Milano fashion week 2016: diario day I

Da sempre c’è qualcosa che mi affascina delle sfilate della Milano fashion week. La magia o forse la curiosità di sapere la moda che verrà, le sue tendenze e guardarle con occhi critico ma anche sognatore. Scoprire una collezione, le ispirazioni e l’idea della donna che cambia, mai statica a seconda delle stagioni, in continuo movimento che esprime la sua anima con ciò che indossa. E sulle passerelle che abbiamo di fronte agli occhi, agli scatti che raccontano uno show, c’è qualcosa anche di noi.

E questo è il resoconto del primo giorno di sfilate alla Milano fashion week 2016, per catturare alcune delle tendenze primavera estate 2017. Prendete nota e ricordatevi che il mood della prossima stagione sarà: free your soul.

milano-fashion-week-primavera-estate-2017-tendenze

Voglia di libertà: Roberto Cavalli

L’ispirazione per Peter Dundas, direttore creativo di Roberto Cavalli, è quella hippie ma gli anni ’70 vengono rivisitati in chiave moderna con il romanticismo e  il gipsy che si mescolano tra loro, per donne viaggiatrici che non sanno quale sia la destinazione ma sanno esattamente che l’unica cosa da fare è guardare avanti, sempre.

milano-fashion-week-primavera-estate-2017-tendenze-roberto-cavalli

Roberto Cavalli (Facebook)

Tra sacro e profano: Fausto Puglisi

Croci e cuori: i motivi religiosi sono chiari e limpidi per Fausto Puglisi che vede la donna in eterna contraddizione tra l’essere santa e peccaminosa, eterea e passionale. Non ci sono mezze misure ma solo la voglia di stravolgere gli schemi e passare da mini-dress a pantaloni a vita alta con estrema nonchalance.

Sensualità a corte: Alberta Ferretti

Alberta Ferretti: non poteva che essere lei a ristabilire equilibrio nella donna che si trova in perfetta armonia con la natura e con ciò che la circonda. Ancora una volta gli abiti lunghi richiamano un mondo favolistico, quello delle favole, e trasportano in una dimensione onirica. Questa volta, però, si aggiunge altro: maxi skirt cortigiane magenta prendono una linfa del tutto nuova all’insegna della sensualità più pura e fine con crop top.

Opening the beautiful @AlbertaFerretti show today! Thank you Alberta, Patrizia And of course the amazing @carineroitfeld ❤️ #MILAN !

Una foto pubblicata da Bella Hadid (@bellahadid) in data:

L’articolo Milano fashion week 2016: diario day I sembra essere il primo su Glamour Marmalade.

Eva Menta una ragazza alla moda

image2Oltre 9.500 like su Facebook, 11.700 followers su Twitter e 343.000 followers su Instagram, in più un blog personale. E’ con immenso piacere che ha accettato la nostra intervista una delle fashion blogger italiane più famose della rete, una giovanissima bellezza italica che oltre che per la sua naturalezza e bellezza è sempre più famosa: sono lieto di presentarvi Eva Menta.

IMG_9722Ciao Eva, benvenuta sulle pagine di BE!Magazine, presentati ai nostri lettori.
Ciao ai lettori di BE!Magazine sono Eva Menta, ho 20 anni e vivo in uno splendido paese in provincia di La Spezia considerato dal Times tra i 100 paesi più belli al mondo. Da due anni circa sto vivendo una favola che adesso vi racconterò.

Come e quando nasce la tua passione per la moda?
Nasce dopo la prima superiore forse un po’ tardi, diciamo che non sono mai stata fissata con la moda, mi piaceva come ogni altra donna

Cosa ti ha spinto a diventare una fashion blogger?
Avevo acquisito un sacco di seguito sui social e curiosando qua e la sui social avevo trovato il profilo di Chiara Biasi che mi incuriosì molto. Mi piaceva il modo in cui raccontava la sua vita rimanendo comunque una ragazza semplice, e da lì che ho deciso, spinta anche dalle incitazioni da parte dei miei followers, di diventare una blogger.

34La tua vita è cambiata nonostante la popolarità che aumenta?
Certamente la mia vita è cambiata, la gente inizia a riconoscermi per strada, a fermarmi per fare una foto, a guardare quello che faccio mentre sono seduta ad un bar. Per farti un esempio pochi giorni fa sono stata al Beach Club in Versilia, ho preso un drink e mi sono seduta in un punto del locale poco affollato per bere in tranquillità. Dopo poco avevo un’incredibile folla davanti che mi fissava, devo ammettere che mi sono sentita un po’ a disagio.

Hai un blog, una pagina Facebook, un profilo Twitter e uno Instagram, li gestisci direttamente tu?
Certamente, li gestisco io insieme a mio fratello che mi aiuta a rispondere alle e-mail e a scrivere articoli gli articoli per il blog. Abbiamo deciso di non accettare nessuna proposta da parte di agenzie pubblicitarie.

Chi è Eva quando non è sotto i riflettori?
Eva fuori dai riflettori? So che è difficile da credere ma è una ragazza timida, introversa, molto tranquilla. Non mi piace frequentare luoghi troppo affollati, amo la tranquillità.

I tuoi stilisti preferiti?
Mi piace molto Dsquared, Cavalli e Chanel.

53Qual è lo stile che preferisci e qualche consiglio per i nostri lettori e le nostre lettrici.
Non ho proprio uno stile preciso mi piace cambiare in continuazione e rinnovarmi, passo da outfit casual, sportivi (il massimo della comodità) a outfit più complicati con vestiti e tacchi, l’importante è sentirsi a proprio agio SEMPRE in ogni occasione. L’unico consiglio che posso dare alle vostre lettrici è proprio questo: VESTITI COME VI PARE BASTA CHE VI FACCIA SENTIRE BENE.

Parti per una vacanza: l’outfit e l’accessorio che non devono mancare nella tua valigia.
Un paio di occhiali da sole, sicuramente sono l’accessorio del quale non posso fare a meno. L’outfit che non può mancare? Sicuramente una tuta comoda e delle scarpe da ginnastica. Continue reading

#15 Le Vip più hot di Giugno 2015

Edizione molto speciale questa n.15 #HotSocial, che vede compiere un anno esatto e via via è sempre più seguita dai fan e dalle VIP stesse.  Con l’inizio dell’estate la scelta delle protagoniste è sempre più ardua (ci vorrebbe una top20!) ma nonostante il lavoraccio (!?!) ecco la classifica dedicata a giugno 2015: lati A e lati B, VIP di prima fascia ed emergenti, ragazze bellissime da ammirare e seguire e soprattutto da votare: la nostra classifica è questa, ma voi chi preferite? Votate e decidete la vostra personale #HotSocial!

 zecchini 10: Sara Zecchini. Apriamo subito la classifica con una new entry: cubista emiliana dal lato b sconvolgente, una delle nuove muse dell’istrionico artista bolognese Anthony De Luca, Sara è una fan scatenata della “pole dance” e quotidianamente delizia i suoi tanti follower con performance di twerking al cardiopalma. #bsiderulez
Sara Zecchini su Instagram
 ele_rossi 9: Eleonora Rossi. Già conosciuta dai nostri lettori, Eleonora è anch’essa ballerina e “twerkatrice” folle; il suo corpo perfetto in completo relax nell’acqua di una piscina ha completamente stravolto i suoi followers, che maledicono quell’attimo in più che bastava per scoprire ancora un po’ le forme della meravigliosa Eleonora. #quasitopless
Eleonora Rossi su Instagram
 vignali 8: Valentina Vignali. Rambo Vignali in vacanza alle Maldive trasforma il suo lato B in un pallone da basket, per una presa perfetta del suo boyfriend…dove scappa Valentina per tenerla così stretta? #guardarenontoccare
Valentina Vignali su Instagram
 elenariz 7: Elena Riz. Già presente come new entry nella precedente #HotSocial, Elena si riconferma graditissima dai nostri lettori, che ammirano la modella e cubista veneta in tutto il suo splendore: un selfie da spiaggia dove mostra le splendide curve con salite e discese da brividi! #sexyrollercoaster
Elena Riz su Instagram
 morali2 6: Elena Morali. Sempre più presente nelle nostre classifiche, Elena non manca mai di postare immagini sensuali e dal forte impatto cardiocircolatorio 😀 #assinblue
Elena Morali su Instagram
 morise01 5: Roberta Morise. Sono sempre di più i followers di Roberta, straordinaria bellezza mediterranea che incanta i fan con selfie al cardiopalma come questo che vi mostriamo: la semplicità di una canottiera sulla nuda pelle per intravedere le burrose forme della showgirl italiana, per una classica situazione che rimanda a quell’erotismo genuino ormai quasi fuori moda. #eroticvintage
Roberta Morise su Instagram
 tatangelo 4: Anna Tatangelo. Un’altra delle regine della nostra #HotSocial e seguitissima per i suoi ormai famosi selfie estivi e non, Anna ci prende gusto e non manca mai di mostrarci la perfezione del suo corpo statuario. #perfectbody
Anna Tatangelo su Instagram
 iaquinta2 3: Emanuela Iaquinta. Reduce dal servizio fotografico per il nostro editoriale e dalla splendida festa di compleanno in suo onore al “Just Cavalli” di Milano, Emanuela si rilassa in spiaggia mostrandosi ai suoi tanti “followers” in un due pezzi che lascia appena coperte le sue fantastiche curve. #minibikini
Emanuela Iaquinta su Instagram
 crivello 2: Giorgia Crivello. Secondo posto per per Giorgia, seguitissima dai nostri lettori che ancora sperano di poterla vedere sulle pagine di Playboy Italia, che proprio in questi giorni è tornato nelle edicole. #inyourarms
Giorgia Crivello su Instagram
 cartella 1: Eliana Cartella. Per Eliana il detto “non c’è due senza tre” funziona alla grandissima, confermandosi per la terza volta consecutiva in classifica ed arrivando al primo posto assoluto con alcuni dei selfie più seguiti su facebook in queste settimane; Eliana sarà la protagonista di un video musicale molto “caliente” dal titolo “Save my soul“…non mancheremo di seguirla anche per questa sua nuova avventura! #savemysoul
Eliana Cartella su Facebook

Come di consueto, potete votare indicando da uno a tre nomi. Ma prima, è il momento di chiudere il sondaggio #13 proclamando vincitrice Eva Menta; resta ancora aperto il #14, che al momento vede in testa Susanna Canzian davanti a Elena Morali per una manciata di voti (clicca qui, vota e fai vincere la tua preferita). Ecco invece il sondaggio di questo numero!

Note: There is a poll embedded within this post, please visit the site to participate in this post’s poll.

Prima di lasciarvi, credo sia giusto ricapitolare il nostro “medagliere”, ovvero la classifica delle star da seguire sempre, per le foto che ci hanno regalato nel corso dei mesi:

1° Anna Tatangelo
2° Elena Morali
3° Alessia Macari
4° Cristina Buccino
5° Elisabetta Canalis
6° Sarah Nile
7° Paola Iezzi
8° Valentina Vignali
9° Diletta Leotta
10° Naike Rivelli

Lo spazio dei commenti è aperto a pareri e suggerimenti! Sostenete le vostre preferite, magari vi ringrazieranno pubblicando altre foto…

Continue reading

Happy birthday Emanuela! Compleanno fashion per la bella Iaquinta

Emanuela IaquintaDopo aver posato in esclusiva per l ‘editoriale estivo realizzato dalla nostra testata, la splendida showgirl Emanuela Iaquinta, ha festeggiato il suo compleanno con amici e colleghi presso l’esclusiva cornice del Just Cavalli di Milano. Fasciata da un elegantissimo abito bianco firmato List, (crezione dalle stylists di Seconda Strada di Varese) la modella bianconera ha sfoggiato con disinvoltura le sue curve mozzafiato, concedendo tra sorrisi e ammiccamenti, un’ intervista alla troupe dell’emittente Quarta Rete, che ha realizzato uno special dedicato proprio al compleanno dell’avvenente modella bianconera.

IMG-20150702-WA0005A festeggiare con Emanuela vi erano oltre il fratello Luca, la nota castista Gianna Tani, i titolari del nuovo brand di abbigliamento “Snob” Gabriele Minio e Roberto Laudani ( di cui la modella é testimonial), l’artista Irid Oxa, la tutor del programma di Rai 2 “Detto Fatto” Eliana Ziliani e Matteo Festuccia, volto di “Grand Hotel Chiambretti”.

Ai brindisi finali si sono aggiunti anche anche noti calciatori come il rossonero Andrea Petagna, Mario Balotelli ed il fratello Enock. Il party organizzato dall’agenzia di spettacolo “Star’s Management” di Paolo Chiparo si é rivelato un vero e proprio successo. A noi di Be! Magazine non resta altro che aggiungere: Happy birthday Manu!

Continue reading

Milano Moda Uomo, la sfilata Marni Uomo [foto]

Milano moda uomo sfilata Marni

Milano moda uomo, la nuova collezione Marni esprime una forza vibrante che è il risultato della fusione naturale di mondi diversi. Utility e sartoria, avventura e sport, cenni a epoche iconiche si fondono in accostamenti spontanei che hanno una notevole facilità e l’inconfondibile eclettismo Marni.

La silhouette è fluida e precisa. Le giacche sono dritte, gli spolverini cadono leggeri ma fermi, i pantaloni guadagnano volume. Tasche applicate su blazer sartoriali suggeriscono funzionalismo urbano, l’effetto amplificato dai bermuda ampi. Gli abiti-uniforme hanno un aspetto utilitario che prosegue nelle giacche-camicia zippate di pelle e i lab coat di lana.

Tocchi off aggiungono personalità. Colli allungati sbucano dai revers della giacca o dal girocollo dei maglioni. Bande elastiche sulle maniche delle camicie suggeriscono la possibilità di usi diversi. Le stampe occhieggiano a sorpresa, geometrie ritmiche diventano jacquard. Cinture e bottoni a contrasto fungono da punteggiatura visiva. Spesse calze mélange sono indossate con tutto, aggiungendo un altro elemento al mix. Sottili occhiali rotondi.

Le texture hanno carattere visivo e tattile: grossi maglioni mélange a coste, jacquard grafici in ton-sur-ton su blazer sartoriali. La pelle è interpretata in modi inaspettati: camicie, giacche-camicia, cappotti e blazer in cavallino.

La tavolozza dei colori è un’armonia spezzata di tinte classiche: toni di tabacco, blu, bordeaux e antracite si mescolano tra loro, accentati con lampi di rosso, ocra, verde salvia. Le stampe giustappongono fiori fuori misura e macchie con geometrie pulite e griglie psichedeliche. I tessuti sono leggeri e fermi, passando dal fresco 2-ply al voile di cotone.

Il tono eccentrico ma classico della collezione prosegue negli accessori. Sandali grafici e scarpe da running sono volutamente non-abbinati con gli abiti. Le borse sono shopper in cavallino, portfolio a mano, sacche utilitarie.

L’articolo Milano Moda Uomo, la sfilata Marni Uomo [foto] sembra essere il primo su Moda uomo, lifestyle | Menchic.it.