A Parma apre il primo Bed & Beauty firmato Aveda

<palazzo-gozzi_bedbeauty_02

Immaginate di alloggiare in un hotel, per piacere o per lavoro, di svegliarvi nel classico mood bad hair day e avere a disposizione uno staff di esperti hair stylist pronti a rimettervi a nuovo la testa. Nel centro storico di Parma può succedere se alloggiate a Palazzo Gozzi, dove ospitalità e bellezza si fondono per dare vita ad un nuovo concetto di hotel, il Bed & Beauty; si tratta di un albergo in cui si alloggia e si può usufruire di tutte le cocccole tipiche di un salone di bellezza che offre servizi dedicati alla cura dei capelli.

Un progetto unico nel suo genere voluto fortemente da Roberto Gozzi, affermato parrucchiere di Parma e ideatore di Bed & Beauty, in collaborazione con il brand AVEDA, nello storico quartiere “oltretorrente” di Parma, a pochi passi dal Parco Ducale. palazzo-gozzi_bedbeauty_04

palazzo-gozzi_bedbeauty_01ll Bed & Beauty consta di 5 suite su due livelli, diverse l’una dall’altra. I materiali sono ricercati, le luci soffuse e i colori decisi: un progetto architettonico concepito con la volontà di offrire agli ospiti un contesto di comfort e intimità e soparttutto un soggiorno “in bellezza”.palazzo-gozzi_bedbeauty_00 Continue reading

7° campionato NBFI di natural bodybuilding

bemagazine_nbfi_bodybuilding-20Eccoci a Figline Valdarno (FI) per il 7° campionato NBFI di natural bodybuilding. Il BodyBuilding (Culturismo in italiano) o cultura fisica, è lo sport che tramite principalmente (ma non esclusivamente) l’uso di sovraccarichi (pesi) e un’alimentazione specifica si pone come fine ultimo il cambiamento della composizione corporea, con l’aumento della massa muscolare (mantenendo la definizione… bassa percentuale di grasso corporeo), dove le finalità sono puramente estetiche prima che competitive. Noi ci siamo concentrati unicamente (per scelta nostra) sulla categoria Women BIKINI. La gara Women’s Bikini è una gara organizzata per trovare le modelle più in forma (fitness model) per costumi da bagno… belle e adatte dal punto di vista della comunicazione che rappresentano l’ideale per il Women’s Bikini. Il Women’s Bikini è un aspetto più “morbido” del fitness agonistico (Figure).

bemagazine_nbfi_bodybuilding-43Abbigliamento per la gara: le concorrenti devono indossare un costume da bagno due pezzi e scarpe con i tacchi alti. Il costume da bagno in due pezzi deve essere di buon gusto; non sono permessi micro bikini, tanga e perizomi. Il costume deve essere a tinta unita però può essere decorato con strass, lustrini, paillette. Il piercing è permesso a patto che non sia offensivo. E’ possibile indossare altri gioielli a patto che non coprano il corpo.

Sessioni di Valutazione:

– Bellezza (bellezza del viso, abbronzatura, acconciatura, trucco, unghie, ecc…)

– Fitness ed equilibrio complessivi

– Presentazione/Camminata (presentazione, pose)

ecco qui per voi la classifica finale della categoria Women BIKINI small:

 CLASSIFICA FINALE:

1° (n°72) Porchia Samantha
2° (n°77) Tappatà Giada
3° (n°53) Calistri Elisa
4° (n°3) Calò Francesca
5° (n°44) Cicalese Rosanna
6° (n°1) Falcinelli Stefania
7° (n°92) Maranca Marjorie
8° (n°103) Onano Sara
9° (n°79) Raimondo Cristina
bemagazine_nbfi_bodybuilding-79

E invece qui per voi la classifica della categoria Women BIKINI tall:

CLASSIFICA FINALE:

1° (n°90) Matissek Virginia (Overall Winner)
2° (n°82) Pallucca Cristiana
3° (n°74) Savio Anna
4° (n°27) Albanese Erika
5° (n°73) Perrotta Valentina
6° (n°9) D’anzeo Velia
7° (n°100) Preste Roberta
8° (n°87) Micutar Florentina Angela
9° (n°97) Guiotto Lorna
10° (n°99) Proskurivska Nataliia

Continue reading

Le nuove proposte invernali di Bench-Insulation Concept

Le nuove proposte invernali di Bench-Insulation Concept

Spinto dalla grande richiesta di abbigliamento funzionale multiuso adatto alla vita frenetica di tutti i giorni, Bench ha disegnato la collezione Multipurpose City Clothing.

In questo contesto, Bench ha prodotto la collezione in due linee, una gamma Life e una gamma Performance, che vestono il cittadino, attivo e attento allo stile, che vive la vita al massimo.
Unendo tessuti dalle alte prestazioni a caratteristiche di design funzionale, la gamma AW14 di Bench si prepara ad affrontare l’inverno in tutte le circostanze.
Il tema del concetto Insulation è stato creato per offrire una soluzione versatile e adattabile a climi e temperature imprevedibili. Viene assicurato il controllo della temperatura, con la massima compatibilità per chi è sempre in movimento.

Un prodotto chiave per la collezione uomo nell’ambito del tema del design Insulation è il giubbotto Polarr Puffa. La versatilità è stata creata attraverso tessuti protettivi multistrato e le caratteristiche tecniche del capo fanno sentire a proprio agio chi lo indossa in tutte le condizioni atmosferiche.

Le tasche foderate con tessuti spazzolati o tessuto in lana di pecora Sherpa proteggono le mani dal freddo e i pannelli isolanti aiutano a regolare la temperature corporea.
Gli strati isolanti interni, rimovibili tramite cerniera, creano un effetto 3-in-1. Gli strati isolanti forniscono calore e comfort senza compromessi. Disegnati per mantenere quanto più possibile la temperatura corporea naturale, aggiungono uno strato di calore nei giorni più freddi e, allo stesso tempo, possono essere trasformati in capi leggeri per i giorni più caldi.

Gli strati isolanti della collezione AW14 di Bench AW14 sono rivestiti con un una parte interna in taffetà, di poco ingombro, e sono compattati con un ovatta termica 3M Thinsulate ad alte prestazioni pergarantire il massimo isolamento.

Questo approccio integrato al design garantisce che il Multipurpose City Clothing di Bench offra versatilità in presenza di clima freddo e consenta al prodotto una transizione attraverso le stagioni.

L’ultimo concept del design di Bench, attivo o casual, riesce ad adattarsi all’ambiente e migliora l’esperienza di chi indossa i capi.

RV Roncato: il rientro in ufficio con stile e funzionalità

RV Roncato: il rientro in ufficio con stile e funzionalità

Il rientro in ufficio si avvicina e perchè non tornare dietro la scrivania con stile e funzionalità? Tutto questo è possibile grazie a Valigerie Roncato, brand leader nel settore.
Ecco le sue fantastiche proposte per il ritorno in ufficio.

Cartella RV Roncato BRIEFING – Elegante e dinamica, ricercata e funzionale, la cartella da ufficio porta pc che diventerà il vostro inseparabile strumento di lavoro. Chiusura in metallo, dettagli in colore a contrasto, strutturata con ampie tasche organizzate, divisorio interno e comparto porta pc, disponibile nei colori nero e fossil. Prezzo al pubblico euro 119,00

Cartella RV Roncato Heritage – Cartella 2 comparti leggera e compatta con inserti in vera pelle sottolineati da dettagli in rilievo e finiture in metallo opacizzato che caratterizzano una forte identità dal punto di vista del design e un’ottima qualità di materiali e lavorazione. Interno organizzato con porta PC, tasche porta cellulare, porta penne, tasca per piccoli oggetti e porta business card.Tasche esterne frontali con zip e chiusura centrale con doppi pulsanti laterali, ganci per tracolla dotati di “sistema a molla”. Prezzo al pubblico euro 169,00

Trolley porta Pc RV Roncato READY – Compatto e stabile grazie all’ innovativa struttura, sicuro e pratico con apertura zip per una rapida e semplice fruizione, dimensioni contenute e quattro ruote piroettanti per muoversi agevolemente in tutti i contesti e in tutte le situazioni. Prezzo al pubblico euro 129,00

Alessia Cammarota parla della sua storia con Aldo: “Ecco cosa ho scoperto di lui”

Alessia Cammarota parla della sua storia con Aldo: “Ecco cosa ho scoperto di lui”

Aldo Palmeri, il bel tronista di Uomini e Donne, qualche mese fa ha scelto la sua corteggiatrice, Alessia Cammarota, come donna della sua vita. Ormai i due fanno coppia fissa, sono inseparabili e progettano la loro vita insieme. In una recente intervista rilasciata al settimanale Vip, i due protagonisti del programma di Maria De Filippi, hanno raccontato alcuni dettagli della loro vita insieme.

In particolare Alessia Cammarota ha raccontato che, da quando Aldo l’ha scelta, ha scoperto lati diversi del suo carattere, dettagli che l’hanno fatta innamorare ancora di più. Ecco le sue parole:

“Ho scoperto che mi completa e che avevo bisogno di una persona come lui. Quando ho deciso di tornare a Uomini e Donne non volevo perdere la testa, ma volevo giocare. Invece mi ha fatto perdere la testa in fretta. Fuori dal contesto televisivo è migliore di come avevo sperato: è meno rigoroso e più divertente e ironico. Mi fa ridere tanto. Un difetto? E’ disordinato!”

Solo belle sorprese quindi!

LEGGI UN’ALTRA PARTE DELL’INTERVISTA QUI!

ALESSIA VUOLE CHE ALDO TORNI A CASA. LEGGI

ALDO E ALESSIA TORNANO ALLA VITA NORMALE. LEGGI