Siti di abbigliamento e accessori on line: Dress-whsle.com

US$ 12.76
Proseguiamo con la lista dei siti di abbigliamento e accessori on line; uno degli e-commerce che non ho ancora provato ma che mi incuriosisce molto è Dress-whsle.com. Anche in questo caso si tratta di un negozio on line che vende abbigliamento e accessori ‘made in China’, ma anche qui non lasciatevi intimidire pensando si tratti di roba di scarsa qualità, perché ci sono e-commerce che si trovano in Europa e vendono comunque prodotti cinesi a prezzi ben più alti.
In particolare Dress-whsle vende abbigliamento donna, uomo e bambino, scarpe, borse, gioielli e accessori in genere.

We continue with the list of sites of clothing and accessories online; one of the e-commerce that I haven’t tried it yet is Dress-whsle.com. It is an online store that sells clothing and accessories ‘made in China’, but you don’t think it is low quality stuff, because there are e-commerce that are located in Europe and sell Chinese products at prices much higher.
In particular Dress-Wholesale sells women’s, men’s and children’s clothing, shoes, handbags, jewelry and accessories.

US$ 13.27
Non sembra abbiano un programma di affiliazione con le blogger, ma si ha la possibilità di accumulare punti convertibili in denaro con cui è possibile acquistare abbigliamento e accessori sul sito. Una volta che ci si registra si ha diritto a 5 US$ di sconto sul primo acquisto. Il metodo di pagamento consigliato è il paypal: comodo, veloce e sicuro. I prezzi sono molto abbordabili, anche se le spese di spedizione sono un po’ care: consiglio di acquistare da Dress-whsle solo se dovete comprare diverse cose, altrimenti non conviene comprare solo un oggetto.
They haven’t an affiliate program with the blogger, but you have the opportunity to earn points: one point is 1 US$ to spend on the site. When you register you are entitled to U.S. $ 5 discount on first purchase. The recommended method of payment is paypal: convenient, fast and secure. The prices are very affordable,but the shipping costs are expensive.
US$ 18.00

Le t-shirt e i cappotti sono molto convenienti, ma anche le scarpe hanno ottimi prezzi.

 

T-shirts and jackets are very cheap, but also the shoes have good prices.

T-shirt con teschio US$ 6.00
Cosa ne pensate? Io sono molto tentata, ma solo se devo acquistare diverse cose, così ammortizzo le spese di spedizione, che si aggirano intorno alle 15 euro.
What do you think about this site? I want to buy some things…
 
US$ 12.54

Roberto Baggio ospite a Sanremo. Chi vestirà l’ex calciatore?

L’appuntamento con il festival della canzone italiana si sta ormai avvicinando. Concorrenti e conduttori sono ormai noti da tempo e proprio oggi si è sciolto anche il mistero relativo agli ospiti d’eccezione: Andrea Bocelli, Carla Bruni, Claudio Bisio, Beppe Fiorello e tanti altri. Tra gli ospiti spicca anche il nome dell’ex calciatore Roberto Baggio.

Roberto Baggio è uno tra i più grandi calciatori italiani ricordato con affetto da tutti i tifosi. Restio alle apparizioni televisive il “codino” ha accettato di calcare il palco dell’Ariston durante questa edizione del Festival di Sanremo. Ma chi vestirà lo sportivo? Seguiteci e ve lo sveleremo.

L’attrice per il film "50 sfumature di Grigio" è già stata scelta?


Mi state dicendo che l’attrice protagonista per il film “50 sfumature di Grigio” è già stata scelta?
Ed io che ero già pronta per il casting.

Parleremo tra poco di Carnevale e di costumi.
Di musiche e di tulle.
Di colori accesi e tonalità dark.
Di piume e di brillanti. Di coriandoli e stelle filanti.
Di maschere che coprono il viso da occhi indiscreti.
E di quelle, che una volta all’anno, decidiamo consciamente di indossare.
marti
(E se volete qualche idea per i costumi di Carnevale,
ne troverete a migliaia da Brunori Giocattoli)
Facebook//Bloglovin’//Twitter//Instagram
Pics by MyInstagram

"Amici" di Maria (con Maria in versione cinese)

Il digitale terrestre è una delle invenzioni più straordinarie del secolo.
Lo dico con convinzione. Permette, infatti, di poter avere a disposizione un’infinità di canali che spaziano dalla moda alla storia, dai documentari agli approfondimenti, da Csi al Tenente Colombo. E potrei continuare così all’infinito. Detta così sembrerebbe che sia privo di difetti.
Ho utilizzato il condizionale non a caso: infatti non è così.
Sto parlando delle repliche. Perché se riproporre un programma interessante per una seconda volta nel corso della settimana, è sicuramente un bene, vedere Barbara D’Urso con le sue espressioni drammatiche 24 ore su 24 è devastante, può nuocere alla salute. Così come i programmi di Maria De Filippi.
Quando pensavi che per via del lavoro, saresti stata indenne da tronisti e corteggiatrici, giovani e vecchie, da urla isteriche e da piagnistei, da esterne e da mini gonne inguinali, eccoli che te li ritrovi non dopo pranzo, che sarebbe stato pure accettabile in fase digestiva, ma verso mezzanotte prima di dormire.
Che poi, a quell’orario, quando meno te l’aspetti, sarebbe meglio anche la bambina de “L’esorcista” o l’enigmista di “Saw” a darti la buona notte e sogni d’oro.


L’altra sera, verso mezzanotte, mi imbatto non nella replica di Uomini e donne ma di Amici, il talent show che individua un vincitore nella categoria cantanti ed un altro in quella dei ballerini, sulla cresta dell’onda fino alla durata del programma. Dal giorno dopo, a meno di una partecipazione a Sanremo in extremis, chiunque si dimentica di loro e tornano nell’oblìo, tranne in rari casi. Ho cominciato così a guardarlo con curiosità visto che qualche anno fa, agli inizi, seguivo il programma con un certo interesse. Ero, soprattutto, incuriosita: al posto di Maria De Filippi, infatti, vedo una nuova presentatrice.
Bionda, con la stessa “r” moscia, la stessa allegria nei ritmi dei discorsi ma con gli occhi a mandorla.

Solo in seguito, quasi alla fine della puntata, mi sono resa conto che la Maria è sempre la stessa e che quello che è cambiato, l’unica cosa, è la quantità di botox che ha generato una metamorfosi inaspettata anche per lo stesso chirurgo plastico (forse cinese).

Anche gli allievi non sono gli stessi di qualche anno fa. Questi sono molto più accorti, meno spontanei, molto più sofisticati. Monotoni e banali. Noiosi e boriosi.
Saranno in 25? Tutti con tatoo e con piercing ovunque. Non c’è ne è uno senza: sulla lingua, le sopracciglia, il labbro, i posti visibili, per non pensare a quelli coperti, tanto che la vera originalità è non averne. Che poi con tutta quella ferraglia al posto di aspiranti cantanti e ballerine, sembrano pronti ad aprire una ferramenta. Giovani aspiranti star pronti a pronunciare i soliti discorsi del “sole, cuore, amore”, per giustificare limiti evidenziati dai professori. “L’importante è ballare e/o cantare con l’anima”. Bhè, anche io sotto la doccia canto con il cuore. Se bastasse quello sarei a quest’ora la Callas e non emetterei suoni simili allo starnazzare di un’oca (il riferimento ovviamente NON è casuale).

Non si limitano però solo a questo. Ora usano un linguaggio forbito, quasi dantesco, senza parolacce e con il solito registro: “Voglio migliorare e posso farlo solo in questa scuola. Ho la volontà di mettermi alla prova, etc. etc. etc”. Parole dette in un’apoteosi di falsa modestia quasi commuovente.
Che dico io, piuttosto che una finta umiltà, meglio una sincera presunzione.
marti

Facebook//Bloglovin’//Twitter//Instagram
Pics by Pinterest


Federico Balzaretti in total look Diesel Black Gold

Federico Balzaretti in total look Diesel Black Gold

Ecco Federico Balzaretti, attuale giocatore della Roma, ritratto con la moglie Eleonora Abbagnato presso il teatro Dal Verme di Milano. Domenica scorsa, 20 Gennaio 2013, si è infatti svolto il Gran Galà AIC del calcio 2012. Molte le personalità del mondo del calcio intervenute all’evento, durante il quale sono stati consegnati i premi agli atleti che si sono distinti durante la scorsa stagione.

Per l’occasione Balzaretti, premiato al Galà come miglior terzino 2012, ha indossato un total look Diesel Black Gold impreziosito da bottoni gioiello della collezione Diesel Black Gold Ugo Cacciatori.