Diamond manicure, tendenza unghie 2017

È tendenza che promette di farsi notare quella che su Instagram ha già conquistato un certo spazio e tanta attenzione: si chiama Diamond Manicure e impone un diktat che non ammette risposte negative, le unghie del 2017 devono essere ad effetto diamante.

Dopo l’effetto vetro specchiato visto qualche settimana fa e proveniente dalla Corea, considerato uno dei trend emergenti perfetti per la prossima estate, scopriamo che il nuovo anno riserva ancora qualche sorpresa, e delle più scintillanti.

Le unghie del 2017 saranno rivestite con una patina olografica sfaccettata che richiama le molte facce scintillanti di una pietra preziosa. La tecnica si ottiene giustapponendo frammenti di pellicola olografica sull’unghia in modo da creare l’illusione tridimensionale di una pietra che brilla di luce rifratta.

Sul social fotografico più frequentato del mondo spopolano le manicure a tema e vi lasciamo scoprire le più interessanti nella gallery che abbiamo creato per voi. State pronte, le unghie diamante sono un must-have in rapida diffusione.

Continue reading

Nintendo Switch: come seguire la diretta streaming della presentazione

Il 13 gennaio Nintendo svelerà finalmente al mondo tutti i particolari sulla sua nuova console di gioco, Switch. L’evento, in diretta da Tokyo, è molto atteso dagli appassionati del gaming, che potranno seguire ogni momento della presentazione live facendo affidamento su una traduzione in inglese.

I modi per seguire la diretta streaming della presentazione di Nintendo Switch sono molteplici. Occhio all’orario però, perché quando la console di gioco verrà svelata a Tokyo, in Italia saranno le ore 5:00 del mattino.

Nintendo Switch: tutti i modi per seguire la diretta

Il primo canale da sfruttare per seguire la presentazione live di Nintendo Switch è ovviamente il sito internet ufficiale dell’azienda. La diretta streaming sarà infatti trasmessa a questo indirizzo www.nintendo.com/switch a partire dalle ore 5:00 del 13 gennaio.

Un altro canale da sfruttare per conoscere in tempo reale tutti i dettagli su Switch è quello social: Nintendo pubblicherà sui suoi account Twitter ufficiali le informazioni più importanti sul nuovo prodotto presentato. E per chi vorrà ricevere informazioni video direttamente in italiano, qualche ora dopo la presentazione live, Nintendo pubblicherà un video riassuntivo (doppiato nella nostra lingua) sul proprio canale YouTube.

nintendo switch console

Nintendo Switch: presentazione dei giochi

La diretta che in Italia sarà trasmessa a partire dalle ore 5 di venerdì 13 gennaio, non sarà la sola prevista in quel giorno. Nintendo ha infatti da poco annunciato che nella stessa data, a partire dalle ore 15:30 italiane, un’altra presentazione live si occuperà soltanto dei giochi. Nintendo non avrebbe ancora anticipato nulla in merito ai probabili titoli protagonisti e tutti coloro che vorranno saperne di più, salvo rivelazioni dell’ultimo momento, l’appuntamento potrà essere seguito allo stesso indirizzo indicato per la diretta delle ore 5:00. Le indiscrezioni parlano di un probabile Assassin’s Creed in esclusiva, Super Mario Frost Land oppure The Legend of Zeld of the Wild.

Continue reading

Uomini e Donne: scelte 2016, i look migliori e peggiori

scelte-ued

Il 2016 di Uomini e Donne è stato un anno di grandi scelte. E di grandi vestiti. Ecco i look migliori e peggiori che abbiamo visto nello studio del people show di Maria De Filippi.

Uomini e Donne (seguilo sulla pagina FB) è un programma cult del piccolo schermo, per alcuni un gioiellino e per altri un compendio irrinunciabile di lezioni sulla vita sentimentale. Il 2016 è stato un anno di grandi tronisti, grandi polemiche e – naturalmente – grandi scelte. In pole position ci sono i personaggi dell’anno, Andrea Damante e Giulia De Lellis (LEGGI ANCHE GIULIA DE LELLIS: UNA TRASFORMAZIONE CHE INSOSPETTISCE, POLEMICHE SU INSTAGRAM). I due si sono conosciuti all’interno dell’emotainment di Canale 5 e si sono innamorati dopo un percorso a colpi di sponsor su Instagram ed esterne litigiose: lui era un ex tentatore di Temptation Island e l’ex di una fidanzata (poi scoppiata) che aveva partecipato al programma con il ragazzo di allora; lei era un’ex parrucchiera col sogno della moda e il carattere irriverente.

Ma non sono stati gli unici a venire sommersi dai petali di rose nello studio di Maria De Filippi; ci sono stati anche Ludovica e Fabio, Oscar ed Eleonora, Clarissa e Federico, Claudio e Mario, Riccardo e Camilla e Claudio e Ginevra. Ma quali sono stati i look migliori delle scelte? E quali i peggiori? Tra i top, ricordiamo proprio la De Lellis, che si è presentata in studio con un abito disegnato da lei stessa (come si è premurata di specificare nel video di Witty): l’abito era nero, con una maxiscollatura sulla schiena tanto da mettere in crisi l’architettura del decolleté e costringere la De Lellis a correre in camerino a sistamarsi. Ma il vestito, particolare e disinvolto, ha riscosso un certo successo. Tra i top, anche gli elegantissimi Clario (Claudio Sona e Mario Serpa) e Ludovica Valli, la sorella di Beatrice, che per la sua scelta in aprile aveva optato per una gonna rossa dal sapore gitano accompagnata da un giubbotto in pelle.

Uomini e Donne scelte

Chi INVECE ha floppato? Secondo i social, il vestito di Clarissa Marchese era “cheap”, “inguardabile”, “kitsch” (LEGGI ANCHE CLARISSA MARCHESE, ECCO IL VESTITO DELLA SCELTA A UOMINI E DONNE). Tra i peggiori, anche Camilla Mangiapelo, scelta “a tavolino” da Riccardo Gismondi (tra i fischi generali) con addosso un vestitino a fiorellini da Lolita e le inseparabili Dr. Martens. E Tina Cipollari? Lei era sopra le righe a tutte le scelte. Ma può permetterselo.

Uomini e Donne flop

Continue reading

Other Stories Atelier de Paris, linea beauty naturale

È una tendenza inarrestabile, tutti i marchi del mid e low cost si stanno cimentando sempre più spesso in linee beauty di ispirazione naturale e si aggiunge alla lista anche Other Stories, brand del gruppo HM che propone una moda più concettuale e ricercata e adesso anche una linea di prodotti di bellezza al naturale.

Tra i marchi del panorama attuale è quello che offre già una collezione beauty tra le più complete, dal trucco ai prodotti corpo. Adesso si aggiunge una nuova gamma di prodotti naturali di bellezza tutti made in France. Tra gli ingredienti spiccano zafferano, ostriche, tartufo bianco, elementi che pur suonando alquanto strani per una linea beauty fanno parte del… menu tipicamente francese, diciamo così.

Frida Fagerholm, a capo del settore bellezza di Other Stories, commenta così la nuova proposta:

“Abbiamo lavorato a lungo alla linea di bellezza Atelier de Paris e il risultato è magico. La collezione cattura lo spirito francese, delle sue coste, dei suoi boschi, dei giardini botanici, delle città piene di luci. Quattro elementi che ci stanno molto a cuore, ciascuno dei quali viene rappresentato da specifici ingredienti con attivi naturali combinati a texture e fragranze lussuose per creare prodotti che rispondono a tutte le necessità delle donne moderne.”

Le formule sono state ideate e prodotto in Francia lavorando a stretto contatto con i produttori locali in Bretagna, Provenza, Guascogna. Tutti i prodotti della linea contengono attivi naturali di provenienza certificata e altissima qualità. Della collezione fanno parte 10 prodotti per il corpo e 2 acque di profumo con vaporizzatori in stile vintage. Ogni formula è biodegradabile.

Continue reading

Le custodie Cuba style di Chanel

La collezione Cruise 2017 di Chanel ambientata e ispirata a Cuba è tra quelle di maggiore successo della maison negli ultimi anni e non solo perché le vicende storiche dell’isola sono tornate ad essere di primo piano.

La creatività della maison – e di Karl Lagerfeld in particolare –ha saputo coniugare lo stile classico e senza tempo di casa Chanel e gli spunti colorati e vivaci provenienti dalla cultura cubana, interpretando ancora una volta i tempi correnti.

Nello stesso panorama si inscrivono le due custodie per laptop e tablet di cui vogliamo parlarvi oggi. Sono declinate in blu notte e khaki e in pregiatissima pelle di agnello matelassé, in pratica proprio ciò che riveste le borse più preziose della maison, tra cui la celeberrima 2.55.

Le custodie sembrano ispirarsi proprio ad essa e riportando infatti anche il famoso logo a doppia C che caratterizza quelle borse. Si aggiungono poi piccoli dettagli che vanno nella direzione dell’ispirazione che dà vita a tutta la linea, dunque un cioncolo con la parola Havana, un’auto vintage degli anni Cinquanta, quel tocco pop di colore acceso a contrasto.

Le misure? 35 centimetri per 24 centimetri per la più grande, adatta a contenere un laptop; 27.5 centimetri per 20 centimetri per la più piccola. I colori al momento sono solo due, ma versatili e raffinati al tempo stesso.

Continue reading