronte all’incontro con il bikini? Ma soprattutto come vivono le donne la remise en forme in vista dell’estate? Se l’è chiesto
vente-privee e la risposta è davvero rincuorante: per l’86% delle donne la prova costume è importante ma va vissuta con spensieratezza pensando al proprio benessere. Secondo l’indagine condotta da vente-privee, sito delle vendite-evento online, per sentirsi a proprio agio nel proprio corpo non vale la pena ammazzarsi di diete drastiche che rovinano l’umore, il segreto è una dieta bilanciata, fatta di centrifugati detox e attività fisica!

Il 58% degli intervistati ha affermato di coniugare sport e sessioni beauty. Certo, forse sarebbe meglio pensarci tutto l’anno a tenersi in forma e invece i dati confermano che le palestre si affollano quando l’estate si avvicina: il 36% delle donne e il 33% degli uomini ha affermato infatti di dedicarsi all’attività fisica a partire da maggio.

Ma quali sono i consigli per rimettersi in forma senza esagerare? Ilario Volpe, Personal Trainer e Direttore Tecnico di Hard Candy Fitness spiega: “La cosa fondamentale oggi è cominciare a prendersi cura del proprio corpo. Se davvero si vuole ottenere un buon risultato in poco tempo bisogna nutrirsi in modo sano e allenarsi seriamente: personalizzare l’allenamento e l’alimentazione come se fosse un abito su misura confezionato dal proprio sarto. Per riuscire a perdere peso occorre cominciare con un allenamento mirato volto proprio ad aumentare la massa magra del proprio corpo, allenamenti improvvisati e fai-da-te sono poco adatti per un risultato bilanciato e alla lunga controproducenti.” conclude Volpe.

Ed è proprio pensando alla remise en forme che vente-privee lancia a partire da oggi 24 maggio, un’iniziativa in collaborazione con Nuxe per prepararsi al meglio alla “prova costume”. E’ già online sul sito una vendita speciale del brand francese Nuxe, oltre ad una vasta selezione di prodotti del brand, i soci di vente-privee possono acquistare anche un kit composto dal Sérum Minceur Cellulite Incrustée e dall’Huile Minceur Cellulite Infiltrée a un prezzo speciale di 28€.

Il primo è un Siero Snellente pensato per la Cellulite ribelle dall’effetto levigante ottico istantaneo, si tratta di un ultra-concentrato alla caffeina vegetale, estratti di piante e polifenoli, che svolge una triplice azione (azione destoccante, eliminazione dei grassi, azione rimodellante) per ridurre l’aspetto della cellulite ribelle.

Huile Minceur Cellulite Infiltrée è invece un olio snellente pensato per la cellulite infiltrata, ideale per le zone di pancia e fianchi; questo prodotto a base di Olio di Limonio, è formulato appositamente per ridurre l’aspetto della cellulite e delle zone ribelli. Arricchito con 10 oli essenziali,
attenua l’aspetto dei cuscinetti cutanei dovuto alla congestione dei tessuti.
Continue reading

Lichtena Sole, i solari per chi sceglie di abbronzarsi proteggendosi

<lichtena_5

Mangiamo in modo consapevole, abbiamo compreso l’importanza di fare un po’ di movimento, scegliamo accuratamente i prodotti da spalmarci addosso e leggiamo le etichette di ciò che acquistiamo. Ma quando ci esponiamo al sole, il più delle volte lo facciamo senza pensare alle conseguenze.

E’ un dato di fatto, siamo disposti a pagare cifre esorbitanti per un fondotinta o un rossetto ma trascuriamo l’importanza di mettere nella borsa-mare i prodotti giusti, quelli che ci proteggono dalle scottature, infiammazioni, eritemi e, peggio di tutti, il foto-invecchiamento.

Magari non sappiamo nemmeno di avere la pelle sensibile e, puntualmente, ogni estate conviviamo con i problemi tipici di una pelle reattiva e con tutti i disagi che ne conseguono. Per questo vi voglio parlare di una linea di prodotti che ho scoperto da poco grazie a MyBeautyBox e che non potevo testare se non sotto il caldo sole di Sicilia che già da qualche giorno regala picchi di 34 gradi, mettendo in difficoltà chi, come me, è più vulnerabile poiché ha una pelle più reattiva di una pelle normale, quindi più predisposta all’insorgenza di eritemi, macchie solari, arrossamenti, e altri simpatici amici.

lichtena_4 Continue reading

Le bellissime del Motodays 2016

Olesia Belova Motodays Dopo la bella esperienza di dodici mesi fa, siamo tornati a visitare il Motodays, fiera romana dedicata agli amanti delle due ruote e giunta ormai alla sua ottava edizione. Il Motodays 2016 si è tenuto tra il 3 ed il 6 Marzo ed ha confermato il successo del 2015, sfiorando ancora una volta i 150.000 visitatori complessivi. Piacevole sorpresa, l’aumento della presenza femminile: le donne hanno rappresentato oltre il 25% dei visitatori.

Eleonora D'Alessandro Spettacolari come sempre le novità proposte dalle grandi marche e l’originalità delle custom, così come i numeri imprevedibili di freestylers e stuntmen nell’area esterna… ma sapete già che nella nostra gallery troverete soprattutto un altro genere di bellezza, quella femminile delle ragazze che da tradizione valorizzano stand e moto. Ecco dunque le bellissime che vi segnalo e che ammirerete nelle foto dell’amico Francesco.

Bellezze sempre di altissimo livello sono quelle presenti nell’area promozionale del Supercar Roma Auto Show, l’evento di Maggio da non perdere. Qui troviamo, tra le altre, la conferma di Sara Sellaro e la novità di Eleonora D’Alessandro.
Eleonora è nata a Roma, vive a Bracciano e lavora nel mondo della moda dall’età di 17 anni. Le sue più grandi passioni sono: lo sport (in particolare, pratica il crossfit), il pianoforte (che suona da quando aveva 5 anni), i bambini (vorrebbe diventare maestra d’asilo) e la musica (che studia). Dice di essere la persona più ottimista del mondo, sempre capace di sorridere nonostante i mille ostacoli incontrati nella vita.

Valentina Serafin Bike Wash

Lo stand più “stuzzicante” è quello di MaFra, che vede il ritorno del sexy bike wash… con tanto di coinvolgimento di alcuni divertiti visitatori. Ad animarlo sono Elisa e Valentina Serafin.
Valentina è veneta, ma vive a Roma da 5 anni. Ha studiato Lettere alla Sapienza, adora la scrittura e al momento lavora come hostess. Ama il contatto con il pubblico, le piace stare al centro dell’attenzione e si definisce creativa e decisa.

Alessandra Gambarelli Motodays 2016 Continue reading