Stivali Sorel, come indossarli?


stivali-sorel-inverno-1

Sono indietro con il blog, con gli amici, con tutto. Insomma con la vita in generale ma promesso che tra i buoni propositi del 2017 ci sarà anche quello di essere più costante, anche se non lo sono mai stata in nemmeno una delle cose che abbia mai fatto. Posso solo dire che in queste settimane ho avuto di meglio da fare, con una partenza per Parigi organizzata in tempi stretti (anche strettissimi), con la voglia di divertirmi, con le amiche di sempre pronte a farti tornare il sorriso anche solo con un messaggio. Che dire? Nonostante tutto, io mi sento fortunata.

Comunque, tornando a noi: come vestirsi in questo dicembre che sa di primavera? Per il giorno, divertitevi a essere più spensierate possibile. Prendete una minigonna svolazzante e un top con balze, poi abbinateci uno stivaletto. Questo che vedete in foto è di Sorel. Comodi ma anche glam, io li indosserei tutti i giorni a qualsiasi ora. Amo particolarmente l’abbinamento ankle boots e “mostrare le gambe”, perciò perché farlo solo d’estate quando il tempo aiuta anche nella stagione fredda? Ah sì, per completare il look io consiglio non un cappotto o una giacca, ma un parka o un maglione di quelli extralarge, magari rubatelo dall’armadio di lui!

Stivali: Sorel

stivali-sorel-inverno

stivali-sorel-inverno-2 stivali-sorel-inverno-3

I capi irrinunciabili del prossimo inverno 2016 (FOTO)

Winter is coming: no, non stiamo per raccontarvi de Il Trono di Spade, ma dei capi irrinunciabili della prossima stagione. L’estate ormai è agli sgoccioli e l’inverno è sempre più pronto a darle il cambio. Tra sfilate e fashion show, la nostra mente è già impegnata a fare un riepilogo dei capi invernali a cui non potrete rinunciare in questo inverno 2016.

Primo fra tutti è l’ankle boot. Dalla versione haute couture di Dior a quella low cost di Zara, questa scarpa sta facendo il suo ritorno sia in passerella che nello street style. Tacco trasparente con degli schizzi di colore all’interno, alto circa 7 cm, in pelle lucida: super chic e raffinato, questo stivale è un ottimo compromesso fra comodità ed eleganza. Perfetto per l’ufficio, per un aperitivo con le amiche e per una cena romantica con il vostro lui.

In seconda posizione troviamo invece il cappotto lungo. In pieno stile anni Ottanta, questo capo sta vivendo il suo ritorno di fiamma e quest’inverno sarà uno dei capi must-have della stagione. Lungo fino al ginocchio o alla caviglia, di cachemire o lana tricot, monopetto da vera donna androgina: un capo davvero alternativo e interessante, abbinabile sia con un vestitino e una décolleté, sia con un paio di jeans strappati e un maxi pullover.

Credit photo: www.ireneccloset.com
Credit photo: www.ireneccloset.com

E per finire, la borsa: per il prossimo inverno preparatevi a un’esplosione di preziosità. Centro nevralgico di molte collezioni è infatti la borsa scrigno. A tracolla o a mano, mignon e ricca di dettagli preziosi: un vero e proprio scrigno di eleganza.

Credit photo: www.fashiontimes.it
Credit photo: www.fashiontimes.it

L’inverno ormai è alle porte e bisogna prepararsi: un veloce check-up del vostro guardaroba e una lista dei desideri pronta da soddisfare.

Questo articolo I capi irrinunciabili del prossimo inverno 2016 (FOTO) è stato pubblicato per la prima volta da Beatrice Bassani su Blog di Moda.

Continue reading

Zara, la nuova collezione autunno/inverno 2015 (FOTO)

credit photo: zara

Il brand spagnolo low cost, Zara, lancia la nuova capsule collection autunno/inverno 2015 dal gusto urban e glamour. La prossima stagione si aprirà con un catalogo ricco e variegato, dedicato alle donne versatili e audaci che amano stare al passo con i tempi. Le appassionate del brand potranno trovare tantissime soluzioni per i loro outfit da giorno e da sera, con vestiti civettuoli, casacche dalle stampe vintage, parka caldi e avvolgenti, scarpe irresistibili e tanto altro da scoprire.

La collezione firmata Zara si compone di abiti lunghi in tinta unita con sensuali spacchi laterali, declinati in un’ampia gamma di colorazioni che spaziano dalle tinte più gotiche alle più romantiche e pastello. Questi sono realizzati sia a manica lunga che a giro, con scollatura rotonda e cintura in vita. Sfiziosi sono anche i mini dress a campana con scollo a V o all’americana e i modelli a tubino, molto chic, un esempio è quello blu e nero in velluto dai dettagli in pizzo, simil lingerie; non mancano le creazioni stampate e jacquard con taglio a trapezio. Alcuni di questi bellissimi vestitini, impreziositi da applicazioni gioiello, sono pensati per un look raffinato e da festa. Per un outfit casual e sportly è bene abbinare un bel blazer monocolor sull’abitino in modo da renderlo più sbarazzino. Riguardo i pantaloni, anche qui c’è l’imbarazzo della scelta: sulla stessa scia della scorsa collezione invernale, Zara ripropone il modello seafarer, molto ampio nelle svariate colorazioni e tappezzerie, quello skinny in ecopelle e le amate culotte con orlo che raggiungeno la metà del polpaccio. Consigli su come indossarli? T-shirt monocolor o a fantasia, camicie anche lunghe, magari con spacchi laterali e top asimmetrici. Per le intenditrici: quest’inverno sulle camicie va il nastrino legato al collo. Indimenticabili sono le jumpsuit, quest’inverno il marchio propone quelle a pantaloncino o a zampa, da indossare a seconda del proprio stile e le giacche: larghe dalle maniche a tre quarti per una donna più classica e composta, corte e scamosciate per una donna sportly che ama osare e mixare i capi.

I protagonisti indiscussi della collezione sono il suede, il denim e il velluto; oltre che gli stivaletti appuntiti alla texana e gli ankle boots nelle varie sfumature di colore. Fantastici gli overknee boots nero corvino dal tacco 12 sottile in camoscio e quelli flat: color marroncino con lacci sul retro e nero con le frange. Zara ha centrato decisamente il segno quest’inverno e sicuramente la collezione andrà a ruba prima del previsto.

Ecco un assaggio dei trend più glamour lanciati da Zara per la prossima stagione

photo-19-rrss-look19-copy.st Continue reading

Essere irresistibili (con Easy Style di Lovable)

10 a

L’attimo in cui ti accorgi che la primavera non è più così lontana, quando farsi sorprendere dalla pioggia è ormai solo una paura come tante dopo aver fatto la messa in piega. Quando tutte abbiamo bisogno di sentirci diverse, lasciando il posto a abiti leggeri, shorts e t-shirt abbandonando la lana e i capelli, le sciarpe e qualsiasi cosa assomigli solo lontanamente a un cappotto. Quando la primavera bussa incontrastata con la voglia di conquistare e essere conquistate, ecco che si fa largo solo una voglia: essere irresistibili. E così è ora di rinnovare il nostro guardaroba. Quello dell’intimo.

EASY STYLE LOVABLE – Ho sempre pensato che la sensualità fosse una cosa semplice in fondo, lontana da ogni esagerazione, ostentazione e volgarità dell’anima. Così semplice da essere banale a volte, senza tanti fronzoli, così estremamente timida come lo siamo noi ogni volta che dobbiamo spogliarci di tutti i muri che costruiamo per difesa o dei vestiti. E quando rimaniamo senza nessun abito, quello che conta è una lingerie d’effetto ma che ci faccia sentire perfette, come noi realmente siamo, ironiche ma decise nell’ottenere ciò che vogliamo. Lovable tutto questo lo ha capito, regalandoci la collezione primavera-estate  “Easy Style“.

5 tendenze per questa stagione di Easy Style Lovable (shaping vintage, assaggi d’estate, in the navy, Ananas Time, Vitamina pura), tutte unite dalla scelta di tonalità pastello, con tocchi ironici – come i pois o gli ananas – capaci di valorizzare le curve di ogni donna. (La prova costume non fa così paura vero?)

easy-style-lovable

easy-style-lovable

Easy Style Lovable

L’articolo Essere irresistibili (con Easy Style di Lovable) sembra essere il primo su Glamour Marmalade.

Paul&Shark reinterpreta il Montgomery per l’autunno/inverno 2014/15

Paul&Shark reinterpreta il Montgomery per l’autunno/inverno 2014/15

 

Paul&Shark, brand di luxury sportswear, presenta per la stagione Autunno-Inverno 2014/15 il nuovo montgomery reinterpretato in chiave metropolitana e trendy, perfetto per un look casual e adatto ad ogni occasione.

L’iconico cappotto, che deve le sue origini alla marina militare britannica, viene proposto da Paul&Shark in 100% cachemire con uno stile urban, senza cappuccio, nella versione corta e con stampa a quadri nei toni del blu e del grigio.

Rimangono inalterate le chiusure con asole in pelle e alamari che da sempre caratterizzano il montgomery.